Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 38

Discussione: ars venandi: baionette da caccia

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046

    ars venandi: baionette da caccia

    . ..Inusuali al giorno d'oggi, ma in altri tempi quando anche gli atteggiamenti venatori erano di spirito più nobile era d'uso finire la bestia quando l'abbattimento non ne aveva determinato la morte certa ed anche per consentire al sangue di defluire copioso, questa applicazione ottocentesca della baionetta è poco conosciuta, diversamente all'uso prettamente militare.
    Sto tentando di iniziare a collezionare la baionette da caccia, reminiscenza di un tempo bello quando l'attività* venatoria era principalmente espressione di nobilta' anche d'animo.
    Sono alla ricerca di palosci da caccia, una daga avente appunto le stesse funzioni di quanto vado a condividere, spero che vi piacciano...Ciao Sal
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    16

    Re: ars venandi

    stupende complimenti, niente a che vedere di come finivamo noi le nostre prede a caccia sai su che fucili montavano?
    bravo Sal
    memento audere semper

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046

    Re: ars venandi

    sicuramente su schioppi ad una sola canna ,a luminello o a pietra focaia, se mi riesce ve la mostro inanstata su un fucile coevo,ciao Sal
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    16

    Re: ars venandi

    bene restiamo in repida attesa ,ciao vito
    memento audere semper

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    315

    Re: ars venandi

    Per giove! questa non la sapevo, baionette ad uso venatorio.
    Non so se disapprovare o approvare, forse era un modo pietoso per non far soffrire l'animale più del necessario. Pero è da dire che, forse, a quei tempi la caccia aveva altre motivazioni. Bellissime

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: ars venandi

    Molto belle, servivano anche per un motivo meno nobile per la caccia al cinghiale, ne ho trovato accenno su un libro tempo fa.
    Il motivo è questo, difendersi. La caccia allora non era fatta con armi pluricolpo di potenza "stellare" e le prede venivano sospinte verso i cacciatori. Se lo ferivi e si incazzava l'unica difesa era quella. Ci sono anche disegni tardo rinascimentali che mostrano l'uso di apposite lance per la caccia al cinghiale. Avevano due blocchi alla fine del ferro per impedire che la bestia si avvicinasse troppo. Erano altri tempi ma allora come oggi il cinghiale rimane pericoloso se messo alle strette, se poi è una femmina con i piccoli peggio ancora.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Re: ars venandi

    Ancora più anticamente il manico delle baionette era pieno e si infilava nella canna
    trasformando il fucile in un picca.

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    16

    Re: ars venandi

    anche questi non sono male ad averceli sal eh si erano dei veri signori
    ciao vito
    http://www.thais2.it/component/rsgaller ... 0/asInline
    memento audere semper

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di cipolletti vincenzo
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,863

    Re: ars venandi

    belle,nel meridione se ne trovano ancora.

  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: ars venandi

    Non conoscevo questo uso per la caccia.
    Molto belle
    Curiosando su un libro, ho visto che esisteva anche la baionetta per fucili "giustapposto" inizio 19° secolo, con doppio manicotto.
    luciano

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato