Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23

Discussione: avio armamenti

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di pinco
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    536

    avio armamenti

    purtroppo

    ora viene il bello

    queste cosucce fanno bene alla vista e al morale ,, quando li scopri

    le parti in acciaio inox dovrebbero essere settori posati nelle ali, per lo scorrimento del nastro call 50 brwiung ( non so' se è scritto giusto) verso le mitragliatrici.
    infatti ho trovato molti colpi ancora interi e collegati fra di loro dalle maglie metalliche ( quel pò che è rimasto), un settore ne ha uno incastrato .
    Stando al racconto dei vecchiotti della zona sono caduti 3 aerei :
    uno è ancora immerso alla foce del Magra ( oramai distrutto dalla corrosione)
    uno è caduto nella pineta di Marinella i contadini a quel tempo lavoravano i campi che vi erano al posto della pineta , togliendo le parti cadute.
    uno é stato abbattuto dai "katiuscia" piazzati sul castello di Ameglia.... e caduto nei dintorni,
    di Monte Maecello .
    Per quello che riguarda il tipo di aereo sti vecchiotti non mi hanno saputo dire nulla
    per loro bastava che volavano.
    il periodo preciso non lo sò era intorno al 1944\45 periodo di sfondamento 5° armata..
    a voi la vostra...( io vado per ipotesi e nego la tesi)
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Veneto
    Messaggi
    266

    Re: avio armamenti

    Grandissima libidineeeee!!!!!

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Sarzana
    Messaggi
    631

    Re: avio armamenti

    Ciao Pinco, devo dire che hai iniziato una ricerca tipo "Santo Graal"........ scherzi a parte stai facendo degli ottimi ritrovamenti!
    Pensa che ero proprio oggi a ravanare a M. Marcello......... ma non ho trovato niente di bello
    Riguardo ai racconti dei vecchi.... ne ho sentite tante ad esempio i katiusha erano razzi terra- terra usati dai russi in guerra.... non credo che l' Asse li avesse e poi contro gli aerei... però la batteria Chiodo era dotata di pezzi AA da 90mm , magari il fuoco arrivava da li.
    Lo zio di mia moglie è stato testimone da bambino dell' abbattimento di 2 aerei ( monomotori ) che sono finiti uno nella foce del magra e uno sulla spiaggia di P.Corvo. Quest' ultimo è stato confermato anche dalla nonna di un mio amico che abita a M.Marcello, e m' ha detto che era inglese e infatti dal mare dinnanzi P. Corvo ho ritrovato dei 20mm di un Spitfire....
    Qualche anziano di Bocca di Magra mi ha detto che anche l' aereo nella foce del Magra era uno Spitfire.
    Di storie sulle fortezze volanti cadute ne ho sentita una , da un sub che poco al largo di P. Bianca ha visto la sagoma di un B-17 sul fondale......
    Complimenti ancora x la collezione di .50 Browing che ti 6 fatto in un botto solo
    ...Sorse dal mar la Flottiglia che prese l' armi al grido PER L' ONORE!

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    800

    Re: avio armamenti

    Sono gli alimentatori dei nastri, erano sia all'uscita delle casssette che all'imbocco del nastro nell'arma, non necessariamente (come nel caso di un caccia, ad esempio) nelle ali. Che data portano i bossoli? in genere sono di lotti di uno o due anni precedenti il...fattaccio.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Mick

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di pinco
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    536

    Re: avio armamenti

    si lo pensavo pure io che è roba del genere....

    i bossoli sono tutti datati uguali la data e' solo " D M 4 "

    la cosa strana che quelli che ho trovato ancora agganciati erano di 3 colori:

    rosso = tracciante

    Celeste = incendiario

    Grigio = perforante... e non incendiario...

    quelli incendiari celesti alcuni li ho vivisezionati, dentro sono fatti molto particolari... appena posso posto i cadaveri... ma quelli perforanti non contengono nulla.

    come mai che in molti siti che parlano dell call 50e relative munizioni menzionano poco quelli grigi e molto i perforanti neri, che io su circa 250 non ne ho trovato uno ???
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    659

    Re: avio armamenti

    Ho seguito tutti i tuoi topic, sono davvero sbalordito!!! Complimenti

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    876

    Re: avio armamenti

    complimenti per i ritrovamenti,ora non resta che risalire alla storia del velivolo,un appunto:non voglio fare il rompi zebedei ma le palle se non sono ordinare ti tocca segnalarle alle autorità* competenti.saluti Lukino

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: avio armamenti

    Ciao, D.M. 4 = Des Moines 1944. I bossoli erano già* stati preparati nel 1943 in eccedenza e sono stati caricati nel 1944.
    Qualcun altro più esperto ti parlerà* dei vari colori, però ti ricordo che la sequenza variava in rapporto al presunto bersaglio. Ed inoltre anche a loro poteva capitare di non avere in magazzino un tipo di cartuccia, mica solo a noi!
    Solo un appunto: le mitragliatrici si chiamavano Browning, noto inventore statunitense ma anche ben conosciuto in Belgio, ed erano in calibro .50 (millesimi di pollice) che corrispondono a 12,7 mm. Erano elaborazioni per uso aeronautico delle M2H2 del 1919.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di pinco
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    536

    Re: avio armamenti

    abbi fede ciò famiglia

    sono tutte ben alleggerite

    per ricomporre il nastro smilitarizzato è 3 mesi che ci divento matto.

    lo sappiamo tutti come sono le regole di questo gioco

    o almeno llo spero

    da parte mia voglio essere tranquillo e dormire di notte....

    mi diverto ma ho" paura" e quindi stò attento il limiteè quello...

    dico bene????
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    800

    Re: avio armamenti

    Il limite è quello, ma vivisezionare palle ti assicuro per esperienza che NON è un modo per allungarsi la vita e curarsi la salute... Occhio ragazzo!
    Mick

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato