Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 30

Discussione: Avviso ai naviganti

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    1,758

    Re: Avviso ai naviganti

    hmmm non mi è piaciuto molto.....Lo ho trovato inesatto in svariate cose (ho potuto vedere solo la parte che partiva dalla caduta della Francia), per esempio non hanno descritto la tattica della RAF durante la Battaglia d'Inghilterra.....Nei filmati della Grande Guerra hanno messo molte immagini del fronte franco-inglese, mentre come al solito non ho visto molte immagini del nostro fronte....Comunque il servizio sugli "scemi di guerra" non era male. Adesso mi guardo il film che promette bene...
    scavare è bello!
    E’ un mondo difficile: vita intensa, felicità a momenti e futuro incerto...

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di leon1949
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Lombardia milano
    Messaggi
    3,706

    Re: Avviso ai naviganti

    pensiamo che è un programma destinato alla grande platea come lo furono i primi di questa serie bellica , non so se
    ricordate gli ultimi "10 giorni " anche lì si fusero originali e ricostruzioni , in quanto a mischiare i filmati di vari fronti
    non pretendiamo troppo solo gente con la nostra passione e pochi altri se ne accorgono agli altri interessa solo lo svogimento
    delle vicende belliche in generale e sopratutto vedere che uno ha perso e il buono alla fine vince .

  3. #13
    Moderatore
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Emilia Romagna Parma
    Messaggi
    899

    Re: Avviso ai naviganti

    Molto bello ed esaustivo, se pensiamo che era destinato ad un pubblico di telespettatori, che non hanno nessuna conoscenza di questi eventi.......
    non sono mica tutti appassionati di storia come noi !!!

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,810

    Re: Avviso ai naviganti

    Concordo sul fatto che i filmati originali a colori erano davvero pochi, molte delle immagini altro nn erano che rielaborazioni al computer di immagini che si son sempre viste in bianco e nero....
    Ma aldilà* di commenti prettamente tecnici mi ha impressionato molto l'ultima parte, quella appunto sugli scemi di guerra....anche se è davvero un termine spregiativo parlare di persone ridotte in quel modo a causa degli orrori che dovettero subire....e che noi nn potremmo neanche lontanamente immaginare...
    Mio nonno, contadino, tornato dalla grande guerra non riuscì più per tuttta la sua vita ad ammazzare solo una gallina o un coniglio, lui che in guerra aveva ucciso tante persone (suo malgrado) e ne aveva viste troppe morte...uno strazio e un dolore che nn lo lascierà* mai.
    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

  5. #15
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Avviso ai naviganti

    E' chiaro come in tutte le cose ognuno di noi, ha dei parametri per definire il bello, l'interessante, il piacevole e via dicendo, quindi è inevitabile che una cosa possa piacere o meno trovando giustamente più o meno interessante (in questo caso) il documentario.
    Credo che ormai, per quanto riguarda gli avvenimenti della 2WW, li conosciamo molto bene tutti, quindi difficilmente potremmo trovare cose eclatanti.
    Ho guardato questo programma (come altri in precedenza) interessandomi sostanzialmente ai filmati, ma anche negli stessi filmati, quello che mi ha preso di più, è la macro storia all'intero degli stessi, come i visi spaventati e le morti di bambini, o come quello che piangeva disperato perchè non voleva mettersi la maschera antigas, o che non voleva lasciare la mamma e viceversa, la popolazione atterrita per le strade, i gas, gli "scemi (parola che non mi piace) di guerra" ecc... e per me poco importa se vi è stata qualche incertezza nella descrizione, o che non tutti i filmati erano a colori, certo che comunque preferisco questo tipo di filmati a quelli dove, per allungare la "pellicola" o renderla più interessante mettono pezzi di rievocazione.
    Comunque, in virtù di quanto ho detto nelle prime righe, non mi permetto di dissentire sulle valutazioni espresse da altri, è solo una mia considerazione.
    Termino facendo un esempio, il film che ho indicato "Joyeux Noel" a molti può non piacere perchè forse c'è poca "guerra", ma a me piace anche questo tipo di film ( è tratto da un fatto realmente accaduto) perchè posso cogliere le vari sfaccettature di cosa è una battaglia, i soldati, la loro vita, le tribulazioni e purtroppo anche la morte.
    luciano

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Toscana
    Messaggi
    1,625

    Re: Avviso ai naviganti

    Citazione Originariamente Scritto da cocis49
    E' chiaro come in tutte le cose ognuno di noi, ha dei parametri per definire il bello, l'interessante, il piacevole e via dicendo, quindi è inevitabile che una cosa possa piacere o meno trovando giustamente più o meno interessante (in questo caso) il documentario.
    Credo che ormai, per quanto riguarda gli avvenimenti della 2WW, li conosciamo molto bene tutti, quindi difficilmente potremmo trovare cose eclatanti.
    Ho guardato questo programma (come altri in precedenza) interessandomi sostanzialmente ai filmati, ma anche negli stessi filmati, quello che mi ha preso di più, è la macro storia all'intero degli stessi, come i visi spaventati e le morti di bambini, o come quello che piangeva disperato perchè non voleva mettersi la maschera antigas, o che non voleva lasciare la mamma e viceversa, la popolazione atterrita per le strade, i gas, gli "scemi (parola che non mi piace) di guerra" ecc... e per me poco importa se vi è stata qualche incertezza nella descrizione, o che non tutti i filmati erano a colori, certo che comunque preferisco questo tipo di filmati a quelli dove, per allungare la "pellicola" o renderla più interessante mettono pezzi di rievocazione.
    Comunque, in virtù di quanto ho detto nelle prime righe, non mi permetto di dissentire sulle valutazioni espresse da altri, è solo una mia considerazione.
    Termino facendo un esempio, il film che ho indicato "Joyeux Noel" a molti può non piacere perchè forse c'è poca "guerra", ma a me piace anche questo tipo di film ( è tratto da un fatto realmente accaduto) perchè posso cogliere le vari sfaccettature di cosa è una battaglia, i soldati, la loro vita, le tribulazioni e purtroppo anche la morte.
    Quoto
    Non conquisterai mai nuovi orizzonti senza il coraggio di perder di vista la riva

  7. #17
    Utente registrato L'avatar di enrico62
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    vicenza
    Messaggi
    447

    Re: Avviso ai naviganti

    l'ho perso........ho visto solo la parte finale del documentario sui poveri soldati con gravi disturbi psichici e sulla guerra dei gas. Per quel poco che ho visto erano documenti filmati che su internet girano già* o che in altre trasmissioni sono stati già* trasmessi.
    ciao

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    1,758

    Re: Avviso ai naviganti

    Ciao, sì erano proprio quelli che si trovano sotto "shell shock"su youtube. Volevo invece segnalare a tutti i filmati che fanno (penso con frequenza giornaliera) su RAI Storia e che trovo molto interessanti e completi. Io non riesco a seguirli tutti, a causa degli orari del mio lavoro, ma ieri sera tardi c'era la battaglia di El-Alamein, l'altra settimana ho visto la storia di Rommel, la battaglia di Stalingrado (con le interviste dei reduci) e su Rai movie hanno dato "La Caduta"....Quest'anno pagherò il canone a cuore più leggero visto che finalmente il servizio pubblico non si limita più a fare solo tv spazzatura......
    Franz
    scavare è bello!
    E’ un mondo difficile: vita intensa, felicità a momenti e futuro incerto...

  9. #19
    Collaboratore L'avatar di milit73
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Verona,Italia
    Messaggi
    1,422

    Re: Avviso ai naviganti

    a tutti,

    boh,non saprei dare un giudizio su questa trasmissione perchè alla fine sono sempre i soliti filmati,colorati o meno,che girano.
    Le uniche due scene che mi hanno colpito sono state all'inizio quando un artigliere russo evidentemente pieno di vodka ha sparato con il cannone mezzo secondo dopo ( forse anche meno ) che una squadra di suoi compagni è passata davanti alla bocca da fuoco,facendo cadere,per lo spostamento d'aria,l'ultimo della fila e l'altra quando fanno vedere l'abbattimento di un aereo ( non ricordo di che nazionalità* ) in cui si vede chiaramente il pilota sbalzato,molto probabilmente già* privo di vita,dall'abitacolo esploso.

    Per il resto nessuna particolare emozione.

    Quoto quanto detto su Rai Storia perchè ogni tanto fanno qualcosina di interessante.

    Ciao
    Michele

  10. #20
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Avviso ai naviganti

    Ovviamente non intendo pontificare questa trasmissione, tra l'altro non ho nessuna compartecipazione sulla stessa , vero quanto dice franz anche su RAI Storia fanno davvero cose interessanti , prima del digitale li vedevo quasi sempre, ora non più, la Rai non la prendo infatti stò attendendo che mi mettano a posto l'antenna
    luciano

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •