Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 45

Discussione: Alcuni miei vecchi diorami.

  1. #31
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    2,936

    Re: Alcuni miei vecchi diorami.

    Citazione Originariamente Scritto da robertochiac
    Grazie Rol51,
    per quanto riguarda le palline di alga, ne ho fatto anche uso per riprodurre fili d'erba alta.

    Ciao
    Roberto
    Di queste palline ne ho prelevate a sufficienza quest'estate nelle spiagge di Noto, sono molto d'effetto se ben aerografate.

  2. #32
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    2,936

    Re: Alcuni miei vecchi diorami.

    Citazione Originariamente Scritto da robertochiac
    Citazione Originariamente Scritto da unorosso
    Roberto complimenti, sei un ottimo modellista, riconosco un po lo stile Verlinden nei tuoi lavori.
    Grazie Pino,
    effettivamente Francois Verlinden, insieme a Shepperd Paine, è stato trainante nell'evoluzione dei diorami, teniamo presente che la realizzazione di un diorama è alquanto complessa e il rischio di scemare nell'effetto presepe è alto.

    >Hai ragione

  3. #33
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    ROMA
    Messaggi
    1,482

    Re: Alcuni miei vecchi diorami.

    Citazione Originariamente Scritto da unorosso
    Citazione Originariamente Scritto da robertochiac
    Grazie Rol51,
    per quanto riguarda le palline di alga, ne ho fatto anche uso per riprodurre fili d'erba alta.

    Ciao
    Roberto
    Di queste palline ne ho prelevate a sufficienza quest'estate nelle spiagge di Noto, sono molto d'effetto se ben aerografate.
    Io a suo tempo ripulii il litorale laziale di queste palline, fu l'anno (l'unico) in cui assegnarono la bandierina blu al medesimo, altro che Lega-Ambiente.
    Scherzi a parte, ne feci davvero incetta e ancora ne ho le scorte.

    Ciao
    Roberto

  4. #34
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Alghero
    Messaggi
    293

    Re: Alcuni miei vecchi diorami.

    Scusate la mia grassa ignoranza,ma cos'è l'effetto presepe e come si riconosce?.. Grazie.

  5. #35
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: Alcuni miei vecchi diorami.

    Facile....! Quando nel diorama puoi vedere il pastorello con le pecorelle, il laghetto fatto con lo specchio ma sospratutto l'immancabile presenza dei tre re magi!

  6. #36
    Utente registrato L'avatar di KampfgruppeHansen
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Grüne Linie
    Messaggi
    731

    Re: Alcuni miei vecchi diorami.

    anch'io ti faccio i miei complimenti per le tue realizzazioni, molta pazienza,tempo e denaro che hanno portato degli ottimi frutti
    se hai altri diorami facceli vedè !
    ________________________
    Erano tempi fieri ed eroici, dove mettevamo piede li era la Germania,e il mio regno si estendeva fin dove arrivava il cannone del mio carro Armato

    Jochen Peiper
    SS Standartenführer , Kommandeur Panzer Regiment SS Leibstandarte

  7. #37
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    ROMA
    Messaggi
    1,482

    Re: Alcuni miei vecchi diorami.

    Citazione Originariamente Scritto da rol 51
    Scusate la mia grassa ignoranza,ma cos'è l'effetto presepe e come si riconosce?.. Grazie.
    Ti ringrazio per la domanda, perchè mi permetti di poter seppur minimamente poter spiegare,
    anni fa, parecchi anni fa, le tecniche di realizzazione non erano così "raffinate", quindi le ambientazioni erano realizzate con muschio (per esempio), ghiaia, le costruzioni in cartoncino, e via discorrendo.
    Ciò comportava un risultato anche bello se vogliamo, ma decisamente poco realistico, tant'è che i "puristi" del modellismo hanno snobbato tale disciplina.
    L'introduzione di "nuovi" materiali e tecnologie, abbinate alla filosofia di riprodurre in scala la realtà*, ha dato una svolta alla realizzazione di diorami e scenette, come ho già* detto personaggi come Shep Paine, Verlinden, Bill Horan. hanno aperto la strada a questo corso, dando dignità* a questo settore.
    Come riconoscere un effetto presepe ?
    più o meno come ha detto Peo, in soldoni quando il tutto suona grossolano e finto.

    Citazione Originariamente Scritto da KampfgruppeHansen
    anch'io ti faccio i miei complimenti per le tue realizzazioni, molta pazienza,tempo e denaro che hanno portato degli ottimi frutti
    se hai altri diorami facceli vedè !
    Grazie e sarà* fatto.

    Ciao
    Roberto

  8. #38
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Alghero
    Messaggi
    293

    Re: Alcuni miei vecchi diorami.

    Grazie per avermi spiegato l'eff. presepe, più o meno immaginavo la stessa cosa, sai io vengo dal modellismo navale antico e statico che è tutta un'altra cosa, e solo da poco ho cominciato quella militare 2° GM e ho tutto da imparare ( uso dei buric compresi )...Ciao.

  9. #39
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    ROMA
    Messaggi
    1,482

    Re: Alcuni miei vecchi diorami.

    Citazione Originariamente Scritto da rol 51
    Grazie per avermi spiegato l'eff. presepe, più o meno immaginavo la stessa cosa, sai io vengo dal modellismo navale antico e statico che è tutta un'altra cosa, e solo da poco ho cominciato quella militare 2° GM e ho tutto da imparare ( uso dei buric compresi )...Ciao.
    Grande, il modellismo navale (in legno) è un arte vera e propria, un universo a se stante e consentitemi "l'aristocrazia del modellismo", mi ci cimentai anchio, realizzai le classiche caravelle di Cristoforo colombo (da scatola con legni già* disegnati) e la nave scuola Amerigo Vespucci (partendo dalle tavole, riportandomi tutto su legno e via ...... , rimasta aihmè incompiuta, manca parte del sartiame) .

    Ciao
    Roberto

  10. #40
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Alghero
    Messaggi
    293

    Re: Alcuni miei vecchi diorami.

    E già*, il sartiame è la bestia nera di tutti, non che sia difficile eseguirla, ma la pazienza è messa a dura prova. Se pensi che nell'ultimo mio lavoro,la "Unicorn" una fregata inglese, i soli nodi di grisella erano circa 1500, e alberi e sartiame mi sono costati quasi un anno di lavoro. Ora voglio cimentarmi nella costruzione del carro tigre posto vicino ad un buncher pillbox in scala 1 a 16. E' un po' grande , lo so, ma io ho pazienza e poi vedremo...Ciao.

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato