Pagina 8 di 13 PrimaPrima ... 678910 ... UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 121

Discussione: Alcuni miei carri tedeschi

  1. #71
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: Alcuni miei carri tedeschi

    Citazione Originariamente Scritto da Peo
    Non me ne intendo di carri ma mi sembra che in questo tu sia riuscito a dare un'aspetto più naturale e realistico ai cingoli.
    Ciao Peo, grazie per il complimento. Ciao.

  2. #72
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: Alcuni miei carri tedeschi

    Citazione Originariamente Scritto da cocis49
    Nel quotare, aggiungo, bello il vissuto, sembra davvero che abbia operato/lavorato molto
    Mi piace, ottimo pezzo ................. attendiamo altre foto.
    Ciao Cocis, sono contento che ti sia piaciuto. Cerchero' di fare altre foto del carro per fartelo visionare meglio nelle sue diverse parti. Ciao.

  3. #73
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: Alcuni miei carri tedeschi

    Ciao, questo e' uno Sturmtiger in 1/35 dell'Italeri. Il carro e' realizzato da scatola con la sola aggiunta delle griglie fotoincise della Eduard per la protezione del vano motore. E' in dunkelgelb di base ed invecchiato opportunamente. E' da dire che lo Sturmtiger venne fabbricato dalla ditta Alkett a fine 1944 che utilizzo' 18 scafi del carro Tigre modificandoli opportunamente per collocarvi il grosso obice da 380 Stu MRW 61. Lo spessore della casamatta, opportunamente realizzata, variava da 150 a 80 mm. Il munizionamento era formato da 14 grossi proiettili di cui 12 installati sulle paratie laterali, uno sulla guida per l'inserimento nell'obice ed uno gia' inserito nell'obice. Le foto gia' le avevo per cui se non sono molto chiare vi prometto che ne postero' di migliori. Ciao.
    [attachment=4:hgl3xubp]pa292601.jpg[/attachment:hgl3xubp]
    [attachment=3:hgl3xubp]pa292602.jpg[/attachment:hgl3xubp]
    [attachment=2:hgl3xubp]pa292603.jpg[/attachment:hgl3xubp]
    [attachment=1:hgl3xubp]pa292604.jpg[/attachment:hgl3xubp]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  4. #74
    Utente registrato L'avatar di Franz56
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Trieste ("Uciolandia")
    Messaggi
    2,976

    Re: Alcuni miei carri tedeschi


    Interessante...
    Da quel che vedo (dovrò rifarmi gli occhiali... da lontano ci vedo benissimo ma da vicino ...) la postura dei cingoli è risultata parecchio naturale...
    Resto in attesa di nuove foto più dettagliate...
    Ciao
    La vita è un temporale... prenderlo nel .... è un lampo...!!!
    El vento, el ... e i siori i gà sempre fato quel che i gà voludo lori...

    "Se un bischero dice 'azzate vorti'osamente può apri' un varco spazio temporale, in cui può incontrassi po'i se'ondi prima, generando 'osì un'infinita e crescente marea di 'azzate"... Margherita Hack

  5. #75
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: Alcuni miei carri tedeschi

    Citazione Originariamente Scritto da Franz56

    Interessante...
    Da quel che vedo (dovrò rifarmi gli occhiali... da lontano ci vedo benissimo ma da vicino ...) la postura dei cingoli è risultata parecchio naturale...
    Resto in attesa di nuove foto più dettagliate...
    Ciao
    Ciao Franz, grazie. Appena possibile ti postero' migliori foto dello Sturmtiger ed anche del Bergepanther.
    Qui http://www.youtube.com/watch?v=SCbFyIaV ... =endscreen
    potrai vedere uno Sturmtiger in azione. Ciao.

  6. #76
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Alcuni miei carri tedeschi

    Bello , peccato per le foto.
    Citi il 1944, quindi, oltre alla modifica che hai già citato su chassis del PzKpfw Ausf E, ha la nuova sistemazione delle ruote, che diminuiva lo sforzo sui supporti ed eliminava in parte l'inconveniente del blocco a causa del fango e del ghiaccio con i suoi 68 tons.
    La gru serviva a facilitare il caricamento del lanciarazzi da 380 mm. (mortaio Raketenwerfer 61)
    La portata massima di questi obici d'assalto era di 5.500 metri, ma la precisione non era molto grande, anche perchè ideati per essere usati a distanze più ravvicinate.
    Il razzo da 345Kg. con stabilizzazione a rotazione, veniva preparato in due versioni, una normale ad alto potere esplosivo ed una a carica cava.
    Posto un'immagine di un carro catturato dagli americani, tratto da un mio libro sui mezzi corazzati.

    [attachment=0:1m1dgnv5]carro.jpg[/attachment:1m1dgnv5]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    luciano

  7. #77
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: Alcuni miei carri tedeschi

    Citazione Originariamente Scritto da cocis49
    Bello , peccato per le foto.
    Citi il 1944, quindi, oltre alla modifica che hai già citato su chassis del PzKpfw Ausf E, ha la nuova sistemazione delle ruote, che diminuiva lo sforzo sui supporti ed eliminava in parte l'inconveniente del blocco a causa del fango e del ghiaccio con i suoi 68 tons.
    La gru serviva a facilitare il caricamento del lanciarazzi da 380 mm. (mortaio Raketenwerfer 61)
    La portata massima di questi obici d'assalto era di 5.500 metri, ma la precisione non era molto grande, anche perchè ideati per essere usati a distanze più ravvicinate.
    Il razzo da 345Kg. con stabilizzazione a rotazione, veniva preparato in due versioni, una normale ad alto potere esplosivo ed una a carica cava.
    Posto un'immagine di un carro catturato dagli americani, tratto da un mio libro sui mezzi corazzati.
    Ciao Cocis, grazie per i tuoi apprezzamenti. Faro' senz'altro migliori foto che postero' appena possibile. Condivido quanto dici sullo Sturmtiger. Molto bella e suggestiva la foto. Ciao.

  8. #78
    Utente registrato L'avatar di Franz56
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Trieste ("Uciolandia")
    Messaggi
    2,976

    Re: Alcuni miei carri tedeschi

    Citazione Originariamente Scritto da Gertro
    Ciao Franz, grazie. Appena possibile ti postero' migliori foto dello Sturmtiger ed anche del Bergepanther.
    Qui http://www.youtube.com/watch?v=SCbFyIaV ... =endscreen
    potrai vedere uno Sturmtiger in azione. Ciao.

    Ho visto il video...
    Ammazza che "pilloline" che tirava ...!!!
    La vita è un temporale... prenderlo nel .... è un lampo...!!!
    El vento, el ... e i siori i gà sempre fato quel che i gà voludo lori...

    "Se un bischero dice 'azzate vorti'osamente può apri' un varco spazio temporale, in cui può incontrassi po'i se'ondi prima, generando 'osì un'infinita e crescente marea di 'azzate"... Margherita Hack

  9. #79
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: Alcuni miei carri tedeschi

    Ciao, questo e' un Elefant in 1/35 della Italeri. Il carro e' montato cosi' come lo propone Italeri. L'ho colorato in dunkelgelb integrale ed opportunamente invecchiato e logorato. Ambientato in Italia nel 1944. Per quanto riguarda la storia di questo carro va detto che esso trae origine dallo studio per la realizzazione del carro Tigre. Il prototipo realizzato (VK 4502 P) non fu mai messo in produzione e mi consta che vennero realizzati solo due esemplari del prototipo effettivamente impiegati. Gli scafi realizzati vennero poi usati come base per la realizzazione di un semovente con il cannone progettato dalla Alkett. I 90 carri completati vennero usati nell'operazione Cittadelle ma i risultati furono negativi per noie meccaniche ma soprattutto per la mancanza di difesa frontale (mitragliatrice) contro la fanteria. Successivamente i 48 carri superstiti vennero opportunamente ristrutturati e dotati di MG frontale e 43 di essi vennero trasferiti in Italia. Ciao.
    [attachment=8:z7twkcj5]P1012977.JPG[/attachment:z7twkcj5]
    [attachment=7:z7twkcj5]P1012981.JPG[/attachment:z7twkcj5]
    [attachment=6:z7twkcj5]P1012982.JPG[/attachment:z7twkcj5]
    [attachment=5:z7twkcj5]P1012984.JPG[/attachment:z7twkcj5]
    [attachment=4:z7twkcj5]P1012985.JPG[/attachment:z7twkcj5]
    [attachment=3:z7twkcj5]P1012986.JPG[/attachment:z7twkcj5]
    [attachment=2:z7twkcj5]P1012987.JPG[/attachment:z7twkcj5]
    [attachment=1:z7twkcj5]P1012988.JPG[/attachment:z7twkcj5]
    [attachment=0:z7twkcj5]P1012989.JPG[/attachment:z7twkcj5]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  10. #80
    Utente registrato L'avatar di Franz56
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Trieste ("Uciolandia")
    Messaggi
    2,976

    Re: Alcuni miei carri tedeschi



    Bellissimo...!!!
    La vita è un temporale... prenderlo nel .... è un lampo...!!!
    El vento, el ... e i siori i gà sempre fato quel che i gà voludo lori...

    "Se un bischero dice 'azzate vorti'osamente può apri' un varco spazio temporale, in cui può incontrassi po'i se'ondi prima, generando 'osì un'infinita e crescente marea di 'azzate"... Margherita Hack

Pagina 8 di 13 PrimaPrima ... 678910 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato