Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: 10,4 Vetterli

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    196

    10,4 Vetterli

    Fino a che anno si puo' considerare che il 10,4 Vetterli fu calibro d'ordinanza italiano? Cioè quando il 6,5 carcano lo madò definitivamente in pensione?

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di stevanin-ww1
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    1,113
    tutti i fucili e mochetti Vetterli italiani mod 1870 monocolpo in cal. 10,4 subirono la prima trasformazione Vitali nel 1887 che aumentava la capacita' a 4 colpi e manteneva il calibro 10,4 ..
    e furono poi ritrasformati e ricamerati nel 1916 con il calibro in 6,5x52 mm per uniformarli ai Carcano 91 , fino ai giorni nostri .. di fatto la dicitura esatta del modello è : Vetterli mod. 1870\87\16
    la crisi non esiste !! purtroppo esiste chi ci crede !!
    le fiere sottotono non esistono !! è un'invenzione dei forum !!

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    196
    Citazione Originariamente Scritto da stevanin-ww1 Visualizza Messaggio
    tutti i fucili e mochetti Vetterli italiani mod 1870 monocolpo in cal. 10,4 subirono la prima trasformazione Vitali nel 1887 che aumentava la capacita' a 4 colpi e manteneva il calibro 10,4 ..
    e furono poi ritrasformati e ricamerati nel 1916 con il calibro in 6,5x52 mm per uniformarli ai Carcano 91 , fino ai giorni nostri .. di fatto la dicitura esatta del modello è : Vetterli mod. 1870\87\16
    Molti ma non tutti, si trovano in giro ancora parecchi 1870 e 1870/87 .

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576
    A rigor di logica il nuovo fucile Carcano dovrebbe aver sostituito il vecchio Vetterli che fu relegato a compiti di seconda linea, riserva e servizi armati territoriali.
    Parte dei pezzi venne anche venduta all'estero (tipo la Russia) mentre circa 400.000 vennero convertiti al calibro 6,5.
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    Erbil, Kurdistan, Iraq
    Messaggi
    152
    Manca la risposta alla domanda... Sicuramente per tutta la durata della I GM il Vetterli in calibro originale rimase in dotazione ad alcuni reparti di retrovia o dei Carabinieri. Ne ho trovato anche un bossolo in prima linea in una posizione presidiata solo nel 17-18 dagli alpini ad oltre 3000m di quota. Mi son fatto l'idea che un milite della territoriale, salito fin lassù con una colonna di rifornimenti, abbia voluto togliersi la soddisfazione di sparare sul nemico...
    Energia Nucleare ???
    No, Grappa !!!

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,089
    Vennero venduti alla Russia non solo una gran parte dei Vetterli Vitali dell'esercito, ma improvvidamente anche i macchinari per produrre le munizioni.
    Per questo motivo nel 1916 fu obbligatorio ritubare gli esemplari rimasti per utilizzare la cartuccia cal. 6,5 del mod. 91.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato