Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 29

Discussione: 255 Fanteria

  1. #11
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848
    Lafitte ha scritto:

    Si è vero il 255 la Veneto per l'appunto fu formata tardi dopo i disastri russi!
    A ragion di logica essendo di formazione tarda non dovrebbe aver avuto molti cambiamenti di CoCo,
    Sinceramente mi sfugge l'assioma: formazione della Veneto con i disastri russi [8D].

    Comunque tra il marzo 1917 e la fine della Grande Guerra il 255° cambiò ben 6 colonnelli comandanti [] (Perchè li chiami CoCo, qualcuno può scambiarli per CoCoCo [)][)][)]!)

    Ciao

    Fante71 [][][]
    E' la somma che fa il totale.

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Beh si dal 43 molti reggimenti furono riformati o vennero creati ex novo visto la perdita di quasi un' armata sul fronte orientale, in effetti anche la Julia era in fase di ricostituzione fino all' 8 settembre 43, in quest' ottica si spiega il cambiamento di numerazione.
    La 40 di Mas, è interessante in quanto il 255° durò organicamente poco più di un anno, e in quel periodo non credo abbia avuto molti cambiamenti al comando.
    Forse il comandate della ricostituito 81° della Torino era lo stesso del 255° Veneto ma a questo punto sono solo ipotesi!
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  3. #13
    Moderatore L'avatar di Lord Acton
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Campania
    Messaggi
    354
    E Lafitte non si sbaglia... il comandante del 255° è stato uno solo, ed è colui che poi assunse il comando dell'81°.

    Colonnello Oddone Stoppato, nato il 17 maggio 1891, decorato di medaglia di bronzo al VM.

    a dire il vero... risulta essere stato Comandante f.f. anche il Tenente Colonnello Alfredo Sguazzini... ma probabilmente solo per le operazioni connesse con la trasformazione da 255° in 81°, il trasferimento al fronte e la conseguente, necessaria, chiusura del Deposito Reggimentale.

    Lord Acton
    Amiamo il servizio straordinario... le imprese giudicate assurde o impossibili (A. Dumas)

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Ah , molto bene Lord! Quindi l'uniforme di Mas dovrebbe essere del Colonnello Stoppato, infatti Sguazzini anche se comandante sarebbe stato un Ten Col in IGS quindi con gradi profilati di robbio e non direttamente ricamati su supporto rosso. [ciao2][ciao2]
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  5. #15
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848
    Lifitte disse:

    ...comandante sarebbe stato un Ten Col in IGS quindi con gradi profilati di robbio e non direttamente ricamati su supporto rosso
    credo che ti confondi... a me risulta che sia i ten. col. ISG che i colonnelli comandanti titolari di corpo portavano "tutto" il distintivo di grado applicato su panno robbio (non rosso [8D])

    [ciao2][ciao2][ciao2]

    Fante 71 [][][]
    E' la somma che fa il totale.

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Il discorso dei gradi era riferito a al panno di supporto su cui erano ricamati, il Colonnello Comandante li portava direttamente ricamati su robbio, il Ten. Col. IGS li portava su grigioverde profilato di robbio in quanto incaricato al grado superiore, La circolare del aprile de 35 (che prevedeva il robbio anche per i Ten.Col igs) fu quasi sempre disattesa infatti essendo un grado provvisorio si preferì adottare la profilatura piuttosto che confezionare il grado direttamente su supporto robbio.
    Quanto alle differenze tra robbio e rosso sono mere fantasie dell' epoca i colori sono indistingubili all'ora come adesso, c'è da dire che anche la Sanità* adottava lo stesso colore per cui se non montati i gradi da Colonnello della Sanità* o da Colonnello Comandante di qualsiasi altra specialità* sono indistinguibili.
    Esistono vari esempi di fregi o gradi ricamati o inframezzati sia di rosso scuro che di rosso scarlatto.
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  7. #17
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848
    Lafitte:

    Il discorso dei gradi era riferito a al panno di supporto su cui erano ricamati
    ma i gradi non erano ricamati, erano i galloni e galloncini cuciti a macchina su panno grigio verde oppure rosso o robbio (non importa) per i ten. col. Isg e per i colonnelli comandanti di corpo...
    I ten.col. Igs adottarono la profilatura... mai sentito, pensa a quanto erano felici di indossare i distintivi di comandante. Il rosso/robbio doveva risultare visibile tra gallone e gallone, nell'occhiello superiore e intorno. E poi... bastava il sarto reggimentale o la moglie alla bisogna...
    No non vedo il grado di ten. col. su g/v e poi su panno robbio del quale si vede solo la profilatura esterna escludendo addirittura l'occhiello...

    Speriamo che l'amico MAS posti una foto così ci rendiamo conto...

    Ciao [][][]

    Fante 71
    E' la somma che fa il totale.

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    769
    Sarà*, aspetto che qualcuno posti dei gradi originali da Ten. Col in IGS su supporto robbio, io non ne ho mai visti evidentemente nel frattempo furono tutti promossi a Colonnello dismettendo il robbio e ritornando ai galloni in filato metallico su grigioverde.
    Forse poi i più meritevoli diventarono Col. Comandanti e Generali.
    Cerco "avidamente" copricapi italiani, soprattutto Alpini, ed austro-tedeschi fino al 1945 nonchè foto italiane e austriache della Zona Carnia, Alto Isonzo e occupazione austro tedesca del Friuli I° guerra mondiale, foto Alpini divisione Julia e occupazione tedesca Friuli fino al 1945.

  9. #19
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848
    Ciao a tutti,

    il grado ISG era conferito al ten. col. prossimo a diventare colonnello ma il suo nome, da colonnello, non era ancora apparso sul "Bollettino delle nomine e delle promozioni". Pertanto se dal reggimento il colonnello comandante era già* stato trasferito o promosso, lui ne era comandante a tutti gli effetti (era questione di qualche mese).

    Ciao

    Fante71 [][][]
    E' la somma che fa il totale.

  10. #20
    Moderatore L'avatar di Lord Acton
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Campania
    Messaggi
    354
    Ci sarebbe un pò da sistematizzare quello che state dicendo... che non è sempre esattissimo... però ora non ho tempo, magari domani pomeriggio...

    comunque... se fate caso ho segnalato il buon tenente colonnello Sguazzini come comandante f.f. (facente funzioni)e quindi non essendo comandante titolare non aveva diritto ad usare il robbio ai gradi.

    Inoltre... per i comandanti oltre che al sottopanno dei gradi c'è da fare molta attenzione al sottopanno del fregio del berretto... quando ho un pò di tempo ne riparliamo...

    Scusate la fretta...[ciao2]

    Lord Acton
    Amiamo il servizio straordinario... le imprese giudicate assurde o impossibili (A. Dumas)

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato