Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Aiuto conservazione Pinza WW1 Peugeot

  1. #1
    Banned
    Data Registrazione
    May 2008
    Localitā
    Veneto
    Messaggi
    686

    Aiuto conservazione Pinza WW1 Peugeot

    Salve a tutti,

    avrei estremo bisogno di consigli sul come salvare questa pinza.

    Trattasi di Peugeot 1907, produzione francese e distribuita al Regio esercito Italiano nella Grande Guerra.

    Come da foto seguenti,
    trattasi della medesima pubblicata a Pag. 30, del libro di Michele Cerato... "Gli Oggetti raccontano la Grande Guerra.

    Come si evince dal confronto tra le foto del libro e le foto attuali, il taglio sui manici si sta' allargando (pur essendo il pezzo tenuto in luogo a temperatura stabile).


    Come evitare la definitiva perdita?


    Grazie.

    Ch
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    105

    Re: Aiuto conservazione Pinza WW1 Peugeot

    Credo che il problema sia dovuto alla corrosione dell anima di metallo dei manici,che,gonfiando,inevitabilmente spacca il legno...il problema č come intervenire sul metallo...visto che nn č accessibile dall esterno...si potrebbe provare ad ammorbidire il legno...cosi puoō essere piu "flessibile" al movimento dell anima interna...

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Localitā
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: Aiuto conservazione Pinza WW1 Peugeot

    Le cause possono essere due: le code della pinza si stanno arrugginendo fessurando il legno oppure il clima troppo secco fā ritirare il legno aprendo le spaccature...

    Per eliminare la prima occorre comunque proteggere il legno, l'ideale sarebbe poter sfilare le code dai manici per pulirle e proteggerle prima del rimontaggio. Ci vorrebbe un "falegname" per sapere come lavorare sul legno e fermare l'eccessivo essiccamento. Per sfilarle č un lavorone delicato, occorre innanzitutto bloccare in morsa la testa della coda e poi con un punzone in legno ed un mazzuolo-martello insistere sull'anello di lamiera del manico alternativamente sui due lati per favorire lo sfilaggio.
    Comprenderai come l'operazione si delicata per non danneggiare le parti lignee ed il lamierino dell'anello e occorra eseguirla con attenzione dosando i colpetti in modo progressivo e valutando se insistere o rinunciare nella cosa.

    Un manico di lima si toglie con una paio di colpi ben assestati ma codesta č tutt'altra cosa...
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    Č tempo di morire. (Blade Runner)

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato