Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Adrian prima fornitura, Grigio-Verde con fregio RF

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    122

    Adrian prima fornitura, Grigio-Verde con fregio RF

    Vi posto un elmetto che da tempo volevo proporvi, si tratta di un Adrian usato dagli italiani, una delle primissime forniture con ancora il fregio francese (la Granata con la RF, Republique Franà§aise).. il colore è stato dato a pennello, come si vede un pò dalle foto, la provenienza mi è stata assicurata dal fronte dolomitico.

    l'ho paragonato con colore degli elmetti francesi coloniali, per curiosità* ed è una tonalità* completamente diversa, questa è notevolmente più tendente al grigio mentre quelli francesi erano tra un kaki e un verde più scuro

    voi che ne pensate?



    Immagine:

    18,46*KB


    Immagine:

    25,2*KB



    Immagine:

    19,68*KB


    Immagine:

    22,53*KB
    «Il soldato tedesco ha stupito il mondo, il bersagliere italiano ha stupito il soldato tedesco.» (Erwin Rommel)

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286
    A me sembra un bel pezzo genuino, però forse le foto sono un po troppo piccole e non rendono un gran chè...
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    122
    eh lo so lo Silent,
    le foto son piccole sennò mi ci vuole una vita per caricarle anche perchè ancora viaggio con internet a 56k, comunque appena posso ne posterò di più grandi..[][]
    «Il soldato tedesco ha stupito il mondo, il bersagliere italiano ha stupito il soldato tedesco.» (Erwin Rommel)

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286
    Era solo per apprezzarlo un po di più, per quanto riguarda la vernice la tonalità* può variare in conseguanza dei fattori esterni come l'usura e l'ossidazione, e a quanto pare questo elmo ha subito abbastanza.
    Poi fore bisogna anche vedere la disponibilità* di vernici che avevano all'epoca, che potevano anche non essere sempre le stesse.
    Questo è il mio parere, sentiamone anche altri.
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Non so; per quanto mi risulta gli Adrian di prima fornitura dati agli italiani, quelli ancora con la insegna francese, dovrebbero essere quelli senza i rivetti di rinforzo sulle falde, ma se dici che questo proviene dalle Dolomiti, senz'altro va bene.
    Così com'è è indistinguibile da un normale francese, e anche il colore fa poco testo, poiché il grigio è un colore che si riscontra anche sui francesi.

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    122
    Piesse
    il "proviene dalle Dolomiti" è relativo perchè non lo dico io in prima persona, ma mi è stato detto da chi me lo cedette, e quindi, anche per mia natura diffidente, non prendo mai niente per certo sopratutto da chi mi vuol vendere qualcosa...

    Per i rivetti mi ero illuso di averci capito qualcosa ma poi con il passare del tempo son sorti mille dubbi.. per quel che sapevo i rivetti (almeno per gli adrian francesi) erano in ordine cronologico:

    1) prima senza

    come in questo da ufficiale di fanteria francese, c'è un forellino ma non è la mancanza di un rivetto è stato fatto chissà* perchè dal soldato, c'è anche dall'altra parte
    Immagine:

    29,89*KB

    o in quest'altro, sempre della fanteria
    Immagine:

    29,51*KB

    2) poi con i rivetti paralleli

    come in questo dell'artiglieria
    Immagine:

    32,29*KB

    3) infine con i rivetti obliqui

    come in questo dei cacciatori
    Immagine:

    38,38*KB

    Poi però ho avuto questi due elmetti, il primo fornitura agli italiani, di cui son certissimo la provenienza e il nome del soldato (Emilia Romagna - Luigi Arimonti), dove si vedono i rivettini paralleli
    Immagine:

    39,69*KB

    e quest'altro M15 verde con i rivetti obliqui..
    Immagine:

    40,2*KB
    però su quest'altro ho il forte dubbio (per il colore troppo scuro tendende al verde/acqua) che non sia "italiano" ma bensì "irlandese" in quanto negli anni '20 fu fornito questo esercito per far fronte alla vera e propria guerra civile irlandese, e che quindi si accaparrono elmetti sia dai vincitori della ww1 che modelli tedeschi

    PIESSE (ma la domanda è estesa a tutti) te che ne pensi di quest'ultimo????????????? e dei rivetti?
    «Il soldato tedesco ha stupito il mondo, il bersagliere italiano ha stupito il soldato tedesco.» (Erwin Rommel)

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    122
    Dai Silent
    appena ho un pò più di tempo da dedicare a internet te ne carico qualcheduna di formato maggiore.. subire ha subito di tutto, infatti anche la granata ha subito un colpo

    ma in fondo io apprezzo 100 volte di più un elmetto vissuto con qualche botta e graffio che uno bello intatto che la guerra l'ha vista da lontano o che è sempre stato in magazzino
    «Il soldato tedesco ha stupito il mondo, il bersagliere italiano ha stupito il soldato tedesco.» (Erwin Rommel)

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Ciao HMO (abbrevio il tuo nick, uno più semplice no?[8D]; dunque, avendo letto parecchio sugli Adrian, senza però voler passare da esperto, ritengo che "rivetti paralleli / rivetti obliqui" non abbiano alcuna differenziazione temporale, ma dipende esclusivamente dai produttori e dai lotti di produzione; esistono anche con un solo rivetto, oppure obliqui verso destra o verso sinistra, e ancora con la falda posteriore che sormonta la anteriore e viceversa.
    In effetti i due elmetti "italiani" senza asole per il fregio, confermano la tesi degli elmetti di seconda fornitura dotati appunto di tali rivetti.
    Riguardo all'ipotesi "irlandese", non so dirti; così a occhio mi sembra un normale italiano, però lo vorrei vedere all'interno (un piccolo dubbio che sia un "commerce"....)
    Del resto anche i (pochi) irlandesi che mi è capitato di vedere, e mai dal vero, mi hanno dato sempre l'idea dei "commerce" piuttosto che dei Mod15 normali.
    L'esatto impiego dei cosiddetti "commerce" è ancora misterioso anche presso i collezionisti francesi, ma ci sono tante tesi che li considerano elmetti da esportazione degli anni 20 a tutti gli effetti.

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    122
    Eccoti la foto...ti basta di queste dimensioni oppure la vuoi più grande???


    Immagine:

    58,41*KB

    per i commerce io come metodo di riconoscimento uso la presa d'aria del crestino in quanto nei commerce che ho visto questa presa d'aria era sempre tonda (un paio di volte ho visto anche due buchini ravvicinati, uno piccolo e uno un pò più grosso) contro quella allungata degli altri elmetti "da guerra", e anche il peso mi pare buono (intorno ai 700 grammi come un altro elmetto da fanteria che ho pesato),

    la cosa che mi incuriosiva era il colore, che come ti ho detto tende al verde acqua (la foto ha reso bene il colore senza alterarlo troppo)
    «Il soldato tedesco ha stupito il mondo, il bersagliere italiano ha stupito il soldato tedesco.» (Erwin Rommel)

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    La dimensione va benissimo; si, la differenza sostanziale, a parte il peso che in foto non si vede, fra i commerce e i normali è la fessura di areazione, quindi in questo caso confermo che dovrebbe trattarsi di un normale 15 destinato all'Italia; o Irlanda, come tu supponi, ma ripeto, senza vederlo dal vero, da queste foto per me è impossibile dirlo.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato