Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 24 di 24

Discussione: Banda Musicale Carabinieri ATLANTIC; per Furiere Maggiore

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088
    Tutte le risposte nei due siti che ho suggerito nell'intervento precedente.

    E non solo le riposte, anche mille nuovi desideri...
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  2. #22
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576
    Eh, anche io all'epoca ho fatto i miei pellegrinaggi in cartoleria con le 50 lire in tasca per comperare gli Atlantic!
    Quando ricevevo un piccolo premio potevo permettermi qualcosa di più impegnativo che della solita scatoletta...
    Non è sopravissuto granché, questo il contenuto della scatola, abbondantemente riverniciato quando dovevo ancora approdare al modellismo vero.
    Adesso sarebbe un abominio, all'epoca era un plusvalore!

    Vedete qualcosa di interessante?
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  3. #23
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    235
    Non so se interessante ma a me fa un "bel vedere":
    il carro armato gettaponte cod. 604;
    il carro armato laciamissile cod. 606;
    il carro armato Leopard cod. 601;
    l'artigliaria obice semovente (le confezioni cod. 602 lo indicavano per Artiglieria Pesante);
    l'autoblindo (che faceva parte della seconda serie) Panzerspandwagen;
    il veicolo trasporto truppa cod. 603;
    un arereo "moderno" Phantom;
    due mezzi da barco "San Marco" privi del portellone frontale;
    una autoambulanza militare;
    un cannone della serie "fanteria";
    l'elicottero Boeing Vertol 737;
    il cannone sparante (che lanciava piccoli proiettili di plastica mediante la compressione meccanica di una molla) venduto in confezione da due;
    il pontone cingolato trasporto carri (che faceva parte della seconda serie).

    L'Atlantic (mi sembra nella tarda primavera-estate del 1975) propose in vendita una serie di mezzi corazzati da affiancare i suoi soldatini. I primi esemplari erano in scala HO ma poi fu realizzata anche la scala maggiore.
    La prima apparizione riguardava sei modelli commercializzati in scatole cartonate da due esemplari:
    il carro armato Leopard cod. 601;i
    l'artiglieria pesante cod. 602 (successivamente definito obice semovente);
    il veicolo trasporto truppa cod. 603;
    il carro armato gettaponte cod. 604;
    il carro sminatore e recupero cod. 605;
    il carro armato laciamissile cod. 606.
    Successivamente venne proposta l'autoblindo denominato Panzerspandwagen che, per un brevissimo periodo apparve nella confezione cartonata bianca e successivamente in forma massiccia nella nuova confezione con una larga banda verticale rossa nella quale era classificata in forma quadrilingue.
    In questa tipologia di confezione che conterrà da lì a poi i corazzati, apparvero anche
    il Carro Comando Centrale Laser;
    il pontone cingolato trasporto carri.
    Nel frattempo, la serie soldati d'Italia e la serie Grandi Rivoluzioni avevano trovato un altra sorella: la serie Eserciti della II Guerra Mondiale e l'Atlantic produsse dei mezzi per affiancare questa nuova tipologia.
    Iniziarono alcuni mezzi tedeschi:s
    l'autovettura anfibia swimmwagen completa di quattro soldatini;e
    la motocarrozzetta BMW R75 con sidecar con due soldatini;
    la mitraglieria semovente Flacwierling 38 con trattore;
    il veicolo cingolato corazzato statunitense Ontos.
    La vettura anfibia e la motocarrozzetta (forse anche la mitragliera) inizialmente furono proposte in una scatola rossa riproducente la bandiera della Germania nazista poi, con la proposta degli altri mezzi, forse per allinearsi alle confezioni dei soldati della II Guerra Mondiale fu proposta su scatola di colore giallo ocra con la bandiera della nazione pertinente in alto a sinistra.

  4. #24
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088
    Ecco i cloni britains del Tide... mi manca il fante che va all'assalto con lo zaino...
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •