Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Basco g.v. mod.44 Decima Mas

  1. #1
    Banned
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    288

    Basco g.v. mod.44 Decima Mas

    Vi mostro un basco della Decima Mas molto particolare che trovai anni or sono. Si tratta del classico basco g.v., con fodera interna grigia, ma con un fregio mod.44 sin ora sconosciuto. E' un fregio "composito", realizzato con tre pezzi. Una "cornice" in lamierino di ottone stampato e traforato al centro ove è cucito un panno rosso con un'ancora metallica applicata. Non sono mai riuscito a trovare un riferimento preciso su questo basco, ma ritengo che il fregio non sia stato realizzato su iniziativa personale (troppo ben fatto) ma a livello di reparto. Aveva anche una stelletta ricamata in canottiglia su panno g.v., praticamente staccata dal basco che non ho mai rimesso. Spero che vi piaccia e che, magari, possa stimolarvi a postare i vostri...
    Che ne pensate?
    Francesco



    Immagine:

    113Â*KB

    Immagine:

    166,06Â*KB

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    695
    Puoi fare una foto della fodera interna?
    un saluto,
    Max

  3. #3
    Banned
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    288
    Personalmente, avendo anche avuto altri 2 baschi con fregio mod.44 sia in rayon giallo/canottiglia e metallico, lo reputo uno dei più belli, iconograficamente parlando, che abbia visto sin ora...
    Ecco l'interno.


    Immagine:

    110,38*KB

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    64
    Ciao Francesco posso chiederti perchè non hai rimesso la stelletta?

    Citazione Originariamente Scritto da Nostradamus

    .............aveva anche una stelletta ricamata in canottiglia su

  5. #5
    Banned
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    288
    La risposta è estremamente semplice...in linea di massima: 1)amo lasciare gli oggetti come trovati per non alterarne lo stato; 2) non so cucire nè mi azzardo a farlo fare a qualcun altro; 3) perchè se un giorno decidessi di cedere il pezzo, preferisco lasciare la scelta al nuovo possessore se lasciarlo come trovato o restaurarlo. Di solito viene apprezzata come abitudine.
    Tu pensa che ho addirittura tenuto in una bustina non solo la stelletta, ma anche i fili che la tenevano e quelli che erano saltati dai fori del fregio che ho solo rifissato....ed ho fatto le foto appena portato a casa come "prova" dello stato...
    Si, lo so cosa state pensando, "..è un maniaco"...ebbene si, ma non amo alterare nulla...
    Il massimo che faccio è spolverare o pulire un pezzo per evitare che si deteriori e per preservarlo, ma categoricamente mai rimontare nulla, anche se di pertinenza...
    Francesco

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    465
    A Francè, cosa leggo??? Hai avuto altri bue baschi della <font color="red"></font id="red">????? Complimenti, io ancora non ho avuto il piacere di trovarne uno buono. Speriamo!!!!!
    Comunque, complimenti per il pezzo che hai postato.....tempo fa, se non ricordo male, lo avevi postato in altra sede!!!!

    Stupiscici ancora

    Ciao

    Vincenzo
    CERCO MILITARIA DELLA M.V.S.N. NELLO SPECIFICO: DISTINTIVI DIVISIONALI DELLA MILIZIA, MEDAGLIE DIVISIONALI PERIODO 40/43, PUGNALI DA MARCIA E NON, FOTO FRONTE GRECO/ALBANESE, JUGOSLAVO E RUSSO, SCUDETTI DA BRACCIO, TESSERE MVSN E MEDAGLIE AL VALORE CONFERITE AD APPARTENENTI ALLA MILIZIA E NON. IN PARTICOLARE CERCO MILITARIA DELLA 167° LEGIONE CC.NN. "ETNA".

  7. #7
    Banned
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    288
    Eh si caro Vincenzo...è proprio lui, anche se fotografato in maniera decisamente migliore!!!
    I baschi ORIGINALI con fregio mod.44 della Xª Mas sono veramente difficili da reperire e PURTROPPO ( e sottolineo PURTROPPO) molto costosi all'atto dell'acquisto (per intenderci, non costano poche centinaia di euro come spesso vogliono farci credere in certe aste sul web...ogni riferimento a cose, persone ed eventi NON è puramente casuale [}]).
    Ne esistono di diverse tipologie sia per materiale costruttivo (panno truppa, panno ritorto o doppia faccia, cordellino, tessuto coloniale) sia per tipologia di fregio (canottiglia, metallico in diverse dimensioni e fattura, rayon misto canottiglia)con tondino di differenti colori a seconda del corpo (rosso, blue, bianco, ecc...).
    Io ne avevo uno con fregio metallico mod.44 di grandi dimensioni (normalmente da berretto rigido, ma spesso utilizzato sui baschi come testimoniato da numerose foto d'epoca) ed un'altro con fregio mod.44 con in rayon giallo misto canottiglia a bassa visibilità*, fondo del trofeo bianco dei Mezzi d'Assalto di Superficie e stelletta laterale in rayon giallo, appartenuto ad un G.M. del Btg. non indivisionato "Ardimento" che mutò poi nome in Medaglia d'Oro "Giobbe".
    Francesco

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •