Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: 63ma brigada paracadutisti - serbia

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    2,060

    63ma brigada paracadutisti - serbia

    Io inizio la discussione qui, poi al caso spostate pure

    Il fregio in questione appartiene alla 63° brigata paracadutisti, che durante l'ultima guerra ha pestato veramente duro. Di stanza l'unità* è a Knin.

    Nella foto fregio da manica e da basco

    e relativo basco
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    2,060

    Re: 63ma brigada paracadutisti - serbia

    Prima di utilizzare il basco amaranto e l'attuale fregio,la Serbia aveva ancora il vecchio basco verde marcio della ex Yugoslavia, con un fregio appositamente modificato
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    2,060

    Re: 63ma brigada paracadutisti - serbia

    per completezza,questo era il basco dei reparti aviotrasportati prima della guerra
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: 63ma brigada paracadutisti - serbia

    Indubbiamente dei "duri"!
    La simbologia Serba la trovo molto evocativa,"d'altri tempi",ed anche molto bella.
    Ottimo topic Matteo,oramai sei una furia

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,790

    Re: 63ma brigada paracadutisti - serbia

    L'argomento va spostato nei paesi non allineati

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    2,060

    Re: 63ma brigada paracadutisti - serbia

    Un raro patch della 1° compagnia paracadautisti Antiterrorismo della 72° brigata speciale (I Falchi) dell'esercito serbo.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    2,060

    Re: 63ma brigada paracadutisti - serbia

    un pokerino di fregi piuttosto rari:

    dall'alto a sinistra : fregio da manica in seta dei paracadutisti yugoslavi (pre-guerra), fregio da manica dei paracadutisti macedoni, fregio della 63° brigata para e fregio non ufficiale per le unità* di veterani che han combattuto nel kosovo.

    Orribile colonna sonora, ma interessante video sulla 63° brigata:

    http://www.metacafe.com/watch/364085/se ... a_brigade/
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: 63ma brigada paracadutisti - serbia

    Indubbiamente materiale interessante e non comune, con tutti i cambiamenti che ci sono stati nella ex Jugoslavia si è aperto un nuovo interessante settore di collezionismo. In quanto al video è curioso, fanno vedere che agganciano la fune di vincolo e poi si lanciano in caduta libera. Partono con paracadute classici ed atterrano con paracadute diversi, rettangolari. Il soldato poi che non riesce a cambiare il caricatore dell'AK in primo piano non è il massimo. Il video evidentemente è stato girato in economia senza nulla togliere ai soldati. La Serbia ha ben altri problemi a cui badare.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di GC*
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    15
    Bei baschi.

    Ho sempre apprezzato moltissimo gli smalti blu Yugoslavi. Per completare questa presentazione inserisco tutte le tipologie di fregio da paracadutisti della Yugoslavia Socialista e post-Socialista.

    Innanzitutto due fregi della mia collezione, uno prodotto nella Repubblica Socialista Federativa Croata (IKOM ZAGREB) e uno nella Repubblica Socialista Federativa Serba (AUROMETAL SUBOTICA). Questi erano dunque portati da paracadutisti della JNA, Esercito Popolare della Yugoslavia.
    Immagine12.jpgImmagine13.jpg

    Passando poi invece al periodo post-Socialista, quando inizialmente le forze Serbe presero il nome di JA, Esercito Jugoslavo, eliminando la dicitura "popolare" della Yugoslavia di Tito.

    Ecco dunque tre tipi di fregi da paracadutista JA. I fregi non sono miei, perché colleziono solo fregi delle nazioni socialiste, e sono quindi frutto di una ricerca in rete. Ecco dunque tre fregi Serbi (tecnicamente "Jugoslavi", dato che Serbia e Montenegro ri-fondarono la mini-Yugoslavia definita Repubblica Federativa Jugoslava):

    Smalto:

    $_57123.JPG

    Vernice e smalto plastico (qualità scadente, l'ho visto di persona e pare una sorpresa Kinder..).
    JA_3.jpgJA_1.JPG

    Particolarmente raro, un fregio da paracadutista dell'Esercito della Repubblica Srpska (ossia quella formazione militare Serbo-Bosniaca finanziata ed armata dalla Serbia e composta in gran parte da veterani serbo-bosniaci della fu JNA).
    VRS_1.jpg

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato