Pagina 7 di 14 PrimaPrima ... 56789 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 137

Discussione: BANDIERE ITALIANE

  1. #61
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858

    Re: BANDIERE ITALIANE

    Citazione Originariamente Scritto da Piras Michele
    Decisamente belle, ma troppo esose nel prezzo finale..

    concordo nel definirle non prettamente militari, non ne conosco l'utilizzo specifico ma non penso siano reggimentali della prima guerra, le collocherei più verso la fine degli anni '20.
    é ovvio che non siano della prima guerra hanno i fasci littori!!
    il fascio é sicuramente post-1928 data della riforma sulla forma del fascio che é passato da quello primogenito (riutilizzato anche in periodo r.s.i. e appunto denominato republicano) a quello classico con ascia centrale e non sommitale...
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  2. #62
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    238

    Re: BANDIERE ITALIANE

    Citazione Originariamente Scritto da coloniale
    é ovvio che non siano della prima guerra hanno i fasci littori!!
    il fascio é sicuramente post-1928 data della riforma sulla forma del fascio che é passato da quello primogenito (riutilizzato anche in periodo r.s.i. e appunto denominato republicano) a quello classico con ascia centrale e non sommitale...
    .. potevano essere bandiere dell'antica Roma .. il fascio esisteva come simbolo anche nella Prima Guerra..
    ..ma non era usato..

    ..a parte gli scherzi, come ben dice coloniale è ovvio che non siano della Prima Guerra, difatti per me sono fine anni '20 come sopra indicato

  3. #63
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: BANDIERE ITALIANE

    fimefa:

    ... in tutte le bandiere che ho visto di associazioni c'è sempre il nome dell'associazione, quantomeno sul bordo della bandiera, qui niente...
    poteva benissimo essere scritta sui nastri azzurri che pendevano dall'asta e che qui mancano...

    ... potrebbero essere anche bandiere di qualche istituto scolastico...

    ciao

    FM
    E' la somma che fa il totale.

  4. #64
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Toscana
    Messaggi
    223

    Re: BANDIERE ITALIANE

    ringrazio coloniale che mi ha indicato la giusta direzione dove cercare!!!!!!!!!!!! sinceramente nn credo che un associazione per quanto potesse essere ricca si sarebbe fatta fare una bandiera senza mettere il proprio simbolo o nome!!!! Se guardate tutti i drappi del partito fascista o associazioni ad esso vicine o avevano il nome dell'associazione o un simbolo particolare

    PS per quanto concerne il prezzo mi permetto di far notare che quello che tu usi com avatar è una spilla che in asta ha raggiunto una cifra abbastanza vicina alle due bandiere ................ in altre parole spesso è una questione di gusti e nn di prezzi!!!!!
    Spinta dalla fame, la volpe cercava di prendere l'uva da un'alta vite, saltando con tutte le sue forze, ma non riuscì a toccarla; allora andandosene disse: "Non è ancora matura; non voglio coglierla acerba".

  5. #65
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    238

    Re: BANDIERE ITALIANE

    Hai ragione sul distintivo che ho in avatar.. ha raggiunto cifre virtuali altissime..

    ..ma sicuramente non è stato pagato quanto le due bandiere, anzi fu pagato la "bellezza" di 150 euro assieme alle divise coloniali da carrista, alla mod. 33/34 e al resto delle medaglie.. basta avere le fonti giuste e saperle coltivare sempre

    Le tue bandiere sono davvero belle, come già* precedentemente da me asserito, ben ricamate e in condizione più che perfette, hai fatto bene a puntarle prima, e a aggiudicartele dopo, se hai la possibilità* economica di farlo.

    Io purtroppo o per fortuna ho costruito la mia collezione con un'altra filosofia di spesa, non spedendo cifre esose (anche per mancanza reale di denaro) per singoli pezzi, tranne in case particolari, ma puntare a comprare sempre e comunque dalle mie fonti..

    una volta stanno bene loro... la volta dopo sto bene io..

  6. #66
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Toscana
    Messaggi
    223

    Re: BANDIERE ITALIANE

    bhe a 150 euro sarebbero centinaia le persone disponibili a comprarlo dato che in asta su ebay ha fatta 600 e passa euro!!!! Cmq se proprio ti interessa io ho avuto la fortuna di trovarlo in un sacchetto assieme a dei chiudilettera di alluminio (che ho ancora) e della cera per chiudere le lettere, il distintivo invece è finito ad un collezionista della zona piacentina ed è questo il bello della collezione a olte paghi le cifre miime a volte le cifre giuste.... poi può esserci la volta che paghi cifre spropositate

    PS mi hanno già* offeto un guadagno del 20% netto sulle spese sostenute
    Spinta dalla fame, la volpe cercava di prendere l'uva da un'alta vite, saltando con tutte le sue forze, ma non riuscì a toccarla; allora andandosene disse: "Non è ancora matura; non voglio coglierla acerba".

  7. #67
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Re: BANDIERE ITALIANE

    Che belle i miei complimenti!!! rimpiango solo di non averne comprata una mesi addietro a un mercato per poche decine di euro
    kappa

  8. #68
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858

    La BANDIERA ITALIANA MILITARE - LA SABAUDA CORONATA -

    Dalla Cina dei boxer alle operazioni in terra di Spagna,
    con l'urlo "SAVOIA AVANTI" hanno preso d'assalto le trincee imperiali austrungariche del Podgora , hanno presidiato nel gelo di Russia la linea del DON .
    Nelle sabbie africane con la gola arsa dalla sete , hanno respinto i carri inglesi a colpi di '91 e bottiglie incendiarie.
    Sotto questo simbolo , per questo simbolo -sempre immutato nel corso delle guerre patrie –
    sono morti migliaia di giovani soldati italiani .

    le uniformi cambiavano , i mezzi pure , i teatri di battaglia erano i più disparati .
    Lei sempre uguale era lì , a garrire con sicurezza ed eleganza - fiera -
    a ispirazione nel momento della gloria .
    a conforto nello sgomento della sconfitta.

    La Bandiera nazionale fu Decretata come bandiera mercantile il 15 aprile 1848, già* del Regno di Sardegna dal 1848, diventata del Regno d'Italia il 17 marzo 1861. Fu ammainata il 19 giugno 1946, quando l'Italia era già* una repubblica. Lo scudo dei Savoia rappresentava l'unità* nazionale sotto la casa regnante. Il Tricolore adottato il 27 Marzo 1848 (rimarrà* in vigore fino al Giugno del 1946). Il 23 marzo 1848 Carlo Alberto di Savoia rompe gli indugi e dichiara guerra all'Austria: ha inizio la prima guerra di indipendenza. Lo stesso Re ordina che "Le truppe che entreranno sul suolo lombardo inalberino ed assumano la bandiera italiana verde, bianca e rossa, con in mezzo lo scudo di Savoia (croce bianca in campo rosso)". L'incarico di disegnare il modello della nuova bandiera fu affidato a Bigotti, segretario del Ministro dell'Interno.
    Il 18 febbraio 1861 si riunisce a Torino il primo Parlamento italiano e il 17 marzo viene proclamata la costituzione del Regno d'Italia. Il nuovo Stato adotta tacitamente come bandiera nazionale quella del Regno di Sardegna: il tricolore con lo stemma dei Savoia, orlato d'azzurro e sormontato dalla corona reale. Per l'impiego come bandiera di stato e della marina da guerra lo scudo dei Savoia doveva essere sormontato dalla corona reale.

    Sul manuale del segnalatore edito dal ministero della marina direzione centrale armi ed armamenti navali edizione del 1941 da pagina 308 a pagina 311 troviamo le norme che regolano le grandezze e le disposizioni inerenti all'esposizione delle bandiere nazionali militari.

    Le Regie navi alzano quella grandezza di bandiere che è proporzionata al loro dislocamento è che è indicata nella dotazione di bordo

    le bandiere sono previste in 8 grandezze:

    1° grandezza 5,50 x 8,25
    2° grandezza 4,00 x 6,00
    3° grandezza 2,50 x 3,75
    4° grandezza 1,50 x 2,25
    5° grandezza 1,00 x 1,50
    6° grandezza 0,80 x 1,20
    7° grandezza 0,45 x 0,70
    8° grandezza 0,30 x 0,42

    Non sempre sono rispettate le norme , e la costruzione delle bandiere sono appaltate per la produzione a ditte private , spesso ubicate nelle città* il cui porto ospita la nave di turno...

    Per quanto riguarda il regio esercito , la bandiera da guerra , quella che in dotazione al reggimento sfila alla testa delle truppe , quella che viene decorata dal re con la medaglia al valore , quella insomma che vede la battaglia , è quadrata , dove i 4 lati hanno la stessa misura , solitamente 1,5 x 1,5 metri .
    La bandiera reggimentale poc`anzi descritta solitamente non ha legacci , cordami o altro , ma è fissata all`asta da chiodi borchiati.
    Il materiale di cui è composta è robusto cotone ritorto con lo scudo sabaudo coronato quasi sempre stampato ma a volte ricamato.
    à? ovviamente la più rara da trovare collezionisticamente parlando....

    Esistono bandiere in materiali diversi che possono spaziare dalla seta alla lana .
    Quelle di seta solitamente adornavano gli uffici dei comandanti , in bella mostra su di un`asta dietro alla scrivania.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  9. #69
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858

    Re: La BANDIERA ITALIANA MILITARE - LA SABAUDA CORONATA -

    passiamo ora alle foto delle mie bandiere coronate :
    1°)
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  10. #70
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858

    Re: La BANDIERA ITALIANA MILITARE - LA SABAUDA CORONATA -

    2°) dimensioni 200 x 145 scudo e corona ricamati
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

Pagina 7 di 14 PrimaPrima ... 56789 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •