Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: aiuto riconoscimento palla e bossolo

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di andreab
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Lombardia/Brescia
    Messaggi
    692

    aiuto riconoscimento palla e bossolo

    Ciao a tutti sto cercando aiuto per identificare questi oggeti:
    questa dovrebbe essere la palla di un vetterli
    diametro 10.85 mm
    lunghezza32.60 mm
    è in piombo nudo e sul retro della palla è presente della cera o similare

    Immagine:

    22,96*KB

    Immagine:

    22,24*KB

    questo bossolo è lungo 15.30mm
    diametro fondello 7.50mm
    diametro bossolo 7.10mm
    diametro interno 6.30mm
    è bifocale e sul fondello è presente la lettere M potrebbe essere ww1?

    Immagine:

    14,77*KB

    Immagine:

    27,01*KB

    Immagine:

    35,88*KB

    grazie ciao

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266
    Il bossolo dovrebbe essere un 6,35 Browning in ferro visto lo stato, le misure corrispondono. Per la datazione non posso aiutarti.Se la M fosse la sola lettera presente, ma non credo, corrisponderebbe ad una produzione svedese.
    La palla non riesco a capirla bene.
    E' ancora incastrata in un pezzo di colletto?
    La cera dovrebbe essere comunque la grassatura della palla che veniva eseguita per evitare per quanto possibile l'impiombamento delle canne e favorire lo "scivolamento" della medesima.
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di andreab
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Lombardia/Brescia
    Messaggi
    692
    Il bossolo non è in ferro,la calamita non lo attira,la palla si, è ancora incastrata nel colletto del bossolo[ciao2]

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266
    Citazione Originariamente Scritto da andreab

    Il bossolo non è in ferro,la calamita non lo attira,la palla si, è ancora incastrata nel colletto del bossolo[ciao2]
    Lo pensavo in ferro visto lo stato di estrema corrosione, deve essere rimasto veramente per anni in un terreno acido.
    La palla non mi convince ancora perchè manca di solchi di grassaggio sembra affondata nel bossolo di più di quelle del vetterli e la porzione di colletto rimanente mi sembra più lunga di quella della nostra munizione. Inoltre quella riga grigioverdastra mi fa pensare ad una calepinatura. Guarderò ancora e cercherò di risponderti anche perchè le vetterli che ho misurano 10,5/10,6. Forse dico un'eresia ma direi 10,6 berdan russo. Dove l'hai trovata?
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di andreab
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Lombardia/Brescia
    Messaggi
    692
    Si il bossolo è estremamente corroso e non penso proprio sia databile ww1 magari è il materiale scadente...
    per quanto riguarda la palla voglio provare a togliere il pezzo di bossolo magari salta fuori qualcosa,la zona è in trentino a cavallo tra la provincia di bs e di tn,so che da quelle parti è passato Garibaldi....sempre in zona ho trovato anche questa palla

    Immagine:

    29,72*KB

    Immagine:

    34,77*KB
    questa palla ha un diametro di16.50mm
    è lunga21mm.
    Ho confrontato la palla col colletto del bossolo con una munizione della mitragliatrice gardner blindata che dovrebbe essere uguale a quella di un vetterli e effettivamente il colletto risulta piu' lungo.Grazie per l'aiuto[ciao2]

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554
    Queste ultime foto sono di un proiettile di Carcano ad ago mod. 1868.

    Ciao
    Stefano
    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di andreab
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Lombardia/Brescia
    Messaggi
    692
    Grazie Stefano[ciao2]

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di andreab
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Lombardia/Brescia
    Messaggi
    692
    Ho sfilato la palla c'è un feltrino cerato e la palla è avvolta in carta cerata ecco le foto

    Immagine:

    17,88*KB

    Immagine:

    19,57*KB

    Immagine:

    17,44*KB

    Immagine:

    24,49*KB

    Immagine:

    31,76*KB

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    691
    Citazione Originariamente Scritto da stecol

    Queste ultime foto sono di un proiettile di Carcano ad ago mod. 1868.

    Ciao
    Stefano
    ciao, se ti riferisci alle ultime due foto della palla con base triangolare allora la risposta è assolutamente incorretta, questa è una palla ad avancarica francese sistema Minié 1853 ampiamente usata da francesi e piemontesi a solferino nell'epica battaglia del 1859. ciao

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266
    Allora il mio sospetto di calepinatura era fondato, invece l'attribuzione al berdan russo credo sia errata ma in questo momento non ricordo cosa mi abbia fatto cambiare idea, vista al collocazione geografica del ritrovamento c'è un'altra cartuccia più probabile. Questa sera la rivedo e ti risponderò.
    Il bossolo 6,35 potrebbe anche essere prima guerra anche perchè il calibro era abbastanza diffuso anche tra i nostri ufficiali.
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato