Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Barilotti? Fumini?...

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    239

    Barilotti? Fumini?...

    Ciao a tutti,

    sono di nuovo qui a sottoporvi un altro quesito; si tratta di due ritrovamenti che ho fatto di fronte a centri del Vallo alpino della stessa zona e che non so proprio ricondurre a nulla...
    Ogni ipotesi sarà* benvenuta e vagliata attentamente ...
    ...dimenticavo: grazie a tutti!

    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Cerco molle ed elevatori per caricatore Fiat Revelli 14

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Barilotti? Fumini?...

    A vederli così direi filtri di qualche tipo. Sembrano pieni di fibra o feltro, confermi?
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    239

    Re: Barilotti? Fumini?...

    Ciao Andrea 58,

    in effetti non c`avevo pensato, sembrano in infatti pieni di una specie di feltro o fibre. Non li ho ancora smontati perchè, essendo fatti da un bicchiere stampato di Al e risvoltato su un dischetto, non sono apribili senza distruggerne la costruzione. Andrò a sacrificarne uno...
    Mi rimane adesso la domanda: filtri di cosa?

    Cerco molle ed elevatori per caricatore Fiat Revelli 14

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Barilotti? Fumini?...

    Aspetta a smontarli, più li guardo e maggiore è la sensazione di "deja vù". Se fosse per le dimensioni, circa un pollice, direi parti di razzo da segnalazione.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    4

    Re: Barilotti? Fumini?...

    non ne ho idea

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    roma
    Messaggi
    198

    Re: Barilotti? Fumini?...

    tra il serio e il faceto:di serio ti posso dire di averne trovato uno pure io e averlo lasciato perche pensavo fosse un filtro aria moderno.la cosa scherzosa e' che se ti puo essere d aiuto dove l ho trovato ci sono passati tedeschi italien inglesi e americani,mancano solo i polacchi e i francesi

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    239

    Re: Barilotti? Fumini?...

    Grazie a tutti per le indicazioni.
    Andrea 58 credo che hai dato ipotesi molto verosimili.
    rommel41: c`era già* il mio titolo che era tra il serio e il faceto per attirare burlescamente l`attenzione, comunque non credo proprio siano moderni. Li ho trovati in due posti diversi ma nella stessa zona e dove ci sono stati sia italiani che tedeschi.
    Nel week end procederò al sacrificio di un dei due ..poi vi dirò..
    Cerco molle ed elevatori per caricatore Fiat Revelli 14

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    239

    Re: Barilotti? Fumini?...

    Allora, aperto l`oggetto ne è uscita una polvere compatta viola scuro, quasi nero. Quello che sembrava un feltro o qualcosa di simile erano radici superficiali che c`erano solo in corrispondenza delle aperture. L`interno del cilindretto e l`interno del disco di chiusura erano neri bluastri.
    La polvere non brucia, sembra inerte ma se toccata colora di blu. Non si scioglie in acqua fredda ma lasciata in acqua tende ancora a colorarla di blu.
    Credo che fossero dei tamponi o cartucce di inchiostro in polvere da mettere in boccettine di acqua.
    L`ipotesi potrebbe essere compatibile con le zone dei ritrovamenti, due ricoveri truppa.
    Grazie a tutti per gli aiuti.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Cerco molle ed elevatori per caricatore Fiat Revelli 14

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato