Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21

Discussione: Attestato di benemerenza A.U.

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    1,758

    Attestato di benemerenza A.U.

    L'altra domenica ho comperato questo attestato rilasciato ad un cittadino asburgico, di lingua italiana, dall' i.e r. Ministero della guerra per una donazione effettuata per sostenere l'Austria nello sforzo del 1^ anno di guerra.


    Immagine:

    66,45*KB

    Immagine:

    93,46*KB

    Immagine:

    92,6*KB
    [ciao2][ciao2] Franz
    scavare è bello!
    E’ un mondo difficile: vita intensa, felicità a momenti e futuro incerto...

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Documento interessante.
    Un asburgico di lingua italiana che fà* una donazione all'Austria per sostenerla contro l'Italia e scritto in italiano.
    Questo mi fà* venire in mente quando un giorno di alcuni anni fà* mentre ero in ferie a Moena facendo un giretto entrai in una bottega di calzolaio a Tesero (tn)e guardandomi attorno vidi appeso un'elmo austriaco della 1a gli domandai se me lo vendeva e rispose in perfetto italiano che quello era il ricordo della sua guerra e non lo vendeva.
    [ciao2]
    luciano

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di nik1970
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    WELSCHTIROL-TRENTINO
    Messaggi
    1,273
    FRANZ lo devi INCORNICIARE e mettere in bella vista a casa tua .... magari vicino al ceccobeppe[]!
    ciao nik
    [center:3fh89q7z]Serbi Dio l'austriaco Regno,Guardi il nostro Imperator!Nella fe',che Gli è sostegno,Regga noi con saggio amor"[/center:3fh89q7z]

    [center:3fh89q7z] Tanti Saluti dal WELSCHTirol [/center:3fh89q7z]

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    No te me ga dito niente,non se fà*....[self]
    Scherzo dai,complimenti per l'acchiappo!

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    1,758
    Naturalmente!!! [][]Lo ho gia comperato con la cornice ed è già* appeso nel suo angolino nell'attesa di Ceccobeppe che arriverà* prima o poi....
    [ciao2][ciao2] Franz
    scavare è bello!
    E’ un mondo difficile: vita intensa, felicità a momenti e futuro incerto...

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    1,758
    Per Mulon: sorpresa... non ho detto niente perchè ci tenevo a fargli una degna presentazione visto che è il primo di questo tipo che trovo....[][][][][][][][][][][][][][][]
    [ciao2][ciao2] Franz
    scavare è bello!
    E’ un mondo difficile: vita intensa, felicità a momenti e futuro incerto...

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    846
    Un documento raro ed interessante complimenti!!! Complimenti!
    Certo che è sconcertante pensare ad un italiano che si sente austriaco... la cosa mi dà* da pensare! [Panic2]

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    T.L.T.
    Messaggi
    2,297
    Complimenti Franz.

    Non ho mai visto documenti simili, ma adesso che so cosa cercare....


    [ad]


    Starebbe proprio bene vicino al ritratto dell'Imperatore.

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Calma Liliana,calma....Franz,metti l'antifurto e stai pronto ad un attacco frontale da parte di Liliana[self]

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    1,758
    Grazie per i complimenti (ho già* steso i reticolati, piazzato i cavalli di frisia e sono pronto a difenderlo all'arma bianca....[)]).
    Comunque urge una precisazione: colui che lo ha ricevuto non era un italiano che si sentiva austriaco bensì un suddito asburgico triestino di madrelingua italiana che intendeva aiutare la propria patria (Trieste era austriaca da ben 600 anni) nel primo anno di guerra 1914-1915 (e non contro l'Italia che entrò in guerra nel 1915). Il documento è scritto in italiano perchè sebbene la lingua ufficiale fosse il tedesco in un impero multietnico come era l' austria-ungheria, che contava ben 11 etnie, c'erano ben 11 lingue che venivano parlate correntemente in varie parti dell'impero. L' italiano, che era una di queste, infatti veniva parlato correntemente a Trieste in alcune parti dell'Istria, in Friuli e in Trentino. A riprova di ciò un pò di tempo fa ho postato sia un giornale triestino dell'epoca (scritto interamente in italiano) che una cartolina del '97 (reggimento di stanza a Trieste e in Istria) che riporta sul retro scritte stampate in vari idiomi compreso il nostro. In più pure nella marina militare gli ordini venivano dati per la maggior parte in Veneto essendo questo il dialetto più parlato nelle regioni "marinare" dell'Impero. Per la cronaca, la popolazione (circa 48.500.000 persone) dell'impero era così composta (da un censimento del 1910):
    Tedeschi 23,9%
    Ungheresi 20,2%
    Cechi 12,6%
    Polacchi 10,0%
    Ruteni [Ucraini] 7,9%
    Rumeni 6,4%
    Croati 5,3%
    Slovacchi 3,8%
    Serbi 3,8%
    Sloveni 2,6%
    Italiani 2,0%
    Serbocroati in Bosnia 1,2%
    Scusate se mi sono dilungato tanto[:I]...
    [ciao2][ciao2] Franz
    scavare è bello!
    E’ un mondo difficile: vita intensa, felicità a momenti e futuro incerto...

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •