Pagina 2 di 7 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 61

Discussione: Ardito particolare

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Veramente belli.
    Speriamo di vederne tanti e speriamo che chi ce li ha si senta spronato a postarli.[]

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    638
    Questo l'ho lasciato per ultimo perchè è il mio preferito. Generalmente detto a "manico di lima", si tratta dell'ardito 2°tipo. Vi è anche una variante con la guardia montata al contrario.

    Immagine:

    73,32*KB

    Immagine:

    69,43*KB
    The blade

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Se non sono indiscreto,si può sapere xchè è il tuo preferito?[innocent]

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    638
    Citazione Originariamente Scritto da MULON

    Se non sono indiscreto,si può sapere xchè è il tuo preferito?[innocent]
    Ciao Mulon, è il mio preferito perchè, in vita mia, mi è capitato solo questo...non è molto comune...[ciao2]
    Un saluto
    The blade

  5. #15
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648
    Questo introdoto da The Blade,è un pugnale tanto semplice e rozzo,quanto carico di storia;la storia vera.Nato durante la prima guerra mondiale,in situazioni di emergenza e per un vero utilizzo sul campo,è ricavato dallo spezzone anteriore delle baionette per fucile Vetterli 1870/87,accorciata per l'esigenza del nuovo tipo di combattimento in trincea.
    Della baionetta suddetta,mantiene la parte finale dello sguscio,quasi sempre visibile al di sotto della guardia.
    La guardia è ricavata per tranciamento da una lamiera e con poche adeguate passate alla mola,si ottenevano tutti i componenti per un pugnale che doveva essere efficace e poco costoso.
    Comincio postando due modelli "standard".Do alcune misure indicative,in quanto la lavorazione veloce e in emergenza non dava modo di mantenere misure rigorose.
    Lunghezza totale 280 mm,lunghezza della lama 180 mm.
    Immagine:

    90,16*KB
    In questo modello il fodero,quasi sempre ricavato da quello della baionetta Vetterli,e chiuso inferiormente con due rivetti
    Immagine:

    87,56*KB
    Altro modello "standad"con impugnatura di un colore leggermente rossiccio.
    Immagine:

    87,85*KB
    In questo caso il fodero è chiuso con una grossa graffetta metallica
    Immagine:

    91,16*KB
    Alla fine del conflitto,moltissimi arditi portarono il loro pugnale a casa,quale simbolo assunto ad identificare la vittoria guadagnata tra il fango,il sangue e le privazioni delle trincee.
    Troveremo questa mitica arma,al fianco degli squadristi dei fasci di combattimento e persino al fianco delle formazioni politicamente opposte,gli arditi del popolo.
    Armerà* le prime formazioni della M.V.S.N. e anche durante la campagna in Africa Orientale alcune formazioni lo adotteranno.Vedi ad esempio gli ufficiali del gruppo Montagna.
    Accompagnerà* molti combattenti anche sui fronti della seconda guerra mondiale e persino durante la RSI lo vedremo al fianco delle formazioni repubblicane.
    Un pugnale dalla lunga vita che ha dato origine ad una moltitudine di varianti e personalizzazioni.
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    10
    complimenti! sono tutti bellissimi, però se posso esprimere un mio giudizio particolare i piu belli sono quelli bellici. Quello ornato con manico di corno è come se fosse stato "castrato". [II]
    CLAUDIO

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Citazione Originariamente Scritto da The blade

    Citazione Originariamente Scritto da MULON

    Se non sono indiscreto,si può sapere xchè è il tuo preferito?[innocent]
    Ciao Mulon, è il mio preferito perchè, in vita mia, mi è capitato solo questo...non è molto comune...[ciao2]
    Un saluto
    Grazie,la più semplice delle spiegazioni,la più "vera" della spiegazioni.
    Semplice e genuina![]

  8. #18
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648
    Citazione Originariamente Scritto da clodmaten

    complimenti! sono tutti bellissimi, però se posso esprimere un mio giudizio particolare i piu belli sono quelli bellici. Quello ornato con manico di corno è come se fosse stato "castrato". [II]
    Scusami se non mi trovi d'accordo.Quello con l'impugnatura in corno di The Blade non è bello,è eccezionale e poi non è detto che la modifica non sia stata fatta in periodo bellico.Anzi,azzarderei l'ipotesi del possesso da parte di un ufficiale.A me iace tantissimo,anche per il valore collezionistico che la personalizzazione gli conferisce.
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    10
    Sicuramente. Ma sai i gusti sono personali, e poi forse e solo l'invidia che mi fa parlare così. Ma dove li trovate tutti questi pugnali?[innocent]
    CLAUDIO

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    126
    questo è il mio modestissimo contributo al bel topic,trovato personalmente in zona di prima linea.mi sono sempre chiesto se quest'oggetto abbia mai ucciso..ciao e continuate così!

    Immagine:

    86,84*KB


    Immagine:

    86,9*KB

Pagina 2 di 7 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato