Risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: 1861-2011 ...L'Italia chiamo'

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Localitā
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,041

    1861-2011 ...L'Italia chiamo'

    ..
    [attachment=2:1j1sa9xv]scansione0001.jpg[/attachment:1j1sa9xv][attachment=1:1j1sa9xv]scansione0004.jpg[/attachment:1j1sa9xv][attachment=0:1j1sa9xv]scansione0003.jpg[/attachment:1j1sa9xv]

    Beh,ne vado fiero! La mia piccola citta' stavolta si e' data da fare ed e' la prima volta che assisto ad un concerto celebrativo per l'Unita' d'Italia.Non mi vergogno a dire che in certi momenti qualche lacrimuccia e' uscita, pensando a chi ha voluto fortissimamente l'unita' di tutti gli italiani.Ho ripensato ai miei due nonni, entrambi feriti contro gli austriaci sul fronte della Venezia Giulia, che per fortuna, semplice fortuna, l'hanno potuta raccontare morendo poi a tempo debito nel loro letto.
    Premetto di essere un profano in fatto di musica verdiana, ma non pensavo minimamente
    che tutto potesse essere recepito, persino dai piu' giovani, in un'atmosfera bianco-rosso-verde
    spesso ignorata e vituperata da chi ha interesse in altro.
    Forse, anzi e' sicuro, non arrivero' a celebrare i duecento anni dell'Unita' d'Italia, pero', quanto ho vissuto oggi, mi basta e ringrazio Dio e l'Italia stessa di averlo potuto godere. PaoloM
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato