Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 15 di 15

Discussione: [VIII SETTORE ] Caposaldo Scala - Postazione 37 bis

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    698
    Iappino, grazie anche a te.
    "NELLA ROCCIA, COME LA ROCCIA". motto XI°R.A.P.

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    San Francesco al Campo(TO)
    Messaggi
    4,463
    Grazie anche da parte mia IAPPINO.Guardando quella Pantina che hai postato ho notato la doppia dizione Italiano-Inglese.A che anno risale?Si tratta di un'opra riutilizzata nel dopoguerra?[ciao2]Ginfranco
    Gianfranco

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    334
    Saluti a tutti,

    La piantina del quel opera ha la doppia dizione Italiano-Inglese perche l'ho fatta cosi'...[] , visto che sono io l'autore del disegno (per cio', tutti gli errori e incertezze sono anche miei!).
    L'opera e' dei anni 1933-34, ora e' nel territorio Croato ed e' quasi completamente distrutta, probabilmente dai recuperanti del ferro vecchio nei primi anni '50.
    Qui c'e' qualcosa di piu dello sbarramento al quale apparteneva...
    http://free-ri.htnet.hr/fortress-fiume/Rauno.htm

    Vladimir

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    698
    Complimenti Iappino, per il tuo lavoro e per la piantina che hai fatto dell'opera . Le mitragliatrici erano in blindatura?? Tipo questa.

    Immagine:

    146,18Â*KB
    "NELLA ROCCIA, COME LA ROCCIA". motto XI°R.A.P.

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    334
    Si, probabilmente era proprio fatta cosi'...anche se e' possibile che era annegata fino alla feritoia, visto che il terreno non era cosi ripido.

    Qualcosa come questo:



    Cosi erano fatte piu' o meno tutte le postazioni nella casamatta metallica, ma il detaglio "specifico" che ho visto solo nel paio delle opere del Vallo Orientale era che le casematte erano messe insieme dal una struttura del calcestruzzo comune. Esistevano sia doppie, che "triplice" postazioni. Purtroppo, com'erano durante la loro "vita" non lo so, perche tutte sono state distrutte...

    Vladimir

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato