Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Artiglieria pesante campale "made in italy"

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    235

    Artiglieria pesante campale "made in italy"

    Un altro oggetto conservato in scatola diversa dai soliti contenitori plastici del gelato è questo cannone da campagna.
    E' un bel giocattolino realizzato in plastica resistente che gli ha permesso di superare quasi indenne tutti i suoi anni.
    Ritengo che la produzione risalga verso fine anni '70 anche se, su questo giocattolo, non ho ben chiari i motivi per cui ne sono venuto in possesso.
    Si tratta comunque di uno di quei ricordi d'infanzia (o fine infanzia) sopravvissuti all'alienazione del disinteresse, del dono, del cestino.
    Il giocattolo è realizzato abbastanza realisticamente con materiale plastico bicolore verde oliva/nero tale da rendere ulteriormente il realismo.
    Come molte altre simili realizzazione, la canna è dotata di uno stantuffo caricato a molla capace di lanciare dei piccoli proiettilini o, alla bisogna, dei piccoli sassolini, dei pezzetti di cartoncino etc.
    L'affusto è realizzato in un unico pezzo di plastica con dei piccoli rilievi per replicare le imbullonature.
    L'affusto riporta il marchio della ditta produttrice indicato in una "S" e segue l'indicazione del brevetto.
    Sullo stesso sono applicate le due ruote di colore nere con il tassello in rilievo del pneumatico. Le stesse sono marcate "Made in Italy".
    Sull'affussto è fissato lo scudo tramite due rivetti d'ottone e anch'esso presenta dei piccoli rilievi a somiglianza dell'imbullonatura.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Moderatore L'avatar di Nitro90
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Mantova
    Messaggi
    3,886
    Bello, ancora più bello vedere un bel "made in italy", divertente anche la leva di armamento!

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088
    Ce l'avevo, sparava fagioli... con ottimi risultati... ultimamente l'ho ricomprato nuovo in busta... a trovarlo nel mio casino, lo posto.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    235
    Ciao KLEINER PAL. Caldo su a La Rocca ? E a Marina Julia com'è l'acqua ?
    A parte gli aggiornamenti geografici e meteorologi, il tuo cannone è quello illustrato privo di scudo ?
    Oppure è nuovo in confezione come mi pare di aver capito ?
    In tal caso puoi indicare la ditta produttrice se rilevabile ?
    Comunque, le foto della confezione sarebbero ugualmente gradite.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088
    Caldo, caldissimo, e a Marina Julia brodo al posto dell'acqua...
    Il mio cannone è nuovo, ancora in cellophane, devo solo trovarlo nel mio casino...
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    235
    Citazione Originariamente Scritto da Nitro90 Visualizza Messaggio
    Bello, ancora più bello vedere un bel "made in italy", ...
    Si, è vero !
    Come ho scritto, non ricordo molto bene come ne sono venuto in possesso e quanto ci abbia giocato.
    Ricordo però che in varie circostanze mi divertivo a caricarlo con dei piccoli sassolini arrotondati lanciandoli verso i reparti avversari.
    Devo dire che non ricordo se gli prestavo l'attenzione di abbinargli dei soldatini ma, se si potesse tornare indietro nel tempo lo abbinerei con questi bei Cromoplasto con la tenuta da combattimento chiazzata tipica dell'EI anni '50-'70.
    DSC_0139.JPG

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •