Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Baionetta Enfield 1856

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    7

    Arrow Baionetta Enfield 1856

    Ciao a tutti,
    ho trovato in cantina la baionetta di cui posto di seguito le foto. Attraverso il suggerimento di alcuni esperti di coltelli di tuttocoltelli.it e alcune ricerche sdovrebbe ragionevolmente essere una Henfield 1856 e in un forum di fotografia (404 Not Found ... 91861.html) ho trovato la seguente descrizione: "....... la baionetta è inglese, per il moschetto Enfield P1856...è stata costruita presso la fabbrica di un tale F. Holler (da qui il marchio F.H fotografato) a Solingen, in Germania, che era la città forse più famosa in europa per i suoi artigiani specializzati in lame di qualsiasi tipo...sappiamo che il dipartimento della guerra britannico ne ordinò qualche lotto (in Inghilterra, in caso di qualche guerra, non essendoci la coscrizione obbligatoria si formavano reggimenti e milizie nelle varie città, scuole, università e si armavano privatamente magari ordinando le baionette in Germania). Allora l'abitudine inglese era quella di punzonare la sigla del reparto che aveva in dotazione l'arma sulla stessa, in modo che qualche altro reparto non ne facesse man bassa (succedeva spesso!)...il problema è che la baionetta in questione riporta solamente il marchio del fabbricante e null'altro. possiamo ipotizzare, visto che l'arma è stata ritrovata in Italia (è solo un'ipotesi, sia chiaro), che sia stata in dotazione alla Marina Sarda (dopo l'unità d'Italia divenne Regia Marina Italiana) che aveva comperato un lotto di moschetti Enfield P1856 con il quale dotare gli equipaggi ed il Corpo Fanteria Real Marina."

    Vorrei sapere se le sigle e i codici stampati sul fondo del manico potrebbero indicare effettivamente la sigla del reparto cui apparteneva così come scritto sopra.
    Inoltre sarei curioso di sapere se la fornitura di Enfield alla Regia Marina citata nel brano sopra potrebbe essere stata fatta prima dell'Unità d'Italia.
    Sarei anche curioso di sapere se ha valore storico ed economico.
    Grazie a chi potrà aiutarmi.

    Luca















  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    7

    Re: Baionetta henfield 1856

    ecco le foto come richiesto dal forum:
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  3. #3
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648

    Re: Baionetta henfield 1856

    E' una baionetta pattern 1856 usata anche da truppe italiane e se non erro dalle truppe di marina. Bella lama a yatagan. Mi spiace non esserti più utile, ma le lame straniere non sono il mio forte.
    Grazie per esserti adeguato alle disposizioni del forum
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato