Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 22 di 22

Discussione: 3 Aprile: Mercatino dei recuperanti Monte Asolone

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Lagorai
    Messaggi
    344

    Re: 3 Aprile: Mercatino dei recuperanti Monte Asolone

    Per quanto mi riguarda è stata una gran bella domenica, tempo perfetto, mercatino molto ben organizzato e pomeriggio di ricerche in compagnia con Manny e Albert prima di rientrare a casa...
    Sul fronte acquisti direi che il top dei pezzi è stato il panino con pasta de luganega e zigole , per quanto rigurada la militaria invece mi trovo pienamente d'accordo con Klasi e Inge: premetto che l'anno scorso non ero salito in val dea Giara, ero però andato al mercatino ai Colli Alti e li devo dire che, proprio rispetto a bam borracce e gavette smaltate avevo trovato più qualità* e prezzi più contenuti (un certo rialzo dei prezzi l'ho notato soprattuto sulla merce esposta dai venditori della vicina Slovenia). Tra le cosa da scavo cercando bene si riesce a fare comunque qualche buon acquisto, ma la qualità* media era abbastanza bassa. Comunque a fine mercatino si vedevano molte bancarelle belle piene... non è che forse essendo il primo mercatino dei recuperanti dell'anno si è voulto far leva sulla "crisi di astinenza" dei collezionisti? Ovviamente è solo una battuta, non voglio polemizzare ne offendere

  2. #22
    Utente registrato L'avatar di stevanin-ww1
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    1,113

    Re: 3 Aprile: Mercatino dei recuperanti Monte Asolone

    figurati , ci mancherebbe che qualcuno debba offendersi per uno scambio di vedute ..

    ti posso riconfermare che proprio ai mercatini dell'anno scorso , vedi sempre Asolone , Colli Alti e Zenson ,
    gran parte di quei venditori\collezionisti che vendevano le loro cose superflue rimasero insoddisfatti delle loro vendite ,
    cioè gli è rimasta parecchia roba nel tavolo .. cosa che questa volta invece non è successa .. in pratica erano tutti a festeggiare ...!

    Poi una cosa è quello che puo' sembrare ad un visitatore che arriva guarda e poi scappa , un'altra è parlare assieme con gran parte dei venditori ... questo è quello che è emerso .. senza filtri ..

    parlando degli amici sloveni , ebbene provate ad andare a casa loro ad acquistare , cioè a Sempeter ...
    vedrete che i prezzi sono ancora maggiori ... ...
    anche per questo , dico che tutto sommato Domenica in Val dea Giara si sono visti ottimi prezzi ..

    ma attenzione pero' cari collezionisti , perchè ad invocare troppo l'abbassamento dei prezzi , si rischia poi che anche le vostre collezioni , si deprezzano ... quello che ci vuole è un giusto equilibrio ..

    con questo chiudo altrimenti sembra che voglio imporre la mia idea ,
    invece non è così ..

    IMO .
    la crisi non esiste !! purtroppo esiste chi ci crede !!
    le fiere sottotono non esistono !! è un'invenzione dei forum !!

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato