Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 35

Discussione: [LIVORNO] Bunker elba

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Toscana
    Messaggi
    793

    [LIVORNO] Bunker elba

    [justify:nf8ay3wp]Se parliamo di fortificazioni non dobbiamo trascurare l isola d elba ricca di bunker, piazzole e casematte alcune sono facilmente visibili altre pultroppo sono ighiottite dalla macchia mediterranea un peccato perchè praticamente inalterate nel tempo, per vederle bisogna strisciare ventre a terra e rovinarsi con i pruni.
    Quello delle foto è un attraversamento difensivo che collega la spiaggia di scalieri ad una piccola insenatura chiamata porticciolo interamente scavato nella roccia con una feritoia strategica sul mare (foto feritoia) e gli ingressi ben protetti.
    Sia davanti all'entrata che all'uscita si poteva ormeggiare una imbarcazione tipo: http://www.german-navy.de/kriegsmarine/ ... index.html.
    Dopo averlo attraversato, circa 50 metri seguendo il sentiero si poteva raggiungere la strada principale ed andare a marciana marina o a portoferraio, perfetto per fuggire o per eventuali rinforzi. Questo camminamento, anni fa è stato ripavimentato, illuminato e ribattezzato (sigh!) passeggiata della salute. E' percorribile durante la giornata, ma nel tardo pomeriggio viene chiuso.
    Quasi tutte le spiagge erano protette dalle invasioni, e intorno all isola adagiata sul fondale cè una grossa catena, dove venivano agganciate le mine antinave lasciando un solo corridoio a marina di campo: infatti gli alleati entrarono da quella porta.[/justify:nf8ay3wp]












  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    796
    Molto belle le immagini, e molto interessante il resoconto.

    Grazie per averle condivise con noi!
    Denis

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Quex
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,329
    Ciao Incute,
    COMPLIMENTI belle foto, hai visitato l'interno di questi bunker?
    un saluto
    Quex
    Occorre molto tempo affinche' una buona idea faccia il giro della testa di un coglione.
    L.F.Celine

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Toscana
    Messaggi
    793
    Grazie amici ,si ho visitato gli interni e sono rimasto colpito da quelli meno accessibili recano incise nel cemento fresco di allora
    i nomi degli operai (italiani)e alcune date 1942 ecc. per accedervi ho strisciato veramente ventre a terra per decine di metri sotto i rovi,questo è avvenuto 7 anni addietro,adesso non so ma dovrebbe essere rimasto uguale.pultroppo non avevo macchina fotografica.
    Queste foto sono dal interno
    del bunker precedente guardando la feritoia, sarà* mio impegno fare altre foto alla prossima gita

    Immagine:




    Immagine:

    158,13*KB 128,91*KB

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Piombino, Toscana
    Messaggi
    761
    Ciao, molto belle le foto ma questo bunker, come gli altri esistenti sull'Elba, fu costruito nel 1941/42 su progetto della Difter Firenze per il 108°Rgt TM del R.Esercito. Solo in seguito all'armistizio, il 16/9/43, le opere furono occupate dai tedeschi che, in massima parte, le lasciarono così com'erano: personale e maestranze, tra cui molti detenuti, furono adibiti prevalentemente alla costruzione di postazioni campali di cui oggi non rimane o quasi traccia. Gli sbarramenti minati, infine, erano molto più a largo: uno univa grosso modo la zona di S.Andrea a Populonia sulla batimetrica dei 30 metri e l'altro, a sud, univa la zona di Lacona con l'Argentario.. ovviamente esistevano zone minate e zone sgombere attraverso le quali passavano i convogli e.. i sommergibili inglesi!
    Un saluto
    cerco qualsiasi materiale, fotografico o documentale, precedente al 1945 relativo all'Isola d'Elba e dintorni.. anche in copia!

    Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo..

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Toscana
    Messaggi
    793
    Complimenti dove hai preso queste informazioni?
    Ho visto tracce dello sbarramento minato in una secca vicino a Pianosa a circa 30 metri di profondita ,consiste in una grossa ancora dove scorre una grossa catena, li vicino ho visto anche un carrello portamina. Dovrei avere un libro con il disegno dello sbarramento, adesso lo cerco e lo posto ciao e grazie

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Piombino, Toscana
    Messaggi
    761
    Le info le ho ricavate da anni di studi e da osservazioni in zona.. non ci sono libri specifici sull'argomento! L'ancora di cui parli, utilizzata per la posa in opera e il mantenimento in posizione delle torpdini da blocco, era denominata "tipo ammiragliato": ne puoi vedere una esposta a Piombino presso la Stazione Marittima.
    Interessante il disegno, appena lo posti lo commentiamo!
    Un saluto
    cerco qualsiasi materiale, fotografico o documentale, precedente al 1945 relativo all'Isola d'Elba e dintorni.. anche in copia!

    Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo..

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Toscana
    Messaggi
    793
    Finalmente ho recuperato il libro che parla della storia del elba nel periodo 40-45 .
    Pultroppo il disegno della catenaria delle mine non cè (forse l ho sognato)ma dalle righe sottolineate si capisce che circondava l isola ,cosa che mi hanno raccontato anche alcuni anziani dell posto.

    Immagine:

    [size=9] 160,99*KB[/size=1tratto dal libro CRONACHE ELBANE 1940-1945 di Gianfranco Vanagolli

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Toscana
    Messaggi
    137
    una mia serie di foto fatta alcuni anni fa' sull'isola d'Elba.


    Immagine:

    91,47 KB

    Immagine:

    185,53 KB

    Immagine:

    90,92 KB

    Immagine:

    164,67 KB

    Immagine:

    100,62 KB

    Immagine:

    103,66 KB

    Immagine:

    119 KB

    Immagine:

    127,8 KB

    Immagine:

    132,6 KB

    Immagine:

    98,4 KB

    Immagine:

    122,16 KB

    Immagine:

    107,07 KB

    Immagine:

    132,09 KB
    Queste foto le ho fatte circa 8/10 anni fà*.
    Dell'Enfola ce n'è una soltanto le altre provvengono dalla zona degli sbarchi e quelle in collina dalle alture di Monte Orello ma dovessi dirvi come fare ad arrivarci propio non saprei .
    Io ci fui portato da amici del posto che ritrovarono quei bunker dopo che un incendio gli aveva resi di nuovo visibili.
    Ricordo che entrando avevano ancora gli infissi di legno che chiudevano le ferritoie ,evidentemente erano sempre presidiati, e per riparasi dal freddo invernale veniveno chiuse con finestre .
    Tornadoci un anno dopo qualcuno aveva gia provveduto a portarsi via quella lapide con stemma dell'artiglieria con i nomi dell'ufficiale dei serventi e la data che se ricordo risaliva al 1937.
    Non appena contatto gli amici della foto mi faccio rispiegare il tutto con dovizia di particolari.
    Fabrizio
    Fabrizio

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Toscana
    Messaggi
    793
    molto belle Fabrizio potresti indicarmi i luoghi? Alcune mi sembrano dell'enfola ma altre non so proprio.

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato