Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Anello da identificare

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    418

    Anello da identificare

    Buonasera e buone feste a tutto il forum, posto questo anello trovato proprio in questi giorni in una cassetto.
    La proprietaria (ultrnovantenne ) aveva avuto sia il padre che uno zio combattenti nella prima guerra.
    lo zio era stato prigioniero in Austria, e , a fine guerra, aveva portato a casa alcuni oggetti.
    Questo anellino, ha una croce nera e ai lati la data 7/1917, oltre ad alcuni ghirigori.
    La croce suddetta me lo farebbe inquadrare nell'area imperiale. ( Germania?)
    Voi cosa ne pensate?
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Per non dimenticare

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    418

    Re: Anello da identificare

    Posto anche gli oggetti riportati:
    una coperta, due fazzoletti, e un libercolo che evidentemente veniva consegnato ai prigionieri
    con calendario, vocabolario italo-tedesco, e norme di comportamento.

    Ringrazio anticipatamente quanti vorranno intervenire e porgo cordialità a tutti.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Per non dimenticare

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    1,127

    Re: Anello da identificare

    Luglio 1917... bisognerebbe potre sapere cosa è successo in quel periodo al possessore dell'anello, che può essere il prigioniero ma anche no, più facile un militare austriaco o tedesco... Rimarrà irrisolta.

    Rawa Ruska
    Tutto considerato, un militare non è altro che un uomo rubato alla sua abitazione. (Il buon soldato Sc'vèik)

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    418

    Re: Anello da identificare

    Citazione Originariamente Scritto da Rawa Ruska
    Luglio 1917... bisognerebbe potre sapere cosa è successo in quel periodo al possessore dell'anello, che può essere il prigioniero ma anche no, più facile un militare austriaco o tedesco... Rimarrà irrisolta.

    Rawa Ruska
    E' quello che penso anche io:

    Grazie dell'intervento.
    Per non dimenticare

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato