Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 38

Discussione: 149 MM Italiano WW1

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    942

    Re: 149 MM Italiano WW1

    Si impara sempre qualcosa!
    Ero convinto che non tutti gli shrapnell avessero spolette a doppio effetto, ma solo alcuni.
    Per il disegno, questo schema è quello che ho trovato in rete.
    Non possedendo libri in materia non posso sapere che modello sia esattamente, probabilmente esisteva qualche piccola variante, a aprte il dettaglio della scanalatura direi che è lo stesso.
    Inge

  2. #22
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    vicenza
    Messaggi
    1,815

    Re: 149 MM Italiano WW1

    la spoletta nell'ultima foto non è la stessa delle altre.
    CERCARE REPERTI BELLICI E' UNA MALATTIA,UNA BELLISSIMA MALATTIA?

    CHIUDIAMO SEMPRE I BUCHI CHE FACCIAMO

  3. #23
    Banned
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Veneto
    Messaggi
    686

    Re: 149 MM Italiano WW1

    Effettivamente la spoletta dell'ultima foto ha le scanalature( cioe' quell'anello lavorato in basso) come quella del 149 postato, mentre mancano in quelle degli schemi mandati. Non saprei se il 149 poteva avere diverse spolette o se la spoletta lavorata non poteva essere montata sul 149 Shrapnell....

  4. #24
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    vicenza
    Messaggi
    1,815

    Re: 149 MM Italiano WW1

    Citazione Originariamente Scritto da churchill
    Effettivamente la spoletta dell'ultima foto ha le scanalature( cioe' quell'anello lavorato in basso) come quella del 149 postato, mentre mancano in quelle degli schemi mandati. Non saprei se il 149 poteva avere diverse spolette o se la spoletta lavorata non poteva essere montata sul 149 Shrapnell....
    Quella dei disegni dovrebbe essere a tempo. Da quello che so non si trovano da scavo ma solo di magazzino, ne ho vista una in vendita tempo fa al mercatino di piazzola di brenta. io ne ho solo un pezzo da scavo.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    CERCARE REPERTI BELLICI E' UNA MALATTIA,UNA BELLISSIMA MALATTIA?

    CHIUDIAMO SEMPRE I BUCHI CHE FACCIAMO

  5. #25
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    942

    Re: 149 MM Italiano WW1

    Citazione Originariamente Scritto da jeijei
    la spoletta nell'ultima foto non è la stessa delle altre.
    Infatti dev'essere diversa.
    Quella postata negli schemi (il mio della spoletta e quello di Teller del'intero proietto) è la Mod.1899 con innesco 85/99. (penso a doppio effetto), ed è la spoletta corretta per lo shrapnell nelle foto.
    L'ultima postata da Teller sembra invece quella che PER SBAGLIO è stata collocate sul 149 ma che in realtà* non è sua.
    Di quest'ultima non conosco il nome, ma sembra tanto quella che montavano i nostri shrapnell da 87mm e perciò sarà* a sua volta a tempo (o doppio effetto).
    Inge

  6. #26
    Banned
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Veneto
    Messaggi
    686

    Re: 149 MM Italiano WW1

    Ringraziandoto, Inge, mi chiederei se la spoletta "sbagliata", posizionata sul pezzo in foto da me postata,
    potrebbe essere una variante di produzione oppure un errore e nulla piu' di chi l'ha assemblata.

    Grazie

  7. #27
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    942

    Re: 149 MM Italiano WW1

    E' proprio qui il punto...
    Purtroppo non ti so rispondere, qui ci vuole per forza qualcuno con più esperienza come Teller o Fert (che stranamente non ha preso parte al topic, ma fose sarebbe il caso di sentire anche un suo parere... magari per mp).

    Personalmente, a pelle, mi verrebbe da pensare ad un errore di chi lo ha riassemblato (sempre che lo sia stato!), ma potrei benissimo sbagliare!!
    Inge

  8. #28
    Banned
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Veneto
    Messaggi
    686

    Re: 149 MM Italiano WW1

    Grazie mille Inge,
    Per le conoscenze e l'onesta`.

    Spero gli amici esperti possano dissipare il quesito( coinvolto anche Fert con MP).
    Non sara` facile perche` i doc,anche se presenti,non credo siano dettagliati.

    Lo so` perche`, su una cosa apparentemente semplice, ovvero, chi produceva Elmetto Italiano, tipo Adrian 1916, nessuno ha una risposta.....
    Non esiste documento, ne` esperto in grado di rispondere.... E parliamo non di spolette a Doppio Effetto....ma solo del nome, della ragione sociale, del produttore.

    Grazie ancora!!!!

  9. #29
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Venezia
    Messaggi
    1,063

    Re: 149 MM Italiano WW1

    Citazione Originariamente Scritto da inge
    E' proprio qui il punto...
    Purtroppo non ti so rispondere, qui ci vuole per forza qualcuno con più esperienza come Teller o Fert (che stranamente non ha preso parte al topic, ma fose sarebbe il caso di sentire anche un suo parere... magari per mp).

    Personalmente, a pelle, mi verrebbe da pensare ad un errore di chi lo ha riassemblato (sempre che lo sia stato!), ma potrei benissimo sbagliare!!

    Già*, esperienza o almeno dei testi!!!
    E proprio da quelli, consultati, viene fuori che quel tipo di granata montava solo la spoletta che ha postato inge, la Mod. 99 a doppio efferro, e presente anche sul disegno da me postato.

    Il motivo perchè sia presente sul pezzo che interessa churchill, magari lo sa solo colui che lo possiede in questo momento. Nella prima querra mondiale, non era prassi, come in seguito (2^ g.m.), produrre spolette che andassero bene per le granate di tutti i calibri in dotazione (standardizzazione).

    Spesso una granata nasceva con una spoletta che era impiegata solo su di essa, o pochissime altre.

    La misura del bocchino (l'alloggiamento della spoletta) dei proietti schrapnel era uguale per tutti, per cui assemblando un proietto per poterlo vendere, non essendo in possesso della spoletta giusta, si può cercare di abbozzare mettendone una che ci sta, che ci entra... creando, senza rendersene conto, un falso!

    Questo non è un parere personale, mi affido all'osservazione della foto e alla consultazione dei sacri testi.

    Ciao
    ermanno

  10. #30
    Banned
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Veneto
    Messaggi
    686

    Re: 149 MM Italiano WW1

    Una risposta che non tollera critiche.....

    Mi riivolgo a chi volesse contestare pareri espressi....

    L'amico Teller, ha dissipato e, lo ringrazio, ogni dubbio.

    Ringrazio Teller,Inge e tutti i leggenti per aver dissipato ogni mio dubbio.

    S.g, pronipote di A.G, morto ad Oslavia nel 1917, di A.G, morto. A Gorizia nel 1917.

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato