Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 48

Discussione: Acquistare una ex ordinanza

  1. #31
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    796
    Assolutamente sì, ed il numero è illimitato, come nel caso delle Armi da Caccia.
    Fatto salvo che le baionette devono essere obbligatoriamente denunciate da chi ha il porto d'armi.

    a differenza di coltelli o katane da samurai per esempio, per le quali è sufficente la denuncia senza alcun titolo detentivo
    Denis

  2. #32
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    446
    Citazione Originariamente Scritto da denis

    Assolutamente sì, ed il numero è illimitato, come nel caso delle Armi da Caccia.
    Fatto salvo che le baionette devono essere obbligatoriamente denunciate da chi ha il porto d'armi.

    a differenza di coltelli o katane da samurai per esempio, per le quali è sufficente la denuncia senza alcun titolo detentivo
    ehmm ...scusa ma devo integrare.... [:I]

    per acquistare armi bianche quali baionette sciabole ecc ecc occorre un titolo valido (porto o nulla osta) ... l'acquisto andrà* poi denunciato nel più breve tempo possibile .... sò bene poi che Vi è chi vende baionette e sciabole a chiunque, senza chiedere l'esibizione del titolo... è prassi in certi casi tollerata ma sempre contraria alla Legge... e se anche Tizio mi tollera oggi che magari alla fiera di Vidigulfo Io acquisti una baionetta senza aver titolo per farlo... ciò non impedirebbe comunque a Caio, rinvenuta la baionetta presso la mia abitazione il giorno dopo o cinquantanni dopo di denunciarmi...

    Le uniche eccezzioni previste dalla Legge sono :
    - se l'arma bianca presenta difetti ineliminabili nella punta e nel taglio (tipo baionetta di scavo)
    - se, per materali e tecnica costruttiva, non possa essere considerata arma (cioè oggetto costruito per offendere) ma mero articolo ornamentale (tipo le katane in zama, non affilate)

    dura lex sed lex

    axel 1899

  3. #33
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    446
    Citazione Originariamente Scritto da flombardi

    Anche armi bianche? Quindi si può completare l'ex ordinanza con la relativa baionetta?
    si, e conviene fare l'acquisto congiuntamente (magari in due armerie diverse, ma lo stesso giorno) in modo da fare un unica denuncia...

    axel 1899

  4. #34
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    234
    Due cose ancora.
    La prima: per la denuncia da fare dopo l'acquisto si va semplicemente in Questura, c'è un modulo, qualche procedura particolare?
    La seconda: l'acquisto penso vada fatto presso persone autorizzate a vendere, molto probabilmente il rigattiere della fiera di Vidigulfo non lo è. Se poi si andasse a denunciare un'arma acquistata da uno che non la poteva vendere? Puoi magari perderla?
    Contrairement a beaucoup, entre la graisse d’armes et la vaseline, je préfère la graisse d’armes

  5. #35
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    446
    Citazione Originariamente Scritto da walzorzi

    Ciao Flombardi
    Vedo che il preparatissimo Axel1899 ti ha già* risposto in maniera impeccabile, precisa ed esaustiva anche alle ulteriori precisazioni che mi avevi richiesto sui dati di estrema sintesi che avevo esposto.
    Ottimo [][][]
    Grazie, troppo buono...
    mi corre l'obbligo tuttavia di una precisazione e di un aneddoto spero utile...

    Io non ho frequentato Legge e faccio tutt'altro lavoro... solo ho sempre avuto la passione per le armi e da bambino rinvenii in casa di una parente un vecchio revolver, in perfetta efficenza ma lì nascosto da almeno cinquanta anni... mio padre ne denunciò il ritrovamento e la detenzione.. dopo poco ritenne più prudente trasferirlo nel suo ufficio... lì, giacque dimenticato fino a quando,anni dopo, venne rubato , con effrazione, ed insieme ad altri oggetti... mio padre denunciò il furto e venne contestualmente denunciato per :
    - possesso di arma da guerra
    - aver trasferito il revolver da casa all'ufficio

    ora :
    1) il revolver era stato regolarmente denunciato, era una velo dog in '380 revolver (calibro obsoleto) ... solo un incompetente poteva (anche se era intervenuta la L. 110/75) considerarlo arma da guerra .. e poi possesso ... era stato rubato ergo non ne era in possesso...
    2) mio padre era uno stimato professionista, aveva proprio in quegli anni dovuto testimoniare contro BR del calibro di Gallinari, Semeria ecc ecc ben avrebbe potuto avere licenza di Porto di ben altre armi se solo la avesse voluta...

    Mio padre fù poi assolto, grazie ad una perizia sui proiettili all'epoca da me rinvenuti insieme al revolver .. ma fù assolto dopo anni di preoccupazioni e spese non indifferenti....

    morale: signori, con le armi non si scherza... fossero anche solo una carabina ad aria compressa... se decidete di acquistare un'arma, studiate almeno quel tanto che basta ad avere le nozioni fondamentali... chiedete a chi le ha da tempo... (non Io) confrontate i diversi pareri...
    regolateVi prudenzialmente sulla tesi più sfavorevole ma sappiate anche all'occorrenza difenderVi citando la tesi a Voi più favorevole...
    nessuno si sognerebbe di guidare una macchina senza aver fatto scuola guida e imparato le norme del codice della strada, no ?

    axel 1899

  6. #36
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    234
    morale: signori, con le armi non si scherza... fossero anche solo una carabina ad aria compressa... se decidete di acquistare un'arma, studiate almeno quel tanto che basta ad avere le nozioni fondamentali... chiedete a chi le ha da tempo... (non Io) confrontate i diversi pareri...
    regolateVi prudenzialmente sulla tesi più sfavorevole ma sappiate anche all'occorrenza difenderVi citando la tesi a Voi più favorevole...
    nessuno si sognerebbe di guidare una macchina senza aver fatto scuola guida e imparato le norme del codice della strada, no ?
    Grazie Axel che giustifichi le mie più che elementari domande....
    Contrairement a beaucoup, entre la graisse d’armes et la vaseline, je préfère la graisse d’armes

  7. #37
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    446
    Citazione Originariamente Scritto da flombardi

    Due cose ancora.
    La prima: per la denuncia da fare dopo l'acquisto si va semplicemente in Questura, c'è un modulo, qualche procedura particolare?
    La seconda: l'acquisto penso vada fatto presso persone autorizzate a vendere, molto probabilmente il rigattiere della fiera di Vidigulfo non lo è. Se poi si andasse a denunciare un'arma acquistata da uno che non la poteva vendere? Puoi magari perderla?
    1) in italia vi son tyanti feudi .. in ognuno vige la Legge del signorotto locale... tendenzialmente :
    Credo di essere fortunato... nel mio Commissariato di PS Io mi presento con già* la denuncia da me redatta in word, stampata in tre copie, ed allego copia dell'atto di cessione rilasciatomi dall'armeria o dal privato cedente e la precedente denuncia delle altre armi da me già* possedute...
    I carabinieri invece (a quanto vedo da amici a loro sottoposti e leggo "in giro") redigono loro la denuncia sulla base dell'atto di vendita, con un software dell'Arma ... a mio modestissimo avviso è prassi scorretta in quanto: Io devo denunciare, Io mi assumo le responsabilità* di quanto denuncio e sottoscrivo, e non ho nè tempo ne voglia di stare a controllare quanto inserito da un carabiniere del tutto analfabeta in materia... se qualcuno di Voi vuol fare un salto sul forum di armimagazine, Vi è giusto stata una discussione in corso pochi giorni fà*.. con errori per certi versi esilaranti, per altri tragici...
    segue

  8. #38
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    446
    2) si, l'acquisto và* fatto da persona che "ha in carico", cioè regolarmente denunciate, le armi che cede.. e che deve rilasciare dichiarazione di cessione...
    se Io acquisto una baionetta da un soggetto non identificato, che non mi rilascia dichiarazione di vendita... beh magari per ignoranza o bontà* dell'agente di PS o CC che riceve la mia denuncia mi và* bene ... ma teoricamente rischio quanto meno il sequestro della baionetta e magari una denuncia per incauto acquisto...

    a questo punto mi converrebbe denunciare un ritrovamento fortuito nel baule della nonna piuttosto dell'acquisto...

    saluti,
    axel 1899

  9. #39
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    446
    Apposita previsione di Legge vieta la vendita di armi (sicuramente da fuoco, ma non escludo bianche) in forma ambulante... ergo non si possono vendere/acquistare armi ad una fiera in Italia... potete accordarvi sul prezzo, lasciare un acconto ed averne ricevuta... ma la transazione/consegna non può concludersi in quel luogo (magari a casa vostra mezz'ora dopo ... [])

    axel 1899

  10. #40
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046
    ,,,,che ne dite, non è meglio mandare il neofita in armeria e farsi consigliare dall'armiere di fiducia e poi perfezionare l'acquisizione in un comando di PS ? o no Ciao Affettuosamente Savoia 1948
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato