Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 17 di 17

Discussione: 30 06 WWII ed una medaglietta sconosciuta

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    130
    Citazione Originariamente Scritto da TAITA Visualizza Messaggio
    La medaglietta... non potrebbe essere un piccolo portafoto/reliquia da collo? Mi sembra abbastanza spessa, rispetto alla moneta da 1 €.
    l'interno è cavo però non c'è niente e non ha cerniere per aprirlo ho alzato solo un lato perche anche io pensavo fosse qualcosa del genere ma mi sbagliavo,ho visto all'interno e ho immediatamente richiuso il tutto

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di TAITA
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Castelfiorentino (FI)
    Messaggi
    90
    Potrebbe avere la chiusura a pressione per incastro... una foto laterale?
    Saluti - il mio vecchio nick del forum era Harkhorus

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,089
    Ciao, la 75 del 2001 è già stata cancellata pochi anni fa e sostituita da un'altra legge che affifda la tutela all'esercito...
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    130
    quella medaglietta piaceva ad un amico e l'ho regalata.. non posso fotografarla.. per il resto nell'uscita di oggi ho rinvenuto:

    -bossoli del 30-06 (produzione bellica DEN 43)
    -1 ogiva chiaramente sparata e schiacciata su qualcosa di solido (la parte posteriore è integra e la parte anteriore deformata quasi affungata lateralmente)
    -1 ogiva integra (credo del 30-06 ma lo saprò con piu precisione quando tolgo la ruggine)
    -1 bossolo 9 Steyr ( di natura credo post bellica anni 60-70)
    - resti medioevali ( chiodi ribattutti a mano a sezione quadra, chiodi a testa quadra e varie schegge di oggetti non classificabili)

  5. #15
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,563
    - resti medioevali ( chiodi ribattutti a mano a sezione quadra, chiodi a testa quadra e varie schegge di oggetti non classificabili)
    Nei borghi montani i chiodi come quelli da te citati venivano prodotti ancora negli anni '50/'60 del secolo scorso quindi non è detto che siano medioevali...
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  6. #16
    Utente registrato L'avatar di leandro53
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Pieve di Cadore
    Messaggi
    662
    Nei borghi montani i chiodi come quelli da te citati venivano prodotti ancora negli anni '50/'60
    volevo rispondere ancora ieri la stessa cosa.. qui vengono chiamati chiodi da Zoldo , prodotti con lunghezze
    che andavano dai pochi centimetri ad oltre mezzo metro (per le travature)
    a Forno di Zoldo c'è anche il museo visitabile...
    Transmuseum :: Interreg IV Italia-Austria :: Museo del Ferro e del Chiodo, museo etnografico/antropologico
    Visita www.katubrium.it

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    130
    si è possibile che siano recenti io avevo valutato il contesto, quel sito è abbandonato da quando i fiorentini distrussero tutte le fortezze pisane della zona tagliando cosi i rifornimenti a "Pisa città" .. che non è piu abitato quindi è (contando le sommosse interne) dal 1300-1400 circa

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato