Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 22

Discussione: "Battle dress" anni 60 Brigata Julia (l'uniforme del babbo...)

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di stahlelm16
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,311
    Mio papà si è portato solo il cappello da congedante, comunque recupererò un cappello da abbinare all'uniforme. Intanto fin qui siamo arrivati, poi pian piano completo il resto
    Lassù pugnammo. Lassù caddero gli eroi fratelli
    per la grandezza della Patria.
    Il più vasto confine a lei consacrato,
    vigila e difendi con la fede dei forti


    Dal monumento al Vecio e al Bocia sito alla caserma Salsa di Belluno, sede del glorioso 7° Alpini

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di soldatidiplastica
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Bologna
    Messaggi
    873
    Bel risultato e grazie Max e Kleiner per le info.

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088
    Appena finito il rimontaggio, posto la ricostruzione dell'uniforme del mio babbo...
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di adriano
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    1,047
    Alla fine ce l'hai fatta...bravo...secondo me sei sceso un pelo al di sotto della piegatura del gomito, comunque bene...attento che il cinturone deve essere quello color sabbia...questo è la versione più recente color verde, portato con la SCBT...

    La drop fu introdotta con il regolamento del 1971 e giustamente convisse per qualche anno con il giubbetto modello 55 come quello postato...

  5. #15
    Utente registrato L'avatar di adriano
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    1,047
    Aggiungo una considerazione...vedo che sia lo scudetto che il distintivo sono cuciti a macchina...questa è un tipo di cucitura che non ho mai riscontrato su giubbetti di questo tipo, cucire un fregio sulle maniche senza prendere insieme anche la fodera è impossibile a meno che non si smonti la fodera...operazione che risulterebbe molto laboriosa per un milite che si cuce da solo gli attributi ma anche per un sarto...d'altro canto solitamente si evita di bloccare la fodera con la cucitura di ben tre distintivi per evitare che questa tiri o faccia difetti...io su numerosi giubbetti che ho visto i distintivi erano sempre cuciti a mano con punti volanti (raramente, nel caso di un singolo distintivo, passando anche la fodera) a volte anche malamente, a testimonianza del fatto che la maggior parte dei militi se lo faceva da soli...

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088
    I giubbini non hanno la fodera...
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  7. #17
    Utente registrato L'avatar di adriano
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    1,047
    Pure questo e vero... ho fatto un mischione tra quelli modificati o di sartoria che hanno la fodera sul busto e le giubbe modello '48...chiedo venia...
    però resta il fatto che raramente (in pratica mai) ho constatato cucitura a macchina per gli attributi dei giubbini...

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088
    Verissimo...
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  9. #19
    Utente registrato L'avatar di stahlelm16
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,311
    Ciao Adriano ti ringrazio delle tue considerazioni.Posso dirti che questo mio giubbino ha la fodera interna,però 'parziale' nel senso che la fodera e' presente nella parte interna anteriore ma non in quella posteriore, e nemmeno nelle maniche. Quindi la cucitura dei distintivi non ha compromesso la fodera (perché è assente). Per quanto concerne la cucitura a macchina,avevo anch'io pensato che era bello fare la cucitura a mano ( sulla mia uniforme militare mi sono cucito io stesso lo scudetto omerale così come il fregio del cappello Alpino e della norvegese,malgrado avessimo la sarta disponibile in caserma che te lo faceva a prezzo simbolico, ma io volevo che nessuno mettesse le mani sulla mia uniforme e soprattutto sul mio cappello Alpino). Comunque sempre nell'ambito di una 'ricostruzione' più fedele possibile,dice mio padre che si era occupata la sarta della caserma,che aveva ovviamente la macchina da cucire, di preparare l'uniforme per lui e i suoi commilitoni con i gradi e gli altri distintivi necessari....
    Lassù pugnammo. Lassù caddero gli eroi fratelli
    per la grandezza della Patria.
    Il più vasto confine a lei consacrato,
    vigila e difendi con la fede dei forti


    Dal monumento al Vecio e al Bocia sito alla caserma Salsa di Belluno, sede del glorioso 7° Alpini

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088
    Per capirsi, il giubbino mod. 48. Foto prese in rete.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato