Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 37

Discussione: adrian nero con fregio

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    609
    io penso che il fregio metallico sia stato inserito dopo visto che parte del numero 2 si estende nel foro stesso,
    quindi dico e' possibile che il fregio risalga prima del 20 quando l'elmo non era nero?

  2. #12
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Dalla foto non riesco molto a distinguere il colore se è dentro ai fori e sino dove se fosse stato inserito dopo credo che parte della vernice che si vede vicino ai fori sarebbe stata intaccata invece il colore segue morbidamente l'affossamento prima dei fori ed è preciso sui fori. Penso che il fregio non sia ufficiale. Ma ripeto non ne so molto.Ciao
    luciano

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    609
    grazie dell'interessamento provero a fare altre foto

  4. #14
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    OK. Vedo che sei in linea ne approfitto per augurarti buona notte ora io chiudo.Ciao
    luciano

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Nemmeno io sono un intenditore,provo attenermi ai fatti nell'attesa di un intervento dall'alto.Io penso che il tuo sia un adrian francese riverniciato ma non so con quale criterio.L'interno per quel che vedo si presenta bene e potrebbe essere originale.Ma un fregio così non l'ho mai visto.Mi servono ulteriori informazioni,tipo dove l'hai preso o trovato,foto dettagliate anche dei ganci vicino all'interno e uno o più scatti ravvicinati e a fuoco del fregio stesso.Cmq,ma posso sbaglairmi la mia impressione non è del tutto positiva.
    Gianuts

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    2,821
    Il fregio mi sembra quello da arditi con una fiamma ben voluminosa (non è l'unico) e sembrerebbe che sia stato disegnato prima sulla vernice sottostante poi coperto a mò di decoupage in modo da verniciare l'elmetto e farlo poi risultare in un secondo momento...

    Mi rispiego...
    Elmetto originale..
    1) Disegno il fregio;
    2) Lo copro con carta:
    3) Coloro tutto l'elmetto:
    4) Tolgo la "copertura" e appare il fregio...

    E' solo un ipotesi, se guardate il blu si intravede un pò in diversi punti dell'elmetto.

    Vabbè..
    Saluti
    Corrado
    Il campo di fango di Rovigo, coi pali delle porte più alti del mondo,fatti apposta per farti prendere paura. (Marco Paolini)

  7. #17
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    A me sembra eccessivamente voluminosa addirittura in parte sopra ""la presa d'aria"" (non sò il nome)e mi sembra fatta a mano vedi i due gladi e relative impugnature ma restano comunque da definire quei fori che per me erano fatti prima del disegno come la verniciatura. Ciao
    luciano

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    2,821
    Per essere voluminosa lo è...senza dubbio. L'unica è da capire se il lavoro è stato compiuto da qualche reduce o da qualche burlone eheheheh... Dalle foto comunque non si capisce tanto sulla vernice..
    Il campo di fango di Rovigo, coi pali delle porte più alti del mondo,fatti apposta per farti prendere paura. (Marco Paolini)

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    609
    Immagine:

    99,69*KB


    Immagine:

    92,8*KB


    Immagine:

    92,04*KB

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    609
    innazi tutto ringrazio tutti voi per gli interventi.
    La prima volta che vidi l'elmo fu' in una pizzeria della mia citta. era appeso con un paio di sci dello stesso personaggio.
    almeno cosi' mi disse il titolare ella pizzeria.
    ogni mio tentativo di appropiarmi risulto'il titolare della pizzeria non volle liberarsene neanche pagando.
    cosi' passarono 2 anni e l'elmo resto appeso al chiodo fino a quando per puro caso il titolare divenne un mio cliente.
    lavoro in una palestra per intenderci.
    presi confidenza e un bel giorno si presento' con l'elmo. mi dissse che glielo darono per niente un suo cliente che sgombro' la soffitta.

    la mia ipotesi e' che il fregio fu' disegnato a mano prima che entrassero in vigore i fregi metallici visto che un foro e'posto in mezzo al numero due e fa' rientrare all'interno di esso parte del numero.il fregio e'dello stesso colore dell'elmo originale,
    secondo un amico collezionista, negli anni 30 gli squadristi prima del fez usavano l'adrian solo il modello 15.
    dipingendoli di nero.
    ditemi le vostre impressioni . grazie a tutti di cuore

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •