Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Agricoltura nella prima guerra mondiale

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    7

    Agricoltura nella prima guerra mondiale

    Buongiorno a tutti, devo presentare una tesi di laurea in storia dal titolo : Agricoltura nella prima guerra mondiale. qualcuno sa s esistano libri o qualche altra pubblicazione a cui attingere? grazie anticipate a tutti.

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Localitā
    Monfalcone
    Messaggi
    5,072
    Nello specifico no, trovi qualcosa un po' qua e un po' la... cerca libri di storia economica.
    Tieni presente che le donne sostituirono gli uomini chiamati alle armi, e la produzione giocoforza calō.
    Nessun problema per le potenze dell'Intesa, che avevano a disposizione le risorse agricole del mondo intero, una tragedia per le potenze centrali, le cui popolazioni civili iniziarono letteralmente a soffrire progressivamente la fame. Poi la fame colpė anche le truppe al fronte, con il crollo delle capacitā combattive e del morale.
    In Gran Bretagna venne costituito il WLA, Women Land Army, lavoratrici dei campi militarizzate, sulle quali sono stati scritti dei libri, soprattutto per il periodo della seconda guerra mondiale.
    In Germania e in Austria-Ungheria vennero mandati a lavorare i campi numerosissimi prigionieri di guerra russi, con la conseguente nascita di tanti bei bambini.
    Sulle donne in Italia... non esiste nulla.
    Il fenomeno č stato cancellato dal fascismo, la donna doveva essere solamente una sottoposta dell'uomo, moglie e madre di eroi.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    7
    Grazie per l'intervento e le bellissime fotografie. Saluti.

  4. #4
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Localitā
    Prov. TO
    Messaggi
    6,416
    Puoi anche contattare il Museo della frutta di Torino dove hanno una sezione specifica riguardante l'agricoltura di guerra
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    7
    Ringrazio vivamente anche MAXTSN.

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Localitā
    Monfalcone
    Messaggi
    5,072
    L'unico momento in cui i ricchi e i potenti si impegnano e spendono per dare da mangiare, tanto e bene, ai poveri č durante una guerra, altrimenti i soldati non combattono.
    E in tempo di pace?
    I poveri possono tranquillamente morire di fame...
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •