Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Amedeo guillet Il comandante diavolo

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,622

    Amedeo guillet Il comandante diavolo

    un grande patriota come il Nostro amico Beraki!guardate i video
    http://it.youtube.com/results?search_qu ... &aq=-1&oq=
    cerco e scambio materiale wehrmacht e afrikakorps!!!

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266
    Una storia commovente ed incredibile. Quest'uomo è uscito dalla guerra per entrare nella leggenda.
    Sicuramente una persona veramente meritevole di onore e rispetto.
    Grazie per avere segnalato la storia che non conoscevo nelle sua completezza.
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    2,821
    Personaggio d'altri tempi...alla pari di Edgardo Sogno Rata del Vallino, entrambi grandi cavalieri.




    "Il barone Amedeo Guillet, nato a Piacenza nel 1909, è un uomo che ha vissuto molte vite, tutte nel segno dell'eccezione. E' stato campione della squadra olimpica di equitazione, soldato in Abissina, in Spagna e poi di nuovo in Africa a combattere contro gli inglesi, capo guerrigliero al comando di un esercito privato di eritrei, etiopici e yemeniti, consigliere dell'emiro dello Yemen, agente segreto di Badoglio durante la guerra di liberazione, diplomatico della repubblica e, dal 1974, allevatore di cavalli e appassionato di caccia alla volpe. Oggi vive in un rettorato geogiano nel sud dell'Irlanda, che è divenuta la sua seconda patria. In tutte queste vite, Amedeo Guillet ha tenuto fede a quegli ideali di lealtà* e di coraggio che gli hanno procurato la stima e l'amicizia di amici e nemici."
    Il campo di fango di Rovigo, coi pali delle porte più alti del mondo,fatti apposta per farti prendere paura. (Marco Paolini)

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022
    Che storia meravigliosa, onore a questo grande uomo. [:253]

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    86
    Una intervista bellissima,peccato per la costruzione del filmato che propone svarioni storici da terza media.O erano a corto di immagini oppure l'Italico pressapochismo colpisce in ogni dove.In compenso bellissime le foto del nostro eroe,alcune le conoscevo mentre un paio erano inedite per me.Il libro è stato ristampato ed a casa ne ho una copia,se a qualcuno dovesse interessare posso postare i dati della casa editrice.
    Il comandante Guillet stà* a me come superman agli mmmericani...
    Pauci sed sempre immites

    ME 109..work in..lento progress

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,461
    Che stroia magnifica!
    Pvt Guy P Rossi

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Questo topic è stato da me spostato in quanto ritengo che non abbia nulla a che vedere con la stanza schegge di storia.
    Colgo l'occasione per far presente che nella stanza predetta, è opportuno <font color="red">raccontare la Storia</font id="red"> e non indicare semplicemente un link.
    luciano

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Uboat59
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Gaborone - Botswana
    Messaggi
    158
    Ciao ! []

    Faccio una piccola integrazione:
    - Andate a guardare su "Pubblicazioni - Editoria" la discussione "Due libri imperdibili".
    Già* che ci siete, andate a guardare la pagina che ho indicato a proposito dei Dubat (stanza del bar).

    [:17]

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Una storia commovente ed incredibile. Quest'uomo è uscito dalla guerra per entrare nella leggenda.


    Quoto!

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato