Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 41

Discussione: Badiletto a T M-1910 ' WWII (lungo e corto)

  1. #31
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,810

    Re: "T-Handle Shovel" M-1910 ' WWII

    Foto trova in rete.....

    [attachment=0:3lenyygk]post-61-1238043033.jpg[/attachment:3lenyygk]

    notare come la pala corta è anche più "corta" nella parte metallica rispetto alla lunga, probabilmente è stata usata parecchio a suo tempo!
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

  2. #32
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: "T-Handle Shovel" M-1910 ' WWII

    Consideriamo che molte di queste pale sono già state utilizzate nella WWI ed hanno assolto il loro compito anche nella WWII. Oltre trent'anni di onorato servizio le hanno sicuramente consumate. Sul Lewis è scritto che solitamente venivano accorciate di due o tre pollici.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  3. #33
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    18

    Shovel US M.1910 accorciata

    Salve a tutti oggi vorrei proporvi un video fatto da me dove modifico una US shovel o pala a "T". La ragione è semplice, perchè nella realtà i soldati americani lo facevano, sopratutto i paracadutisti, in quanto la pala a "T" era abbastanza lunga è fastidiosa da mettere al cinturone. Per questo motivo la modificavano HOME MADE per renderla piu' corta e quindi più maneggevole. Questo perchè essendo reenactors mi piace sperimentare le varie tecniche di modifica degli equipaggiamenti che i soldati in guerra effettuavano

    https://www.youtube.com/watch?v=medb...ature=youtu.be

  4. #34
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,566
    Interessante, io però avrei usato dei ribattini in maniera tale da ottenere una maggiore somiglianza con l'originale.
    Anche la verniciatura poteva essere più uniforme.
    Comunque complimenti!!
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  5. #35
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    18
    si in realtà il colore è diverso ma avevo quello, ed è un problema trovarne uno uguale..... e i chiodi non erano proprio la cosa migliore, ma avevo quelli ) . Ho pensato che all'epoca i soldati avessero i miei stessi problemi e che quindi magari alla fine risultasse qualcosa di rude e realistico.... cmq sia è facile da realizzare e devo dire che è molto piu' comoda in effetti da tenere

  6. #36
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,566
    Ricordati che i soldati avevano anche le officine e che normalmente le modifiche simili a quella postata da te venivano fatte in campi attrezzati, inoltre i ribattini all'epoca li trovavi ovunque (si riparavano anche i manici delle pentole...).
    Idem per quanto riguarda la vernice che avevano ad ettolitri.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  7. #37
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    18
    eeeeeee purtroppo per la vernice non ho l'esatto colore...credo che me la dovrò riverniciare tutta. vedo di recuperare pure i ribattini se ancora sono in uso. grazie per i consigli

  8. #38
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,566
    Li trovi in ferramenta.
    Comunque non sei obbligato a farlo così.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  9. #39
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,041
    Comparazione tra il badiletto integro e quello modificato.In ogni caso le modifiche richieste erano fatte
    dall'officina del battaglione. PaoloM
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  10. #40
    Utente registrato L'avatar di daniele1955
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Bergamo/Massa
    Messaggi
    367
    Approfitto di questa discussione, anche se ferma da parecchio tempo, perchè mi sembra inutile aprirne un'altra sullo stesso argomento.
    Ho avuto la fortuna di acquisire nella mia collezione questo badiletto tramite un vecchio zio che abita in Toscana.
    Ho letto che questo genere di badiletto veniva utilizzato nella prima guerra e che ha continuato ad essere usato anche
    nella seconda fino al 1943.
    Questa riporta la data 1942 sulla custodia e qualcuno mi ha detto che al di là della custodia la vanghetta potrebbe essere della prima.
    Chiedo gentilmente aiuto agli amici del forum per poter dare una possibile datazione.
    Grazie.


    IMG_1310.JPG

    IMG_1317.JPG

    IMG_1311.JPG

    IMG_1314.JPG

    IMG_1312.JPG

    IMG_1313.JPG

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato