Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 19 di 19

Discussione: 29th Panzer Grenadier Division

  1. #11
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    Die le tue integrazioni sono sempre eccezionali.. percui se posti qualcosa le leggerò volentieri..
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Citazione Originariamente Scritto da Viper 4

    Die le tue integrazioni sono sempre eccezionali.. percui se posti qualcosa le leggerò volentieri..
    Anch'io[]

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,053
    Beh, che dire, la 29°sè trovata circondata a Stalingrado e sappiamo come è andata a finire la faccenda, aggiungo solo una foto che prova ciò che capitò ai ragazzi della 29°...



    Saluti
    Die Nadel
    Komm mein Schatz, denn wir fahren nach Croce D’Aune

    Canale youtube: http://www.youtube.com/user/Feldgragruppe?feature=mhee

    Sito web: http://www.feldgrau.eu/

    Pagina facebook: http://www.facebook.com/Feldgraugruppe

  4. #14
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    Abbiamo capito.. Die la neve era la stessa ? [] in quale occasione hai fatto quella foto ?
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    7
    Grazie ma a Stalingrado non di chiamava ancora 29th Panzer Grenadier Division?

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    956
    Grazie ma a Stalingrado non di chiamava ancora 29th Panzer Grenadier Division?
    no!

    ranville
    Cedo Wehrpass /Cerco Wehrpass da Toscana in sù

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    solo per aumentare le informazioni richieste..e a completamento di quelle di Ranville..
    la 29a Pz. Gren. combattè anche sulla "linea hitler" e non solo..comandata in quel frangente dal Generale Fries("Der letzte Preusse" ("L'ultimo Prussiano"), che ne tenne il comando fino al 31 agosto '44)
    tenuto in grande considerazione da Von-Senger che ne tracciava le seguenti lodi.."aveva l'abitudine di valutare obiettivamente le situazioni, di restare aderente alla realtà*, di esercitare la sua azione di comando in maniera pacata e di non ambire allori personali: voleva bene ai suoi soldati e poteva perciò contare su di essi in ogni occasione. Tutti avevano fiducia in lui".

    a fine maggio dopo la rottura del fronte fra Velletri e Cisterna in direzione di Valmontone. Lo stato maggiore americano commise un errore dalle notevoli conseguenze: invece di concentrare tutte le forze in un unico punto, ossia nella valle verso Artena/Valmontone, dove c'erano solo i resti delle divisioni di Anzio/Nettuno, esso insistè nel rafforzamento dei fianchi. Prima che lo sfondamento americano fosse portato a termine arrivarono sul luogo le divisioni "Hermann Goering" e "29a Granatieri Corazzati" Con queste forze la 14a Armata fu in grado, anche con una serie di contrattacchi, di impedire sino al 30 maggio lo sfondamento decisivo verso Valmontone. Nella notte fra il 30 e il 31 maggio le truppe americane, con 4 divisioni contro la sola 29a riuscirono finalmente a determinare la rottura del fronte e a prendere Valmontone il primo giugno.
    la 29a aveva combattuto contro due interi Corpi d'Armata, il II° americano e il Fec francese (French Expeditionary Corps). Sulla linea Hitler dal 21 al 25 maggio il reggimento 15° combatté da solo contro 6 reggimenti americani delle divisioni 85a e 88a Usa mentre l'altro nostro reggimento, il 71°, combatteva contro le truppe coloniali francesi.

    Per dare un'idea della gravità* delle perdite nei 13 giorni dal 21.5 al 2.6.44 (battaglia di Roma/Valmontone) basta menzionare le perdite dei 6 battaglioni della 29a: Battaglione I/15 n. 192 uomini(37%); battaglione II/15 n. 200 uomini (39%); battaglione III/15 n. 198 (38%); battaglione 1/71 n. 225 uomini (43%); battaglione II/71 n. 258 uomini (50%); battaglione III/71 n. 212 uomini (41%). In tutto la 29a perse 2.066 uomini fra morti, feriti e dispersi (senza contare i malati) di cui 1.591 granatieri, 247 esploratori, 145 artiglieri, 41 genieri, 21 addetti alle trasmissioni, 21 addetti ai servizi logistà*ci. I caduti sono stati 268, i feriti 889, i dispersi 909.

    facendo ripetutamente da "guarnizione" tra la 10a e la 14a Armata Tedesca una si ritirava dal fronte tirrenico, l'altra da quello appenninico/adriatico..la 29a continuò le sue "peripezie" fino alla "Gotica"..qui mi riallaccio a Ranville..

    una curiosità*, il battaglione I/15 combattè a sud di Anzio, conquistò e perse monte Fato/Terracina sottoposto provvisoriamente alla "Goering"..
    mentre il resto della divisone combatteva contro Americani e francesi..

    ciao
    digjo
    Ciao
    digjo

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    956
    Ottima integrazione,

    Un "bravo" a digjo!

    ranville[:264]
    Cedo Wehrpass /Cerco Wehrpass da Toscana in sù

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    detto da te..mi fa piacere!

    ciao
    digjo
    Ciao
    digjo

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •