Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Accendino: che nazione?

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Accendino: che nazione?

    Ciao, frugando nella vecchia casa di campagna di famiglia ho rinvenuto in un cassetto questo accendino. Abbiamo già* visto che non erano di adozione militare ma civili e tipi simili ne sono stati già* presentati varie volte in altre discussioni, ma quelli erano in qualche modo marcati ed identificabili.
    Questo invece non presenta alcun marchio e quindi, da non fumatore, vi chiedo qualche lume su quest'oggetto, soprattutto sulla sua origine: secondo voi da dove viene?
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,622

    Re: Accendino: che nazione?

    di uguali ne producevano itedeschi,ma anche i russi avevano degli accendini molto simili a questi
    cerco e scambio materiale wehrmacht e afrikakorps!!!

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Susà di Pergine Valsugana
    Messaggi
    458

    Re: Accendino: che nazione?

    un mio amico ne ha uno simile ma costruito con un proiettile italiano ww1... molto interessante
    "A volte il vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato." (Jim Morrison)

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Accendino: che nazione?

    Ciao, conosco la tipologia di accendini ricavati da cartucce, probabilmente lavori da trincea, eseguiti con il materiale più strano.
    Questo invece è sicuramente un prodotto industriale, eseguito con un lamierino sottilissimo che se non si fa attenzione si ammacca con le dita mentre si cerca di accendere una sigaretta.
    Mi interessava sapere a quale periodo poteva risalire perchè l'ho rinvenuto con materiale di mio nonno che ha combattuto nella prima guerra mondiale in quello che sarebbe poi diventato il reggimento San Marco. Però c'era anche documentazione del periodo civile sino agli anni cinquanta. Inoltre sarei curioso di sapere in quale nazione può essere stato fabbricato.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Accendino: che nazione?

    Adesso che hai parlato di anni 50 mi sbilancio perchè mi pareva che anni fa ci fosse qualcosa di simile in casa di mio padre assieme ad altri accendini "strani" Ho chiesto ed ha risposto che venivano tutti dalla Spagna. Sembra che in quegli anni per alcuni articoli fossero come i cinesi oggi. Presi nel 66 la.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Toscana ( Gotenstellung ) Mugello
    Messaggi
    4,175

    Re: Accendino: che nazione?

    La tipologia è molto simile a quelli di fabbricazione Tedesca. Ma potrebbe benissimo essere di fabbricazione Italiana anni 40/50.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato