Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Addio al Comandante Diavolo

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Campania
    Messaggi
    239

    Addio al Comandante Diavolo

    Ho appreso solo stamattina, con grande dispiacere, che lo scorso mercoledì a Roma si è spento il Generale Amedeo Guillet, ufficiale di cavalleria negli anni '30 e leggendario comandante di reparti di cavalleria indigena in africa orientale. Cavaliere d'altri tempi, intraprese una lunga guerriglia contro le ormai vittoriose armate britanniche in AOI, meritando si l'appellativo di "Comandante Diavolo" dalle proprie truppe e riuscendo rocambolescamente a rimpatriare solo nel 1943 sfuggendo alla accanita ricerca inglese. Monarchico convinto dopo la guerra abbandonò l'esercito ed intraprese la carriera diplomatica che lo portò in vari paesi del medio oriente. Aveva 101 anni.
    E' stato uno dei più eroici militari italiani dell'ultimo secolo, combattente in quattro diverse campagne, e uno dei più decorati:
    Cavaliere di Gran Croce dell'OMI
    Cavaliere di Gran Croce dell'OMRI
    5 Medaglie d'Argento al VM
    Croce di Guerra al VM
    4 Croci MdG
    Cruz Roja al Merito Militar
    Cruz Blanca al Merito Militar
    Medalla de Sufrimiento por la Patria


    Comandante Guillet: PRESENTE!
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    "Il proverbio lo dice: canem in chiesa nicht fòrtuna!"

  2. #2
    Moderatore L'avatar di BIGGET
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    2,445

    Re: Addio al Comandante Diavolo

    C'è già* un topic aperto su questo argomento:

    viewtopic.php?f=8&t=22365

    Saluti BIGGET
    Perché negarlo...mi piaccion le Fibbie!!

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •