Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 21

Discussione: baionetta 1917US per il P-14

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    800
    Domanda da profano: la somiglianza della 1907 inglese con la baionetta Arisaka giapponese, è voluta o è un caso?
    Mick

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di cipolletti vincenzo
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,862
    Citazione Originariamente Scritto da micky

    Domanda da profano: la somiglianza della 1907 inglese con la baionetta Arisaka giapponese, è voluta o è un caso?
    dal 1914 al 15 la gran bretagna ha dato al giappone
    150.000 fucili mod.1907 arisaka con le relative baionette
    chiaramente uguali.

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    800
    EEEECCCCOOOOOO PERCHE!!!!! Mi stupiva la rassomiglianza, ricciolo compreso!
    Pensa che un mio amico, trovando un rudere di 907 col ricciolo nelle marche, arrivò a supporre un ri-uso di prede belliche giapponesi.
    Mick

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di cipolletti vincenzo
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,862
    Citazione Originariamente Scritto da micky

    EEEECCCCOOOOOO PERCHE!!!!! Mi stupiva la rassomiglianza, ricciolo compreso!
    Pensa che un mio amico, trovando un rudere di 907 col ricciolo nelle marche, arrivò a supporre un ri-uso di prede belliche giapponesi.in realta' questa baio nasce col quillon,ricciolo,poi
    rimosso.

  5. #15
    Utente registrato L'avatar di JckB
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Canavèis
    Messaggi
    137
    Scusate se riapro questa vecchia discussione ma ho bisogno di togliermi un dubbio: su molte baionette di questo tipo si può notare una "eagle head" e un numero a 2 cifre stampata sulla lama, accanto alla flaming bomb. Che cosa stava a significare questa aquila con relativa numerazione?

  6. #16
    Utente registrato L'avatar di cipolletti vincenzo
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,862
    Citazione Originariamente Scritto da JckB Visualizza Messaggio
    Scusate se riapro questa vecchia discussione ma ho bisogno di togliermi un dubbio: su molte baionette di questo tipo si può notare una "eagle head" e un numero a 2 cifre stampata sulla lama, accanto alla flaming bomb. Che cosa stava a significare questa aquila con relativa numerazione?
    salve jckb, solo ora vedo la tua domanda,l'aquila e' il marchio dell'ispettore il numero il suo riferimento personale, se ci trovi anche una x e' una prova di durezza dell 'acciaio.

  7. #17
    Utente registrato L'avatar di JckB
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Canavèis
    Messaggi
    137
    Grazie mille Vincenzo!

  8. #18
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036
    Posto la mia, naturalmente regolarmente denunciata, americana WWI: PaoloM
    DSC_0003.JPGDSC_0002.JPG
    DSC_0001.JPG

  9. #19
    Utente registrato L'avatar di cipolletti vincenzo
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,862
    Citazione Originariamente Scritto da Paolo Marzetti Visualizza Messaggio
    Posto la mia, naturalmente regolarmente denunciata, americana WWI: PaoloM
    DSC_0003.JPGDSC_0002.JPG
    DSC_0001.JPG
    si sicuramente americana, 1 g.m. ma questa ha una storia piu' lunga,nel 1940 gli USA spedirono in gran Bretagna piu' di un milione di fucili mod.1917
    ,e relative baionette, la tua e' una di quelle,lo si evince dalla pitturazione nera che gli inglesi davano alle loro armi in quel periodo, vedi qualche enfield n.4 meglio conservato.i fucili mod.1917 naturalmente in calibro 30-06 furono pitturati con una banda rossa per distinguerli dai pattern 1914 in calibro 303 british.le baionette prodotte dalla remington furono 1.243.000,le winchester solo 225.000.

  10. #20
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036
    Sul fucile M.17 .30 Cal. (Enfield Rifle) usato dagli americani, ho dati certi che fino a Novembre del 1918 ne vennero prodotti 465.980 dalla Winchester , 545.541 dalla Remington e 1.181.908 dalla Eddystone. I dati successivi alla WWI non li conosco, pertanto sono utili a questo studio i tuoi dati sulle baionette prodotte.PaoloM
    a.jpga1.jpga3.jpg

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato