Pagina 11 di 20 PrimaPrima ... 910111213 ... UltimaUltima
Risultati da 101 a 110 di 196

Discussione: Battaille de Normandie

  1. #101
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Sulla strada per Cherbourg vi è St.Sauveur Le Vicomte.Questo paesino fu teatro di violenti scontri tra i soldati tedeschi ed i paracadutisti della 82ª.In pratica venne quasi raso al suolo durante i combattimenti.Miracolosamente il castello ne uscì praticamente indenne.
    Alcune foto del castello:

    Immagine:

    17,77*KB

    Immagine:

    20,27*KB

    Immagine:

    22,1*KB
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  2. #102
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Belle e interessanti anche le tue foto Alex.
    Vi posto le ultime che ho della zona.

    Immagine:

    138,21*KB

    Immagine:

    164,37*KB

    Immagine:

    153,68*KB

    Immagine:

    109,64*KB
    luciano

  3. #103
    Banned
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Estero
    Messaggi
    678
    Dopo aver conquistatato Carentain La 101 °subisce un forte contrattacco dalla 17 Panzerdivision che raggiunge la porte della città* me grazie ance alla 2°div corazzati i Tedeschi vengono fermati
    I combattimenti sono furenti strada per strada, mentre i tedeschi avanzano i carri americani cercano un aggiramento me non riescono nella impresa i parà* con gesti eroici fanno da diga all'avanzata nella città* con scaramucce di ogni genere, a nord est della citta saltano in aria due distillerie di sidro e calvados e il liquido inonda parte delle strade nonostante la battagli sia chi Us che i Tedeschi si riempiono le borracce,(è storia vera) alla fine della giornata a tarda sera anche grazie all'intervento di un reparti GI dell 4°Div i tedeschi si ritirano.

    IL 19 /6 comincia l'attacco finale delle div Us verso Gherboutg sulla sinistra avanza la 9° in direzione Helleville e Couville
    la 79°dirige verso la linea Golleville Bois-de-laBrique.
    Nel settore destro la 4à* Div la piu avanzata incontra una fiere resistenza da parte delle forze Tedesche a difesa della citta.
    L'avazata e lenta ogni borgo è un presidio nemico che non arretra i soldati Tedesche danna dimostrazione di notevole coraggio, ma il nemico è troppo forye e pssiedi di armi superiori peciò continua ad avanzare ance se lentamente.
    Il 20/7 mentre continua l'offensiva contro Cherbourg la 4° 79° sono a 7 km dalla città* la 29à* divisione tenta inutilamente di avanzare verso ST.-Lò Intanto il Gen. Tedesco von Schileben comandante della
    piazza fa minare tutto il porto e ritira la maggior parte delle truppe sulla diga fortezza della citta

  4. #104
    Banned
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Estero
    Messaggi
    678
    Alcune foto


    Immagine:

    50,86*KB

    Immagine:

    113,53*KB


    Immagine:

    111,56*KB

    Immagine:

    106,37*KB

    Immagine:

    109,1*KB

    Immagine:

    112*KB

    Immagine:

    114,21*KB


    Immagine:

    111,44*KB

    Immagine:

    112,9*KB

  5. #105
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    Ciao Ragazzi..
    continuo a leggervi..anke perkè l'argomento trattato è piuttosto impegnativo..ma vedo che Alain e luciano vanno come treni..e ciò mi fa pensare quanto lo hanno preso a cuore..buona e nuova (mi pare) anke l'idea come dice "master Blaster" di prendere frame di filmato..quoto!
    ...tornando ai terrapieni Borde, se non erro erano poi gli stessi allagati dai tedeschi subito dietro la costa per creare difficoltà* agli aviotraportati (ne morirono parecchi la notte prima dello sbarco affogati)..per le siepi..lo so, oggi sono quasi inesistenti..

    per Borde..il calvados è una specie di distillato di mela?..è la bevanda tipica del luogo vero?..c'era la caccia alle botti da parte degli alleati quando conquistavano un villaggio..ho letto molte volte questo..!!
    sa hai una bottiglia di Cavados dell'epoca mi piacerebbe vederla..quando avrai finito le cose più impegnative..

    dogjo
    Ciao
    digjo

  6. #106
    Banned
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Estero
    Messaggi
    678
    Tutte le tue considerazioni sone esatte il Calvados è un distillato di circa 40-50 tipi di mele diverse è molto forte e è come un Cognac da noi si beve molto me da noi si beve molto di tutto.Quello che so è che all'inzio i contadini davano calvados e formaggio tipo camenbert che ai soldati piaceva poco me poi il calvados è diventato una cosa da prendere sempre,il formaggio un poco meno( il Camenbert Pont-L'Eeveque e Livarot) una volta erano molto piu grassi e il loro odore non era il massimo me che buoni!!!!una bottiglia di all'ora me piacerebbe me...

  7. #107
    Banned
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Estero
    Messaggi
    678
    Intanto la 82° raggiunge Saint-Sauveur ingaggiando
    combattemento avec la 265°DI Tedesca che era arrivata
    dalla Bretagne e appoggiando l'avanzata verso Orglandes
    della 9à* DI US gli scontri si proseguono per tutta
    la giornata senza risultati significativi, i paracadutisti
    rimangono nelle loro posizione coprendo il fianco
    alla 9à* che si scontra con la 77 DI Tedesca ma dopo
    un massiccio bombardamento si impadronisce di Orglandese
    mette in fuga i tedeschi che si ritirano a nord verso Cherbourg.
    Valogne viene conquistata il 19/6 da parte della
    4° DI me la città* è praticamente sguarnita ,
    nei vicini boschi la resistenza aiuta i soldati Us a
    travare gruppi di tiratori scelti,ormai i Tedeschi
    della zona nord del Cotentin sono diretti a Cherbourg
    dove il gen.Tedesco Von Schliben disporra di 40000 mila
    uomini delle unita 709° 91° 243°Ormai la morso degli
    alleati sul porto francese stringe sempre più in fretta
    e il 21 cominciano i primi bombardamenti


    Immagine:

    114,04*KB

    Immagine:

    113,73*KB

    Immagine:

    122,38*KB

    Immagine:

    115,78*KB

    Immagine:

    116,07*KB

    Immagine:

    114,87*KB

    Immagine:

    110,33*KB

    Immagine:

    110,88*KB

    Immagine:

    110,53*KB

    Immagine:

    60,55*KB

    Immagine:

    74,7*KB

    Immagine:

    10,02*KB

    Immagine:

    35,24*KB

    Immagine:

    60,55*KB

    Immagine:

    116,56*KB

  8. #108
    Banned
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Estero
    Messaggi
    678
    Nel frattempo il comando alleato decide di taglia in due la penisola divedere in due la penisola del Cotentin e lancia un'offesiva verso Barneville
    Passsando a sud di Valogne visto che la 709° 243° 91°DI
    Tedesca si ritirava verso Chebourg con parte della 9° e 90°
    DI US attraversano tutta la penisola incontrando scarsa
    resistenza e in pochi giorni contrlla tutta la linea da
    Utah a Barneville.I civili comincia a conoscere megli i Us e a pronunciare qualche parola di Americano mentre i soldati aprofittano di quello stallo per bere e mangiare prodotti della ricca terra Normanna

    Immagine:

    117,1*KB

    Immagine:

    109,36*KB

    Immagine:

    112,77*KB

    Immagine:

    116,18*KB
    La 29°div verso Saint_Lo è sempre piu ferma in un dedalo di
    boschi e siepi non riesce a prosegiure neanche con l'aiuto
    dei mezzi corazzati e di reparti dell 1°div vengono percorsi
    circa 10KM in 17 giorni ,tutte le strade sono continuamente martellate dall'artiglieria Tedesca e così i piccoli
    Piper Cabre diventano gli occhi della truppe ,comunicno
    all'artiglieria le postazioni nemiche che vengono così
    prese di mira,me comunque il grande ostacolo è la vegetazione.

    Molte foto arrivano da filmati originaliImmagine:

    23,02*KB

    Immagine:

    39,77*KB

    Immagine:

    48,87*KB

    Immagine:

    29,25*KB



    Immagine:

    98,15*KB

    Immagine:

    109,98*KB

    Immagine:

    110,28*KB

    Immagine:

    114,15*KB

    Immagine:

    110,79*KB

    Immagine:

    112,11*KB

    Immagine:

    110,8*KB

  9. #109
    Banned
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Estero
    Messaggi
    678
    Ho visto che prima c'i è qualce foto doppia pardon
    La 1° div la famosa 1 rosso intanto si dirige al conguingere
    verso Balleroy a sud e Bayeux a est per fare fronte unico con gli Inglesi mentre la 101° avitrasportata dopo la difesa di
    Carentan e il consolidamente delle postazione passa sotto il controllo del 8° corpo Us del gen.Middleton Molti soldati
    dell 101°che parteciparono allo sbarco tornano temporaneamente
    in Inghilterra i rimpiazzi dovranno mantenere le posizione del basso Cotentin e rastrellare le zone ancora in mano ai pochi
    Tedeschi.Ance i ragazzi della 82° hanno avuto il cambio me
    per gli uni e gli altri la licenza sarà* molto breve e presto
    torneranni in prima linea.Ormai la stategia e definita,conquistare Cherbourg a nord,stringere verso il cento per bloccare i tentativi di contrattacco e unirsi al più presto con le truppe Anglocanadesi.


    Immagine:

    111,61*KB

    Immagine:

    112,18*KB


    Immagine:

    26,73*KB


    Immagine:

    109,41*KB

    Immagine:

    21,26*KB

    Immagine:

    115*KB

    Immagine:

    109,89*KB

    Immagine:

    111,64*KB

    Immagine:

    111,94*KB

  10. #110
    Banned
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Estero
    Messaggi
    678
    Il 21/6 davanti alla lineè difensive de la Festung Cherbourg che correve da Cap Levi et Branville gli Us attaccono dopo un fuoco di artiglieria con i carri armati, me le cannons
    antichars entrarono in azione dalle casemates et distrussero 36 Shermans,ormai i soldati Tedeschi occupavano la parte vicino al mare della citta e la cittadella il resto erano macerie dopo il pesante bombardamento aereo,navale e terrestre della notte prima,
    visto il risultato del primo atacco cli Us mendarono un ultimatum di resa al comando Tedesco,me non vi fu risposta,Hitler comunico personalmente con il Gen Vov Schilieben
    "tutta la germania vi guarda non dovete arrendervi ma resistere assolutamente Cherbourg non deve essere presa".Il gen.US Bradlye dicise il 22/6 di lanciare un nouvo attacco aereo sulla cittadella e dintorni 400 bombardieri effetuarono piu passaggi sulla zona scaricando tonnellate di bombe,la Flak
    controbattè tutti gli attacchi abbattendo circa 47 aeroplani.L'attacco ormai era iniziato è tutte le divisioni e reggimenti implicati si disposero a tenagli sulls zona che delimitava il porto e la cittadella con ripetuti cannoneggiamenti,I difensori rispondevano da parte loro con bombardamneti di cannoni e 3 unità* della marina nel porto che non era stato colpito sparavano sulgi asslitori,squadre di soldati della 77° e 243° uscivano della fortezza per ingaggiare scontri per le strade con i soldati Us.
    E questo era solo i primi 2 giorni dell'attacco.

Pagina 11 di 20 PrimaPrima ... 910111213 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •