Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 15 di 15

Discussione: ancora elmetti giapponesi

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    206

    Re: Elmetto giapponese 2 G.M.

    Si tratta di un elmetto dell'esercito giapponese della seconda guerra mondiale. In ottime condizioni. Caschi giapponesi sono difficili da trovare perché la maggior parte di loro sono stati distrutti dopo la guerra. Alcuni di loro sono stati gettati in mare mentre altri sono stati fusi in modo da riutilizzare l'acciaio. La maggior parte dei caschi oggi disponibile negli Stati Uniti sono stati riportati dal Giappone come souvenir di guerra.
    Questo casco è dipinto di rosso. Il colore indica che il soldato era pronto a fare un attacco suicida.

  2. #12
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075

    Re: Elmetto giapponese 2 G.M.

    Citazione Originariamente Scritto da mac
    ....
    Questo casco è dipinto di rosso. Il colore indica che il soldato era pronto a fare un attacco suicida.
    Senti, io mi occupo di militaria giapponese esattamente da cinquant'anni ed una cosa simile,pur avendo
    una collezione completa ed una documentazione non comune, non l'ho mai sentita neppure da ragazzo
    quando leggevo le collane eroiche! In ogni caso:
    1) e' opportuno, dopo quanto detto che tu citi la fonte (ovvero, dove lo hai letto o chi
    te lo ha detto),perché la cosa è a dir poco assurda.
    2)L'elmetto da te illustrato per ultimo e' un M.90 dell'Esercito (stella a 5 punte frontaledi tipo d'ordinanza):non hai illustrato l'interno.Il fatto che sia dipinto di rosso e' proprio strano, ma puo' far pensare al massimo ai reparti antincendio.
    3)Concordo che di elmetti giapponesi in Giappone non ve ne siano molti per i collezionisti occidentali, in fatti il mercato e' tuttora in USA e in UK, dove migliaia di pezzi sono finiti dopo la guerra.Ora in Giappone riproducono tutto della militaria giapponese WWII e si puo'trovare di tutto, ma, quasi mai pezzi originali d'epoca.
    4)Ti consiglierei di procurati qualche volume sulla militaria nipponica, cosi' magari avraile idee piu' chiare.
    PaoloM

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    206

    Re: Elmetto giapponese 2 G.M.

    Cito la fonte,non devi prendertela con me!

    http://quanonline.com/military/milit...rmy_helmet.php
    Anche a me sembra assurdo,conoscendo,se pur limitatamente,la storia giapponese!

  4. #14
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075

    Re: Elmetto giapponese 2 G.M.

    Grazie per aver citato la fonte. Ero sicuro che non te lo eri inventato.
    C'è da rimanere sconcertati per la disinvoltura con cui tale ditta da' la
    notizia di questa cosa assurda, scritta per vendere l'oggetto piu' agevolmente,
    senza pero' sapere, o per lo meno trascurando che ogni soldato giapponese
    era in pratica votato alla morte, con l'obbiettivo di uccidere piu' nemici possibile.
    C'è da chiedersi perché tutti gli altri elmetti giapponesi non sono dipinti di rosso.
    E poi...sai che pacchia per i tiratori scelti americani, 'beccare' da lontano quelli
    rossi, che in teoria dovevano essere quelli piu' pericolosi. Fantascienza,amico mio,
    messa a servizio del vile denaro. PaoloM

  5. #15
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,519

    Re: Elmetto giapponese 2 G.M.

    Se puo' servire ricordo una foto (in bianco e nero) pubblicata sull'opera di Arrigo Petacco "storia della seconda guerra mondiale" che ritrae un gruppo di fanti suicidi giapponesi e il colore dell'elmetto pare del tutto analogo all'uniforme che indossano. Marpo ha ragione. Ciao.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •