Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345
Risultati da 41 a 48 di 48

Discussione: Acquistare una ex ordinanza

  1. #41
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    446
    Citazione Originariamente Scritto da savoia1948

    ,,,,che ne dite, non è meglio mandare il neofita in armeria e farsi consigliare dall'armiere di fiducia e poi perfezionare l'acquisizione in un comando di PS ? o no Ciao Affettuosamente Savoia 1948
    si, ormai ha contratto il virus .... []

    ciao

    axel 1899

  2. #42
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    796
    Direi che la precisazione è stata perfetta!
    Per quanto mi riguarda sono abbastanza fortunato, il CC del mio paese mi fa redarre le denunce, cosi gliele porto firmate già* in doppia copia, e con il foglio di acquisto dal privato o dall'armeria.

    Per quanto riguarda le armi bianche, mi è proprio successo l'altro giorno di inserire alcuni pezzi donatemi da un simpatico vecchietto, adesso aspetto l'esito dei CC...
    Denis

  3. #43
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Veneto
    Messaggi
    32
    In merito alle armi ex ordinanza
    se trovassi armi inerti, ossia con la canna e altri parti meccaniche completamente saldate (da molto tempo), le posso detenere o devo avere qualche carta in mano che attesti la loro demilitarizzazione? E se la persona non ha queste carte? E' meglio che lascio stare? Grazie
    dimitri dal pos

  4. #44
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Veneto
    Messaggi
    32
    P.S.
    visto che parliano di armi, al momento dell'acquisto di un arma lunga (mauser, carcano ecc.) come faccio a sapere che la canna e altre parti meccaniche sono state ribrunite? Mi hanno detto che per vedere se un'arma è stata ribrunita, basta guardare la parte finale della canna e la guida dove viene inserito il colpo. Se queste sono usurate e color acciaio, l'arma non è stata ribrunita.
    "SPERO DI NON AVER DETTO UNA BESTIALITA'" Grazie per le eventuali risposte e l'eventuli bacchettate. [][][]
    dimitri dal pos

  5. #45
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    151
    Scusate ma io non ho ben capito la differenza tra Porto e Trasporto mi spiego meglio: se esco per strada col mio PzKw VI Tiger II in realta io lo Porto e quindi non potrei usare il cannone da 88 montato ma e' pur vero che nello specifico Trasporto le due Mg 42 montate sopra e quindi per quelle sarei in regola.... cavolo allora se col TAV mi e' solo permesso Trasportare vuoi vedere che mi tocca smontare il cannone!!!![II]
    Cerco materiale da Paracadutista Italiano

  6. #46
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    274
    ciao Dimitri, allora, le armi inertizzate devono avere delle specifiche in merito, se trovi un'arma vecchia con la canna forata spinata e saldata ma non hai nessun certificato di inertizzazione regolare devi provvedere ad fartelo fare da una ditta specializzata, (ma i costi sono moooolto elevati) in ogni caso chi possiede un'arma inerte (che ormai non si tratta più di un'arma) deve comunque darne notizia al comando CC o alla Questura, poi se nessuno lo fà* amen.. ma sarebbe obbligatorio!
    ciao
    dario

  7. #47
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    446
    Citazione Originariamente Scritto da dario

    ciao Dimitri, allora, le armi inertizzate devono avere delle specifiche in merito, se trovi un'arma vecchia con la canna forata spinata e saldata ma non hai nessun certificato di inertizzazione regolare devi provvedere ad fartelo fare da una ditta specializzata, (ma i costi sono moooolto elevati) in ogni caso chi possiede un'arma inerte (che ormai non si tratta più di un'arma) deve comunque darne notizia al comando CC o alla Questura, poi se nessuno lo fà* amen.. ma sarebbe obbligatorio!
    ciao
    Posso fallare...ma francamente non mi risulterebbe alcun obbligo di farsi "certificare" una disattivazione eseguita prima che uscissero le famigerate circolari in merito alle procedure di inertizzazione.... tra l'altro :
    - queste circolari hanno nel tempo prescritto operazioni sempre più invasive e distruttive....
    - queste circolari stabiliscono quali interventi (OGGI) un soggetto abilitato debba eseguire per disattivare un arma.... ma sono vincolanti solo nei confronti del soggetto abilitato (che per disattivare le armi da guerra o tipo guerra deve avere la licenza di fabbricazione armi da guerra)... non nei confronti del privato detentore....

    Si veda in proposito la recente sentenza (di assoluzione) pubblicata sul sito del dott.Mori e riguardante un soggetto che aveva importato dalla Germania una Browning '50 disattivata secondo la ben più liberale normativa krauta e priva ovviamente della certificazione italiana...

    A mio modestissimo avviso non è un problema di forma (certificato) ma di sostanza... se sono state disattivate tutte le parti essenziali, ok, altrimenti...

    Concordo invece sul fatto che la Legge preveda l'obbligatorietà* della denuncia delle "armi" inerti... anche se, a ben vedere, è un controsenso evidente...

    axel 1899

    PS poi ovviamente se avete il Vs. bravo certificato italiano , dormirete sonni più tranquilli...

  8. #48
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    446
    dimenticavo..... un soggetto in possesso della licenza di fabbricazione A.G. e quindi titolato a disattivarle, pare NON abbia alcun termine perentorio per procedere all'inertizzazione dei giocattoli che ha in carico......

    ergo... [8D][8D][8D]

    axel 1899

Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato