Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 35

Discussione: 24 maggio 1915

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    164

    24 maggio 1915

    E' scoppiata la Grande Guerra...........

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,089
    Dovrebbe essere una giornata di lutto per tutti noi, più di dieci milioni di uomini moriranno e milioni di altri resteranno feriti e mutilati in una guerra indensata e inutile...
    Commemorazione e non celebrazioni e festeggiamenti.
    E invece...
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Nitro90
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Mantova
    Messaggi
    3,886
    "Il Piave mormorava calmo e placido al passaggio dei primi fanti il ventiquattro maggio;
    l'esercito marciava per raggiunger la frontiera
    per far contro il nemico una barriera..."


    Quoto quello che dice Kleiner pal, l'evento deve essere una giornata di commemorazione, di ricordo perchè non deve essere dimenticata anche se gli anni passano veloci e da festeggiare non c'è proprio nulla, lati positivi zero, se non imparare e a capire per non commettere gli stessi sbagli che portarono ad una guerra cosi atroce.

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Che le guerre siano insensate e inutili è un dato di fatto.
    Che le stesse producano lutti e mutilizazione anche.

    Ma penso che se a mio nonno, classe 1897, contadino e soldato, ferito più volte, uscito chissà come dalla sacca di Castagnavizza dopo lo sfondamento a Caporetto e via dicendo, avessi detto che quello che aveva vissuto era "insensato e inutile" gli avrei dato un dispiacere.
    Preferisco pensare, almeno in un angolo del mio cuore e della mia mente, come ci insegnavano alle elementari, che quella Guerra è stata l'ultimo atto del Risorgimento, la compiuta Unità d'Italia, così che il sacrificio dei nostri nonni un senso ce l'abbia avuto.

    Se poi, con tutto ciò che la nostra epoca ci mostra quotidianamente, quel che è stato fatto è stato buttato nel cesso, pazienza.
    Ma ai nostri nonni non lo diciamo, che almeno riposino in pace.

  5. #5
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,563
    Quoto appieno piesse ed in onore dei caduti sul mio balcone (ed unico nella cittadina) sventola il tricolore
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848
    ... grazie Piesse, è il mio pensiero. E poi non si sta festeggiando un cavolo, non ho visto nessun calice di spumante levarsi... si sta solo ricordando e pure mestamente.

    fm
    E' la somma che fa il totale.

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di gotica68
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    toscana
    Messaggi
    1,422
    Citazione Originariamente Scritto da piesse Visualizza Messaggio
    Che le guerre siano insensate e inutili è un dato di fatto.
    Che le stesse producano lutti e mutilizazione anche.

    Ma penso che se a mio nonno, classe 1897, contadino e soldato, ferito più volte, uscito chissà come dalla sacca di Castagnavizza dopo lo sfondamento a Caporetto e via dicendo, avessi detto che quello che aveva vissuto era "insensato e inutile" gli avrei dato un dispiacere.
    Preferisco pensare, almeno in un angolo del mio cuore e della mia mente, come ci insegnavano alle elementari, che quella Guerra è stata l'ultimo atto del Risorgimento, la compiuta Unità d'Italia, così che il sacrificio dei nostri nonni un senso ce l'abbia avuto.

    Se poi, con tutto ciò che la nostra epoca ci mostra quotidianamente, quel che è stato fatto è stato buttato nel cesso, pazienza.
    Ma ai nostri nonni non lo diciamo, che almeno riposino in pace.
    ...è anche il mio pensiero!

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    442
    Se poi, con tutto ciò che la nostra epoca ci mostra quotidianamente, quel che è stato fatto è stato buttato nel cesso, pazienza.
    Ma ai nostri nonni non lo diciamo, che almeno riposino in pace.[/QUOTE]

    Concordo totalmente! Grande!

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848
    Questo sta succedendo, se leggete la parola "festeggiamento" indicatemela perché io non l'ho trovata, grazie...

    Cento anni Grande Guerra. Il Papa: 'Inutile strage' - Speciali - ANSA.it

    Saluti

    fm
    E' la somma che fa il totale.

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di Doppeladlerkorb
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Bassa Austria
    Messaggi
    889
    Commemorazione ai tutti i molti caduti delle paesi coinvolti e rispetto al dolore della populazione civile. Stima adeguata alla bandiera nazionale dove si vive.

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •