Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: ADESSO su Raitre

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di KampfgruppeHansen
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Grüne Linie
    Messaggi
    731

    ADESSO su Raitre

    toccante documentario sulla sacca di Stalingrado,con filmati e testimonianze di reduci della battaglia e della prigionia.
    Onore e pace eterna a tutti i morti nella follia della guerra.
    ________________________
    Erano tempi fieri ed eroici, dove mettevamo piede li era la Germania,e il mio regno si estendeva fin dove arrivava il cannone del mio carro Armato

    Jochen Peiper
    SS Standartenführer , Kommandeur Panzer Regiment SS Leibstandarte

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Toscana ( Gotenstellung ) Mugello
    Messaggi
    4,175
    Orario perfetto per chi è a lavoro......[!]
    [ciao2]

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di KampfgruppeHansen
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Grüne Linie
    Messaggi
    731
    Citazione Originariamente Scritto da Green

    Orario perfetto per chi è a lavoro......[!]
    [ciao2]
    essì,peccato perchè fanno dei documentari molto interessanti,per coincidenza poi propio in questi giorni mi stavo rileggendo il libro STALINGRAD di Beevor..sentire le testimonianze dei reduci sulle sofferenze subite,sugli atti di cannibalismo è stato davvero toccante
    ________________________
    Erano tempi fieri ed eroici, dove mettevamo piede li era la Germania,e il mio regno si estendeva fin dove arrivava il cannone del mio carro Armato

    Jochen Peiper
    SS Standartenführer , Kommandeur Panzer Regiment SS Leibstandarte

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    77
    in effetti anche io ho letto libri su stalingrado e mi ha molto colpito il coraggio di quei poveri uomini che abbandonati dai loro comandi combattereno fino alla fine!
    poi von paulus comandante dell'armata di stalingrado faceva fucilare o impiccare chi veniva considerato disertore o si arrendeva ai russi salvo poi che lui stesso si arrende per (dice lui) salvare i soldati bell'esempio di coerenza!
    Non chiedetevi cosa la Patria deve fare per voi ma cosa voi dovete fare per la Patria!

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato