Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 43

Discussione: ANZIO 2009

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,053

    Re: ANZIO 2009

    Io è da mò che sostengo che il fisique du role è alla base di questa passione che abbiamo, levando ciò che uno può avere o non avere visto nelle foto d'epoca, personalmente non m'importa se c'erano panzoni, con i capelli incolti e il pizzetto, è molto più bello vedere anche cinque persone, tutte magre, di altezza normale, con i capelli ben tagliati e la barba fatta e l'uniforme da regolamento, che simili obbrobri.

    Saluti
    Die Nadel
    Komm mein Schatz, denn wir fahren nach Croce D’Aune

    Canale youtube: http://www.youtube.com/user/Feldgragruppe?feature=mhee

    Sito web: http://www.feldgrau.eu/

    Pagina facebook: http://www.facebook.com/Feldgraugruppe

  2. #22
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: ANZIO 2009

    Fritz, si fa il fuoco con la legna che si ha a disposizione...
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  3. #23
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596

    Re: ANZIO 2009

    ciao Alessandro..eccoti insieme ad Ivano
    si, ci siamo incrociati..alla prossima..
    Ciao
    digjo

  4. #24
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    132

    Re: ANZIO 2009

    allora senza fisique du role "arvedecce arvedecce ariempiteve... ... .... de brecce" come diciamo qua perugia.
    Non mi trovi daccordo perchè oggigiorno nessuno può avere il fisico che si aveva 65 anni fa. Non credo che nessuno sia smilzo come un ragazzino nato negli anni 20 cresciuto con altri 7 fratelli con un unico piatto di brodo di gallina.

    Credo che si, la coerenza storica ci voglia, ma se uno è alto, robusto o olivastro anzichè bianco panna e con occhi azzurri non può essere tagliato fuori dalla rievocazione.

    E poi se uno ha un lavoro a contatto con il pubblico vi pare che possa tagliarsi i capelli stile anni 40 ogni volta? ad ogni minimo raduno? io credo che sia maggiormente importante, anzi fondamentale essere corretti sotto ogni punto di vista durante fotoricostruzioni, filmati documentaristici, ma ad un raduno qualche eccezione credo si possa fare.

    Just my 2 cents comunque, ognuno la pensa come vuole, anche sulla divisa tutta da regolamento ho le mie perplessità*... al fronte non si combatte col regolamento...
    http://www.ggarg.it
    82nd Airborne Division - Sicily 1943
    82nd Airborne Division - Glider - Normandy 1944
    101st Airborne Division - Pathfinder - Normandy 1944
    91st Infantry Division - Giogo Pass 1944
    FSSF - Anzio 1944
    US Army Signals Corp Photographer - Early and Late war

  5. #25
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Helvetia
    Messaggi
    244

    Re: ANZIO 2009

    riguardo le stazze devo dire che non si puo generalizzare. C'era di tutto ,alti bassi , magri ,grassi...di foto ne ho viste tante.

    I capelli lunghi erano anche di moda in quei tempi,ma venivano spuntati in modo da non toccare il colletto dell uniforme o le orecchie.

    Io uso portare pizzetto e basette. Per la rievocazione a secondo delle necessita' taglio via. Prima o poi ricrescono

  6. #26
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    88

    Re: ANZIO 2009

    Anche questo potrebbe sembrare incoerente, ma la foto e' vera.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Alessandro

  7. #27
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Helvetia
    Messaggi
    244

    Re: ANZIO 2009

    Per Nadel


  8. #28
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Helvetia
    Messaggi
    244

    Re: ANZIO 2009

    Shingle: Non si tratta di " incoerenza" di armi ma di capelli e pizzetti moderni.

  9. #29
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    2,593

    Re: ANZIO 2009

    Ciao, in primo luogo comumunque complimenti per la manifestazione, per il tempo ed i soldi dedicati a questo hobby!

    La discussione si è fatta delicata, ma è un'occasione per riflettere, insieme.
    E' fuor di dubbio: "rievocare" non è un dovere ne' un farmaco salvavita, imposto dal Medico.
    Provo a buttarla lì, senza presunzione alcuna...inserendo una distinzione tra rievocazione "hard" (eventi dinamici, photoset) e rievocazione "cultural-divulgativa" (campo didattico, sfilata di mezzi, manifestazioni culturali per il grande pubblico, in genere).
    Analizziamo il presente: nell'odierno campo rievocativo, esistono ormai quasi dei "professionisti" , accanto a degli "amatori".
    Io ho rispetto di entrambi.

    IL tutto senza dimenticare che è lo stesso "cinema di guerra" ad avere molti esempi di omissioni, errori e compromessi, nonostante i budget a disposizione ed il "tempo pieno" dedicato all'obiettivo da raggiungere.

    E veniamo ai fisici........Propongo un esempio concreto. Il Regio Esercito era, mediamente, un esercito di deperiti, specchio di una nazione agricola, autarchica ed affamata....Però la "taglia 1" del Regio Esercito è, centimetro più centimetro meno, una 54 odierna.
    Sicuramente esistevano fisici e taglie ancor più corpulente, come ho potuto toccare con mano per una giubba della Milizia da truppa, assolutamente originale. Era almeno una 56 "comoda"...
    magari era di un quarantenne richiamato, occhialuto e pingue.
    Ma era anche lui "della partita", nel 1940-43!
    Il fisico era l'ultimo dei problemi...nani e corpulenti, miopi, astigmatici...c'è posto per tutti, in guerra.

    Ora, se uno è basso e magrolino, o biondo e con gli occhi cerulei, o ha il volto truce e la mascella volitiva non può ergersi a "unico rievocatore possibile".
    Ma che, scherziamo?
    E' lapalissiano che certi reenactors amatoriali non verrebbero presi come comparse al cinema, perché la semplice passione non arriva a giustificare tutto.
    PERO' sugli aspetti "formali minimi", la doverosa cura di se' costa poco...come giustamente detto, barbe e capelli ricrescono. Il terreno di incontro in questa discussione è la passione. Una passione condivisa, di persone che in settimana fanno altro, e che magari arrivano giusti-giusti alla fine del mese, dato che hanno una famiglia da tirare avanti e mille altri problemi.
    Amano la Storia e hanno il coraggio (sfacciataggine?) di indossare una uniforme per contribuire a "creare il clima" in certe occasioni. Il caso delle sfilate di mezzi è un classico "clima da compromesso", dove si possono ancora vedere "cose" arrangiate...che a noi non piacciono, ma certi collezionisti di veicoli non hanno volgia (o soldi, o competenza) di farsi la repro d.o.c.

    Oggi è difficile avere il fisico perfetto, ma il pubblico al massimo sorride e passa oltre, mentre preferisce di gran lunga ascoltare spiegazioni e riscontrare la competenza nei propri interlocutori.
    Apriamo gli occhi: cosa ne capisce un "cinquantenne medio" di uniformi del 1940??? Lui pensa che siamo tutti in drop...e non in tenute usate realmente per combattere.

    Io parlo sempre di un aspetto sensibilmente "parziale" della rievocazione: quando ho cercato di coinvolgere "fisici attendibili" per le nostre giornate ai monumenti aperti, ho trovato davvero poche persone che mi hanno danno retta, e nessun ventenne bassotto e magrolino (ormai il 1943 ha lo stesso appeal dell'era glaciale, per i più)....Oltretutto tra le poche persone rimaste in lizza, quasi tutti alla fine dicono "vorrei ma ...no dai, non me la sento".
    Pazienza, in questo specifico caso tiremm innanz con chi ci mette la faccia, e che magari si fa il mazzo a sistemare i siti impiegando tempo, benzina e denaro.... Al momento di mettersi addosso una repro, è altrettanto importante che sappia far fare "bella figura" alla manifestazione ed ai suoi contenuti culturali.


    Ragazzi calma, certi ragionamenti di eugenetica rievocativa sono anche un po' razzistelli...e questo forum bandisce il razzismo.

    ciao
    ciao!
    Un cordiale saluto!
    Vediamoci anche in Facebook, nel gruppo "Sardegna - Bunker Archeologia - Memoria e futuro."

  10. #30
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    224

    Re: ANZIO 2009

    Eccerto

    Come sarebbe a dire vanno bene basettoni e barbette.
    La messa il prete la dice con la tunica, mica modello Giuditta. Quando si mette una qualsivoglia uniforme, si deve entrare nel ruolo dell'epoca e non se ci facciamo una foto allora mi pettino, se invece non ci sono foto, vado in giro con i moccoli al naso come le stalattite.
    Ma come, noi rievocatori anziani (almeno quelli seri) siamo anni che ci battiamo per la correttezza uniformologica e formale e ritorna di nuovo in voga il famoso " ma tanto in campo portavano tutto"
    Ennò, questa è una emerita sciocchezza, questo lo dice chi vuole farsi bello senza spendere una lira arrangiando e taroccando tutto quello che si trova in funzione di una foto presa chissà* dove.

    E` ovvio che al giorno d`oggi cercare persone col fisico dell`epoca è difficile, tutta la gioventù è molto più alta di quella d`allora lo stesso Deb è degno di stare nello Squadrone Corrazzieri, né tantomeno può essere ostativa la colorazione della pelle.
    Però i capelli ricrescono come i pizzetti e se vuoi partecipare ad un raduno puoi benissimo tagliarli come dice il Panzer, ricresceranno, è una questione di volerlo fare o meno, il pubblico non c`entra nulla, di certo passerebbe ben più inosservato un impiegato di banca con i capelli corti che un rievocatore germanico con i capelli lunghi, checchè se ne dica.
    In der Wehrmacht keine Probleme, sondern Lösungen.

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato