Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 59

Discussione: Armi nei monumenti

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Armi nei monumenti

    Ricominciamo con un monumento ai partigiani in un paesetto dell'imperiese: Badalucco.
    Con un po' di buona volontà* di riconosce lo sten

    [attachment=0:2bup560z]Badalucco.jpg[/attachment:2bup560z]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Mediolanum
    Messaggi
    648

    Re: Armi nei monumenti

    Ho qualche comprensibile problema nel fare le foto,ma se andate su Google Maps,e con Street View date un'occhiata a Milano,via Marcora 1,avrete una bella sorpresa,non sarà* un monumento,ma secondo me ne vale la pena. Ciao. Dan.
    Stai attento, stai bene attento, oh Dim, se della vita la continuazione a cuor ti sta.

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    102

    Re: Armi nei monumenti

    Citazione Originariamente Scritto da 157°
    fino a due anni fà* in una aiula della Caserma Turinetto di Albenga erano infissi 2 fucili mitragliatori (breda?) ma ora non lo saprei dire,in prima ipotesi sono stati smontati al momento del "disarmo" della caserma insieme a gli obici che affiancavano il monumento e alle bombarde poste all'ingresso , in seconda ipotesi...... giaciono sotto i cespugli in attesa di essere recuperati.....
    p.s. all'interno del Circolo Ufficiali erano appesi al muro almeno una decina di 91' nelle varie versioni e in più funzionanti..... per non parlare dello Scherman nella "Piave".....

    I 2 Breda 30 sono o erano, questo non lo so, all'ingresso del poligono della Caserma Piave.... quante volte li ho guardati quando ero di capoposto

    Baru

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Armi nei monumenti

    Citazione Originariamente Scritto da kanister
    Ricominciamo con un monumento ai partigiani in un paesetto dell'imperiese: Badalucco.
    Con un po' di buona volontà* di riconosce lo sten
    Lo sten è riconoscibile ma come sono vestiti? Ha riciclato due statue dell'impresa dei mille ed ha aggiunto lo sten?
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  5. #15
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Armi nei monumenti

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea58
    Lo sten è riconoscibile ma come sono vestiti? Ha riciclato due statue dell'impresa dei mille ed ha aggiunto lo sten?
    Ciao Andrea, sai bene come la penso e che cerco anche di essere il più possibile vicino alla storia e non all'agiografia, però devo dirti che fino a qualche anno fa la zona interna dell'imperiese era una delle più povere di tutta l'Italia.
    Ho visitato un museo dedicato alla resistenza vicino ad Arma di Taggia e mi sono stupito anch'io dell'estrema arretratezza rilevabile dalle foto esposte. Mentre nell'iconografia partigiana, quella poca di prima del 25 aprile, si vedono persone comunque coperte, bene o male, con abiti di uso comune, nelle foto esposte in questo museo ci si può rendere conto della situazione di estrema povertà* di quelle zone. Quindi vedere questi del monumento vestiti, si fa per dire, in questo modo non è per niente anormale.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    TRIESTE
    Messaggi
    353

    Re: Armi nei monumenti

    Questo monumento forma il basamento di uno dei due pili dove viene issata la bandiera Tricolore Italiana,e si trova sulla piazza Unità* d'Italia a Trieste,e rappresenta il monumento a tutti gli autieri Italiani della Prima e seconda guerra mondiale,e si può vedere il 91. MAX

    [attachment=0:1d8g34n9]P5300045.JPG[/attachment:1d8g34n9]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    In riverente memoria di quanti, senza odio,combatterono con onore per la nostra libertà,io li ricordo.[center:2s8eq5rv][/center:2s8eq5rv]

  7. #17
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: Armi nei monumenti

    Ciao, non è precisamente quello che avevo in mente quando ho iniziato questa discussione, però visto che un nuovo iscritto ha come avatar una Fiat 1914 inserisco questa foto di una Fiat simile, solo un poco più giovane. E' esposta in un monumento ai caduti in qualche paesetto nel centro Italia, non ricordo più quale.

    [attachment=0:c7am1jby]Fiat 35.jpg[/attachment:c7am1jby]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: Armi nei monumenti

    Avevo promesso che sarei andato a fare le foto nella mia città* ed eccone una. Poi ne farò altre appena possibile.

    Questo si trova nel cimitero monumentale della Certosa

    [attachment=0:2psuqdgd]22399970 [Risoluzione del desktop].jpg[/attachment:2psuqdgd]

    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  9. #19
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Armi nei monumenti

    Scusa kanister, non è una Breda??
    luciano

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: Armi nei monumenti

    E' una Fiat mod 35, cioè una 14 modificata con canna raffreddata ad aria e alimentazione a nastro.

Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato