Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Battaglia delle Egadi ciò che resta

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    495

    Battaglia delle Egadi ciò che resta

    In vacanza in Sicilia non mi sono perso il museo della ex tonnara Florio al' isola di Favignana ( un mare bellissimo) dove sono stati portati i reperti ritrovati in mare della battaglia delle Egadi del' 241 A C fra Romani e Cartaginesi sono presenti diversi elmi del' tipo Montefortino e vari rostri delle due flotte
    sicilia 2019 104.JPG sicilia 2019 107 (2).JPGsicilia 2019 113.JPGsicilia 2019 118.JPGsicilia 2019 119.JPGsicilia 2019 129.JPGsicilia 2019 131 (2).JPGsicilia 2019 135.JPGsicilia 2019 136 (2).JPGsicilia 2019 148.JPG

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Doppeladlerkorb
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Bassa Austria
    Messaggi
    1,036
    "-------ceterum autem censeo Carthaginem esse delendam........." (Marcus Porcius Cato Censorius 234–149 A.C.)
    Grazie caro weber per questo reportage interessante!!

    "Scio me nihil scire"----"Sine ira et studio"

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,547
    Una cosa che mi ha incuriosito ogni volta che ho visto qualche documentario alla televisione: data la quantità di rostri giacenti sott'acqua dobbiamo pensare che dopo l'impatto si staccassero ed affondassero insieme alla nave avversaria? Altrimenti quante navi persero i romani?
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  4. #4
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    7,637
    Splendidi cimeli! Grazie per la condivisione.
    Max
    VA
    Max

    Frangar non flectar

  5. #5
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,888
    Citazione Originariamente Scritto da maxtsn Visualizza Messaggio
    Splendidi cimeli! Grazie per la condivisione.
    Max
    VA
    Quoto in pieno
    sven hassel
    duri a morire

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    492
    Splendida Isola.fatti un giro al castello,era una piccola caserma della Marina.Praticamente hanno lasciato tutto sul posto (credo 30/40anni fa') generatori radio brande bandiere per le segnalazioni ect...

    https://www.tripadvisor.it/Attractio...f_Sicily_.html

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    495
    Citazione Originariamente Scritto da kanister Visualizza Messaggio
    Una cosa che mi ha incuriosito ogni volta che ho visto qualche documentario alla televisione: data la quantità di rostri giacenti sott'acqua dobbiamo pensare che dopo l'impatto si staccassero ed affondassero insieme alla nave avversaria? Altrimenti quante navi persero i romani?
    Esatto kanister i rostri che erano attaccati alla prua solo con alcuni chiodi si staccavano e rimanevano incastrati nella carena della nave speronata altra leggenda da sfatare che si vede sempre nei vari film che lo speronamento avvenisse a 90 gradi sulla fiancata avversaria in effetti ci si avvicinava con un angolo aprossimativo di 40/ 45 gradi in modo da infrangere i vari ordini di remi e provocare uno squarcio più grande sulla fiancata della nave avversaria

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •