Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 22 di 22

Discussione: Arsenale in Canonica

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022
    Che tipo di licenza avesse il parroco defunto non lo so e non so nemmmeno come sia riuscito a procurarsi tutte quelle armi e con quali soldi, probabilmente non si saprà* mai. Il nuovo parroco si lamenta perchè vorrebbe che le armi venissero portate via, ma siccome sono tante vengono lasciate lì in attesa del loro destino.

    Sembra una vicenda molto complessa, ma in realtà* è molto semplice. E' una cosa che succede spesso, quando un proprietario di armi muore, in casa nessuno ha la licenza per detenerle e così vengono sequestrate. [ciao2]

  2. #22
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046
    ....dobbiamo decidere innanzi tutto che fine far fare a questi pezzi, vedere che roba c'è. le persone giuridiche o enti disposti ad acquisirle ce ne potrebbero essere, dipende tutta dalla volontà* politica che si vuole attribuire all'episodio. Potrebbero intevenire in ordine Il sindaco, l'assessore alla cultura o ai beni culturali, la Magistratura, le associazioni culturali in solido con l'amministrtazione Comunale, Proviamo a contattare il Giudice Mori e vediamo da esperto Legale cosa ne pensa.
    La cosa certa è che se aspettiamo oltre che alla ruggine verranno spraffatte dall'incuria e dalla incompetenza burocratica. Ciao Sal
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •