Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 27

Discussione: Aviazione tedesca prima guerra mondiale

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    T.L.T.
    Messaggi
    2,297

    Re: Aviazione tedesca prima guerra mondiale

    Una foto di Manfred von Richthofen, tratta dal libro. E' stata scattata 3 giorni prima che fosse abbattuto.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    T.L.T.
    Messaggi
    2,297

    Re: Aviazione tedesca prima guerra mondiale

    Citazione Originariamente Scritto da mariob
    'mazzate!!! Che bel libro.
    Ciao
    Trovato un paio di anni fa al mercatino di Campoformido, con Mulon. Non l'ho pagato molto perchè il venditore probabilmente non sapeva nemmeno chi fosse Manfred von Richthofen e io sono riuscita... a mantenere un'espressione da giocatrice di poker.

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    T.L.T.
    Messaggi
    2,297

    Re: Aviazione tedesca prima guerra mondiale

    Beh, non scrivo molto, ma quando mi metto a scavare nelle tonnellate di materiale che ho... qualcosa viene fuori. ehehehehe

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,906

    Re: Aviazione tedesca prima guerra mondiale

    Scava, scava che è un piacere vedere cose del genere, il libro non l'avevo mai visto prima.
    Ciao

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    T.L.T.
    Messaggi
    2,297

    Re: Aviazione tedesca prima guerra mondiale

    La mia collezione preferita è quella che riguarda la Marina da guerra Austro-Ungarica. Ho circa 800 tra cartoline e foto di navi, marinai e edifici, oltre a piatti, bicchieri, un orologio di bordo.... Ma lì ci vorrebbe un po' di tempo.


  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,906

    Re: Aviazione tedesca prima guerra mondiale

    Sicuramente una collezione superlativa, la militaria e l'oggettistica della prima guerra ha un sapore del tutto speciale, e devo ammettere che il materiale austro-ungarico eccelle almeno secondo il mio punto di vista,sarà* che sono di origini....
    ciao

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    T.L.T.
    Messaggi
    2,297

    Re: Aviazione tedesca prima guerra mondiale

    Un interessante articolo sui primordi dell'aviazione militare.

    http://pdsm.altervista.org/quei_temerar ... lanti.html

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    956

    Re: Aviazione tedesca prima guerra mondiale

    Complimenti serlilian,

    è il genere di ricerche e di storie che piacciono anche a mè...


    ranville
    Cedo Wehrpass /Cerco Wehrpass da Toscana in sù

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    T.L.T.
    Messaggi
    2,297

    Re: Aviazione tedesca prima guerra mondiale

    Grazie Ranville.
    Adesso vorrei trovare qualche notizia sul secondo tenente Wolff, Hans, anche lui aviatore nella squadra da caccia von Richthofen.

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    T.L.T.
    Messaggi
    2,297

    Re: Aviazione tedesca prima guerra mondiale

    Dal diario di guerra di Manfred von Richthofen:

    TATTICA DEL COMBATTIMENTO AEREO
    I combattimenti aerei nella nostra guerra mondiale corrispondono alle singolari tenzoni tra cavalieri.
    Ancora 100 anni fa il Capo di un'armata dirigeva la battaglia dall'alto di un poggio, e se le cose andavano male si metteva alla testa delle sue truppe e le guidava all'assalto.
    Ai giorni nostri il Comandante d'armata siede vicino al telefono, con la carta geografica sotto il naso e dà* l'assalto ai nidi di mitragliatrici inglesi, spostando delle bandierine di cartone. In aria però non vi è nessun ufficiale di Stato Maggiore per dirigere le azioni contro le squadriglie nemiche. Rincresce molto agli imbrattacarte dello Stato Maggiore di non avere dunque scoperto il modo di dirigere teoricamente un combattimento aereo, ma bensì Boelcke l'uomo d'azione aveva sottratto questo vasto campo d'attività* al loro controllo. Non sono possibili attacchi avvolgenti o attacchi alle spalle.
    Nè ci si può mettere in agguato sopra di uno o spiare il nemico dietro ad una nuvola di temporale. Ma bensì il nemico ove è bisogna pestargli sopra, pestarlo bene.
    Si vola incontro alla squadriglia nemica, ma presto il combattimento si trasforma in duello. Non posso far fronte da solo con la mia mitragliatrice a tutta la squadriglia nemica, ma mi scelgo il mio avversario e allora: "o tu o io".
    E' un combattimento cavalleresco ad armi pari: una mitragliatrice, un velivolo e l'allenamento sportivo.
    Qui si vede la propria nobiltà* e soprattutto il coraggio personale.

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato