Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 29

Discussione: aiuto M15 strano colore

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    3

    aiuto M15 strano colore

    Qualcuno mi saprebbe dare qualche indicazione del perchè il mio modello 15 abbia una colorazione così insolita?
    Grazie
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    713

    Re: aiuto M15 strano colore

    belga?

  3. #3
    Banned
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Veneto
    Messaggi
    686

    Re: aiuto M15 strano colore

    Sicuramente Piesse sapra' rispondere...

    Per il momento, escluderei Belga perche', sebbene di fornitura francese, si vede un interno VERDE, mentre dovrebbe, al limite, essere Blu Horizon, inoltre mancano i fori per l'attacco del fregio belga.

    Non vorrei sparare enormita', ma potrebbe essere stato utilizzato per difesa aerea od altro di "civile", negli anni '20.

    Lo stesso verde interno, ricorda i colori usati negli anni Venti, diciamo color "panchina", cioe' troppo chiaro, mentre gli adrian WW1 hanno tutti, se originali, una tonalita' sfocata, molto piu' soft (grigio-verde, appunto).

    Secondo me e' originale Italiano, ricondizionato e riutilizzato per altri fini, ma attendiamo i piu' esperti.

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    713

    Re: aiuto M15 strano colore

    c'ho provato

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    __UDINE__
    Messaggi
    811

    Re: aiuto M15 strano colore

    Forse guerra di Spagna.

  6. #6
    Banned
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Veneto
    Messaggi
    686

    Re: aiuto M15 strano colore

    Grazie mille, amici...

    come avete letto, ci provo pure io...


    in questo forum, secondo me, Piesse e pochi altri sapranno dare la loro,

    a loro, mi rivolgo e, noi tutti all'unisono, per conoscenza.

    credo che l'Adrian in questione, sia stato, almeno , ricolorato, per Due volte, cioe':

    1) la prima per colorarlo del verde anni Venti.

    2) La seconda per colorarlo di marrone.


    Ma, giustamente, Chiunque potra' annullare la presente.

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    3

    Re: aiuto M15 strano colore

    Sono sostanzialmente d' accordo con chucrchil, anch'io penso la stessa cosa, volevo solo sapere quale corpo, civile o militare che fosse, utilizzasse una colorazione simile, sempre che non sia stato tinto in un secondo momento per far giocare qualche bambino!!!

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036

    Re: aiuto M15 strano colore

    Vedo ora il thread.Per me l'elmetto viene dalla Guerra Civile Spagnola, portato dai franchisti.
    Il colore pare quello e corrisponde, perché l'ho gia' visto montato su elmetti spagnoli, anche il soggolo. Niente di strano.In origine era pero' un Adrian italiano a cui e' stata modificata tinta e soggolo. Nei reggimenti 'misti' italo/spagnoli i colori degli elmetti erano quelli dell'uniforme. PaoloM

  9. #9
    Banned
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Veneto
    Messaggi
    686

    Re: aiuto M15 strano colore

    Ringraziando Marpo per il contributo, da non esperto, per gli amici che leggono, chiederei:

    1) la guerra Civile Spagnola (1936-1939), perche' aveva elmi Adrian?, anziche' M 33?

    2) Il verde, interno, non implica ricolorazione di Adrian, diciamo fatta nel ventennio?


    Suppongo che, alcuni reduci della WW1 avessero, con se', l'elmo, poi, piu' volte ricolorato ma, la mia domanda e' un altra...

    ovvero..

    Tutti i congedati nel 1919-1920, se avevano, ancora, in loro possesso, materiale e minuterie,

    l'hanno dovute rendere allo stato, al RE.

    Quindi mi chiedo:

    come mai un eventuale reduce della WW1, potesse avere, con se', il corredo, comprensivo d'elmo.

    Sembra, ma non e' una cavolata, perche'quei pochi che ho potuto consultare, non io, indirettamente, per ragioni d'eta',

    tutti confermano che non veniva lasciato molto, al fante.


    A prescindere da fondi di magazzino, come avrebbe potuto, un individuo, ritenere merce statale e poi, riutilizzarla, ricolorandola, per volontariato in Spagna.....

    Grazie

  10. #10
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036

    Re: aiuto M15 strano colore

    Confermo e ribadisco quanto detto.Tutti questi se e ma non esistevano presso le truppe volontarie italiane che ricevettero sia M.33, sia elmetti di vecchio tipo M.16 prettamente italiani, sia elmetti Adrian M.15.Gli ultimi,residuati del primo conflitto.
    Prego consultare, per chi ha voglia e possibilita':
    SME Uff. Storico: Le Uniformi e i distintivi del CTV italiane in Spagna 1936-39 di Ales & Viottie anche:
    EMI Electa: Il C.T.V. durante la Guerra Civile Spagnola 1936-1939 di E. ChiappaSono libri di abbastanza comune reperibilita' con tavole e foto d'epoca che illustrano tutti
    gli elmetti citati.
    Chi ha mai detto che un reduce italiano WWI potesse avere con sé il corredo comprensivo di elmo?In realta' nessuno poteva portarsi a casa nulla se non gli abiti in dosso e la biancheria.Chi ha mai detto che qualcuno potesse ritenere merce statale, per riutilizzarla, ricolorarla ecc.?La ricolorazione, semmai è stata fatta direttamente in Ispagna,dagli spagnoli, in quei reggimenti 'misti' italo-spagnoli, che combatterono fino alla fine della guerra.Il soggolo puo' essere stato benissimo sostituito con materiale spagnolo (infatti lo e').
    L'utilizzo di elmetti Adrian M.15 nonché M.16 italiani, si rese necessario nelle prime fasi dell'intervento italiano (1936-37), perché non erano disponibili tutti gli M.33 richiesti dall'intendenza italiana all'atto del reclutamento.Tra l'altro vi furono enormi problemi per uniformare in breve tempo le uniformi italiane, che erano grigio verdi, con quelle spagnole franchiste che erano di color marrone.Tra il 1937-38 gli M.33 sostituirono quasi del tutto gli altri elmetti, classificati 'vecchio tipo', che vennero ovviamente lasciati agli spagnoli,
    anche loro in difficolta' per carenza dei loro buoni M.26.La ricolorazione esterna, nella fattispecie dell'elmetto in oggetto,non riguardava ovviamente il ventennio fascista italiano,
    infatti non abbiamo mai avuto, neanche in Africa elmetti di quel colore.
    Ricordiamoci che il reclutamento italiano per la Spagna era su base volontaria, ma ovviamente
    tutto l'equipaggiamento, elmetti in primis, era di fornitura statale,non privata.
    Spero di essere stato chiaro. PaoloM

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato