Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: [VALLO ALPINO ORIENTALE] Passo della Moistrocca

  1. #1
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    473

    [VALLO ALPINO ORIENTALE] Passo della Moistrocca

    Sul passo della Moistrocca vigila ancora la garritta della G.a.F.
    [attachment=1drmipvs]2007101122509_Garritta.jpg[/attachmentdrmipvs]
    E quel che rimane della grande teleferica
    [attachment=0drmipvs]20071011225149_Teleferica.jpg[/attachmentdrmipvs]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Banned
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    763
    Garitta inserita in un paesaggio eccezionale!

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    334
    Saluti a tutti,

    Il passo della Moistrocca (Vrsic) e' veramente un posto molto bello...anche dal punto di vista fortificatorio.
    Perche, oltre quelle strutture fotografate da Oklahoma, "vigilano" anche le 4 opere del Vallo, preservate molto bene...
    Anche il loro camuffamento e' molto preservato, e per questo sulle foto seguenti ho segnato le postazioni con il cerchio rosso.


    Opera No. 1:



    Opera No. 2



    Opera No. 4, sotto Prisojnik. Qui i cerchi (penso) non servono...



    Il monte Prisojnik, con le opere No. 3 e 4. Quella "terza" non si vede, ed era piu' difficile da trovare...



    Vladimir

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    334
    Metto anche una storia d'un "cacciatore dei fortini", proprio del questo luogo...(dal 2004.)

    Come ho risolto "il giallo" delle opere di Passo Moistrocca (Vrsic)

    Sapevo solo quello che il passo era fortificato con delle opere permanenti, uficialmente si chiamava "Missoni", e aparteneva allo settore di Plezzo (Bovec).
    Mezzo maggio... la montagna, oltre la strada, e` ancora sotto la neve...
    Prima cosa: chiedere la gente locale. "Si, quelli bunker sono qui da qualche parte..."
    Ma sulla destra si vede "il cubo" di cucina/corpo di guardia (interessante come anche se l`opera puo essere mimetizzata "con cura maniacale", quel cubo e` sempre vicino, un vero e proprio "traditore" che segna la presenza delle fortificazioni). Il sentiero e' sotto la neve, ma riesco a raggiungere l`ingresso: subito vedo l`apertura della fotofonica, verso la parete rocciosa sul altro lato, sotto Prisojnik. Impossibile da raggiungere ora, faccio le foto con risoluzione massima, sperando almeno di individuare il fortino quando ritorno a casa.
    Un mese dopo: trovato il secondo fortino, anche se non ho riuscito ad individuarlo sulla foto di 3.3 Mpix (era li`, ma ho guardato nel posto sbagliato...). Ed e subito un nuovo "giallo": c`e` un altra apertura fotofonica, verso il lato dove si trova anche il primo fortino, solo un po` piu` verso la valle...sembra che ci porta un sentiero...vado, non trovando niente...ed ancora una cosa: nel fortino No. 1 ci sono "Arma No. 1" e "2", ma nel quello sul altro lato "7" e "8"! Allora, quello significa che ci deve essere ancora un altra opera? OK, e` gia` tardi, ci sono piu` di tre ore per raggiungere Fiume, torno a casa...
    Nel fratempo, a casa, sulle foto scattate non riesco ad individuare la terza opera (troppi alberi), ma vedo che prima per trovare quella opera ho cercato troppo in alto...ovviamente devo ritornare a Moistrocca....
    Ed ecco mi qua, per provare di finalmente trovare il terzo (e anche il quarto, spero) fortino...Passo sotto il sentiero, come ho visto sulla foto, una, due volte...niente! Nessun sentiero, nessuna traccia, neanche un pezzo di calcestruzzo...Provo di scendere dal alto, non posoo, troppo ripido! Ho quasi perso la speranza di trovare quel fortino.... Solo che devo ancora controllare, c`e` un buco che puo somigliare a...feritoia! Sono matto! Eccola! Ma come hanno fatto a trasportare una "piastra con minimo spessore frontale", che pesa piu` di 3 tonnelate! La galleria porta verso il basso, vado a cercare l`ingresso... Ecco la seconda feritoia, ancora munita con la "finestra"! Solo la parte destra, ma basta per nasconderla...OK, una delle regole piu' importanti dei "cacciatori dei bunker": non c`e` il bunker senza la strada (mulatiera, sentiero) che porta verso l`ingresso – ma qui gli alberi hanno completamente nascosto ogni traccia del sentiero – ecco perche non potevo trovarlo prima. Armi "3" e "4" – ed ancora un paio di tubi fotofonici, verso Prisojnik, solo che ora e piu` difficile: gli alberi oscurano la vista, e la "feritoia" dei tubi e` sepolta...vedo solo che forse la direzione e` quella verso una cima verde sotto il fortino trovato prima. Vado li`, non usando i sentieri (perche non ho trovato neanche uno!), e non trovo niente...torno giu`, verso le casermette...e vedo una mulatiera, abbastanza larga e non segnata come sentiero turistico. Con quella, raggiungo ancora una volta la cima "sospetta" – niente! OK, torno a casa, sara per un altra volta...gia camminando giu`, pero`, vedo qualcosa che somiglia al resto del cavo metallico...vengo piu` vicino, e sotto ci sono delle scaline di calcestruzzo! Ma, quello e` completamente sul altro lato della montagna (pensando che le aperture delle fotofoniche sui primi tre fortini si trovano vicino agli ingressi)...cio nonostante, seguo quel sentierino, a volte completamente nonesistente (devo fare un vero e proprio "alpinista" per passare certi tratti) – ed ecco l`ingresso dell`opera...armi "5" e "6", tuto a posto!
    I forti del vecchio Vallo Alpino (Orientale) preferisco cercare cosi` - usando "il naso", senza le mappe...
    (Scusate per gli errori grammatici.)

    Vladimir

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    698
    Una bella descrizione, anche perchè mi rivedo nelle tue parole.
    Per trovare una o più postazioni ed opere, bisogna andare la prima volta, dopo pensare e ripensare, poi ritornare sul posto e dire "deve essere la", e giri alle volte a vuoto, ma le quando trovi, ti dici dentro "E vai!!!" avevo ragione". Certo è, che non andiamo a funghi (piccolini) ma cerchiamo opere, delle vere e proprie "corazzate sepolte nelle montagne".
    Credo che più di qualcuno, condivida le nostre parole.]
    "NELLA ROCCIA, COME LA ROCCIA". motto XI°R.A.P.

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    San Francesco al Campo(TO)
    Messaggi
    4,463
    Complimenti Vladimir,sia per il report,ma sopratutto per la tua perseveranza.E sei riuscito anche ad entrare?In caso affermativo attendiamo le foto.[ciao2]Gianfranco
    Gianfranco

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    334
    Saluti a tutti,

    Si, ho visitato tutte le opere sul passo della Moistrocca.
    Seguono i "collage", e poi le descrizioni...

    Prima, il luogo...




    Opera No.1




    Opera No.2




    Opera No.3




    Opera No.4




    Vladimir

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    334
    Saluti a tutti,

    Ecco le spiegazioni:

    Il luogo:
    1. Cippo del confine sul Passo della Moistrocca
    2. La garrita
    3. Il "viso della ragazza" sulla parete del Prisojnik
    4. Stazione della teleferica
    5. Mt. Prisojnik
    6. L'ex caserma
    7. Il passo della Moistrocca, visto dal lato del Mt. Prisojnik
    8. La garrita della "stazione intermedia" della teleferica
    9. L'ex caserma GaF

    L'opera No.1:
    1. Corpo di guardia
    2. L'entrata
    3. Feritoia dell'arma No.1 (piastra con minimo spessore frontale - peso cca 3 tonnellate)
    4. I tubi del "apparato fotofonico"
    5. Feritoia della protezione del ingresso
    6. Piastra dell'arma No.2
    7. "L'equipaggio"...
    8. Camerata truppa, con stanza del ufficiale
    9. Vista dal esterno

    L'opera No.2:
    1. Mt. Prisojnik, visto dall'opera No.3
    2. Feritoia dell'arma No.4
    3. Feritoia dell'arma No.3
    4. Vista dal esterno
    5. I tubi del "apparato fotofonico"
    6. L'entrata principale
    7. Postazione per il pezzo AC di 47 mm
    8. Postazione per il pezzo AC di 47 mm - vista dal esterno
    9. Corridoio verso la postazione AC. Sia la postazione, che il corridoio (lungo piu' di 100 metri) erano costruiti dopo, cioe' erano "aggunti" sulla opera gia' esistente

    L'opera No.3:
    1. L'opera si trova sulla quella piccola collina sotto il Mt. Prisojnik
    2. L'entrata, nascosta da un pino di montagna
    3. Quel "sentiero" e la via d'accesso principale
    4. Feritoia della protezione del ingresso
    5. Corridoio e scalinata verso una delle postazioni
    6. Corridoio e scalinata verso una delle postazioni
    7. Una delle postazioni
    8. Camerata truppa
    9. I tubi del "apparato fotofonico"

    L'opera No.4:
    1. Le postazioni, perfettamente mimetizzate nella parete rocciosa
    2. L'entrata
    3. L'opera No.1 vista dal tubo fotofonico dell'opera No.4
    4. I tubi del "apparati fotofonici"
    5. Le porte ci sono ancora...
    6. Camerata truppa
    7. Il supporto della mitragliatrice
    8. Quella foto del corridoio, con nicchia per lume e traccie dei cavi elettrici, e stata presa dal locale del deposito munizioni
    9. Il punto d'arrivo della piccola teleferica, con scritta "LI.XVIII. AG - MCMXXXIV - XII E.F." e il fascio littorio.

    Vladimir

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    698
    Devo andarci!!!!!!!!!!!!!![Panic2]
    "NELLA ROCCIA, COME LA ROCCIA". motto XI°R.A.P.

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    45
    Immagine:

    159,82*KB

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato