Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 28

Discussione: Baionetta austriaca Werndl 1867/73

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Venezia
    Messaggi
    1,063

    Re: Mi aiutate ad identificare questa baionetta??

    Si, ma se non posti le foto, rimane una cosa tra voi due!

    Coraggio!
    ermanno

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    5

    Re: Mi aiutate ad identificare questa baionetta??

    credevo che i link fossero comunque funzionanti, chiedo scusa..




  3. #13
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,036

    Re: Mi aiutate ad identificare questa baionetta??

    Teller,io non ho cancellato le foto, che sono queste:
    http://i1132.photobucket.com/albums/m57 ... 84ab49.jpg
    http://i1132.photobucket.com/albums/m57 ... 5cc1c5.jpg
    http://i1132.photobucket.com/albums/m57 ... 363d28.jpg

    Non credo vi sia dubbio che possa essere una baionetta del Werndl, che tra l'altro ho anch'io in varie versioni. Non so dirti come possa aver fatto tuo nonno a trovarla in Africa.
    Le truppe di colore italiane, hanno spesso avuto in dotazione armi austriache di preda bellica e cio' potrebbe spiegare il mistero, anche se mi giungerebbe nuova la presenza di
    fucili o carabine Werndl (che tutto sommato erano abbastanza obsolete in quel periodo), tra di loro, visto che i fucili piu' comuni impiegati erano il Mannlicher M.95.Comunque, mai dire mai...Se qualcuno ha altre ipotesi, le esprima. PaoloM

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,089

    Re: Mi aiutate ad identificare questa baionetta??

    Il Werndl era già obsoleto all'inizio del secolo... e non ne sono stati forniti lotti neppure alle armate del Negus.

    La provenienza deve essere per forza un'altra.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    5

    Re: Mi aiutate ad identificare questa baionetta??

    Rieccomi. Niente ho chiesto conferma a mio padre, mio nonno ha fatto la guerra in Africa e si è salvato solo perchè fatto prigioniero dagli inglesi. La baionetta l'ha riportata al suo ritorno assieme ad un bossolo. Poi non sa se possa averla trovata o l'abbia effettivamente usata. Stamattina ho fatto altre due foto, più che altro mi piacerebbe sapere cosa significano simboli e scritte raffigurati su di essa..



    come potete vedere la punta è leggermente "spuntata"



    scritta GF su lama lato dx



    scritta C&J su lato sx più un W mezza cancellata


    Scritte sulla crociera



    qui invece una foto del bossolo.. (dentro cè ancora la spoletta.. non è che sia ancora innescato??)





    non mi resta che restaurare il tutto. se ho capito bene: per i metalli vado di olio per armi (a dire il vero come lubrificante uso il wd40, può andar bene??) con paglietta d'acciaio fine.. ma per le guancette?? di che materiale sono?? ho paura a smontarla.. è la tasca di cuoio?? su un lato è scucita per metà..

    grazie a tutti per l'aiuto

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Altipiano del Carso - Trieste
    Messaggi
    22

    Arrow Baionetta del Werdl da scavo

    Trovata oggi sul Carso sloveno!!!
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Yanez76

  7. #17
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648

    Re: Baionetta del Werdl da scavo

    sembra conservata bene.
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,089

    !!!!1

    Complimenti!
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Altipiano del Carso - Trieste
    Messaggi
    22

    Re: Baionetta del Werdl da scavo

    Stò meditando come restaurarla.
    1) Bagno per 5-6 ore in ossalico.
    2) Trattamento in 2 parti:
    a) lama in elettrolisi
    b) impugnatura con remox
    Secondo voi?
    Tra l'altro nella foto non si vede ma la lama è fastidiosamente storta sotto il peso di una pietra.
    Un mio amico propone di raddrizzarla a caldo, rassicurandomi sul risultato.
    Speriamo..
    Yanez76

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,089

    Re: Baionetta del Werdl da scavo

    All'occhio, non tornerà mai come prima... vai leggero.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato