Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: Ancora schegge

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,098

    Ancora schegge

    Ciao qto è il magro bottino di oggi quasi tutte schegge, ma vi chiedo cortesemente l'identificazione dei due oggetti e di quel gancio(di mulo?) trovato vicino le schegge.
    Grazie anticipatamente
    Immagine:

    119,9*KB
    Immagine:

    108,64*KB
    Immagine:

    100,45*KB
    Immagine:

    110,96*KB
    [ciao2]
    ... Oh si, credo che l'inferno di Satana sia nulla di fronte alla lotta sostenuta nella piana di Gela!
    T.Col. Dante Ugo Leonardi 34° rgt ftr Livorno[left:3plznhey][/left:3plznhey]

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Ciao Totino non sono specialista ma mi sembrano due colpi da 20 mm. uno perforante e l'altro sicuramente italiano tracciante ed esplodente.
    Quell'altro oggetto anche se storto e mancante di un pezzo sembrerebbe quell'oggetto che si mette al naso ai tori.
    [ciao2]
    luciano

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,098
    Citazione Originariamente Scritto da cocis49

    Ciao Totino non sono specialista ma mi sembrano due colpi da 20 mm. uno perforante e l'altro sicuramente italiano tracciante ed esplodente.
    Quell'altro oggetto anche se storto e mancante di un pezzo sembrerebbe quell'oggetto che si mette al naso ai tori.
    [ciao2]
    Grazie Cocis, se vedi pulendo il tracciante è uscito fuori un pò di color giallo,mentre il perforante l'ho trovato vicino a quel pezzo di maglia che sembra da 20 mm
    [ciao2]
    ... Oh si, credo che l'inferno di Satana sia nulla di fronte alla lotta sostenuta nella piana di Gela!
    T.Col. Dante Ugo Leonardi 34° rgt ftr Livorno[left:3plznhey][/left:3plznhey]

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    659
    Veramente un bel bottino![ciao2]

  5. #5
    Moderatore L'avatar di fert
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,535
    ciao
    la 20mm perforante sembra una oerlikon o hispano suiza, usata dagli alleati è piena senza esplosivo, la maglia è per la hispano suiza. mentre l'altra è una 20mm tedesca esplosiva tracciante. mi sembra di notare un po di colore rosso proprio sotto la spoletta, confermi??

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,098
    Citazione Originariamente Scritto da fert

    ciao
    la 20mm perforante sembra una oerlikon o hispano suiza, usata dagli alleati è piena senza esplosivo, la maglia è per la hispano suiza. mentre l'altra è una 20mm tedesca esplosiva tracciante. mi sembra di notare un po di colore rosso proprio sotto la spoletta, confermi??
    Ciao Fert, si confermo per la traccia di color rosso.La maglia l'ho trovata a poche decine di cm dal perforante.Quindi è alleata?Qto mi aiuta a individuare parte dei loro movimenti nel risalire la zona.
    Grazie[]
    [ciao2]
    ... Oh si, credo che l'inferno di Satana sia nulla di fronte alla lotta sostenuta nella piana di Gela!
    T.Col. Dante Ugo Leonardi 34° rgt ftr Livorno[left:3plznhey][/left:3plznhey]

  7. #7
    Moderatore L'avatar di fert
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Umbria
    Messaggi
    1,535
    si, la maglia è alleata, ma non esclude che fosse utiliizzata dai tedeschi......
    la 20mm con fascia rossa sotto la spoletta indica che il caricamento per l'uso con clima superoire a 25 gradi, fur tropen....tale particolarità* era impressa in tutte le munizioni destinate ai clima caldi. poteva essere indicato con tale fascia, oppure nei calibri maggiori era stampato ad inchiostro rosso "fur tropen + 25°"

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,098
    Citazione Originariamente Scritto da fert

    si, la maglia è alleata, ma non esclude che fosse utiliizzata dai tedeschi......
    la 20mm con fascia rossa sotto la spoletta indica che il caricamento per l'uso con clima superoire a 25 gradi, fur tropen....tale particolarità* era impressa in tutte le munizioni destinate ai clima caldi. poteva essere indicato con tale fascia, oppure nei calibri maggiori era stampato ad inchiostro rosso "fur tropen + 25°"
    Si, per il clima in estate si superano i 40°.Oggi ritornando ho rinvenuto questi altri due.
    Immagine:

    122,9Â*KB
    Immagine:

    77,07*KB
    Quello intero ha una lunghezza di circa 81,5 mm contro i circa 79,5 mm di quello postato a suo tempo in qto topic
    http://www.milistory.net/forumtopic.asp?TOPIC_ID=6755
    La sigla MPR lo identifica italiano o altro?
    tutti insieme
    Immagine:

    146,2*KB
    [ciao2]
    ... Oh si, credo che l'inferno di Satana sia nulla di fronte alla lotta sostenuta nella piana di Gela!
    T.Col. Dante Ugo Leonardi 34° rgt ftr Livorno[left:3plznhey][/left:3plznhey]

  9. #9
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Beh! sui primi due tutto sommato non ho sbagliato []
    Ma certo che Fert è tosto.
    Azzardo per questi ultimi due e Fert correggerà*, sono esplodenti a sinistra ancora carico e con spoletta in ottone credo fosse italiano la sigla non la ricordo.
    [ciao2]
    luciano

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,098
    Citazione Originariamente Scritto da cocis49

    Beh! sui primi due tutto sommato non ho sbagliato []
    Ma certo che Fert è tosto.
    Azzardo per questi ultimi due e Fert correggerà*, sono esplodenti a sinistra ancora carico e con spoletta in ottone credo fosse italiano la sigla non la ricordo.
    [ciao2]
    Si è proprio tosto e sinceramente è un vero piacere ed una fortuna averlo nel forum.Riguardo al gancio ho pensato che potesse essere di un mulo perchè accanto alle schegge ho trovato un vecchio ferro di cavallo molto arrugginito.
    [ciao2]
    ... Oh si, credo che l'inferno di Satana sia nulla di fronte alla lotta sostenuta nella piana di Gela!
    T.Col. Dante Ugo Leonardi 34° rgt ftr Livorno[left:3plznhey][/left:3plznhey]

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato